annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

la muta delle tartarughe

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • la muta delle tartarughe

    ho letto su altri forum che le tartarughe fanno la muta e cambiano gli scuti
    ho letto anche come si capisce quabndo la tarta sta per farlo
    e ho notato che lo sta facendo la mia
    potete darmi altre info perpiacere?

  • #2
    Parli di tarte acquatiche?
    Per le terrestri mi pare che si spellino,ma non so se c' un periodo...

    Commenta


    • #3
      intendo di acquatiche
      cmq ho visto che sul carapace della mia tqarta si inzia a vedere la pelle e quindi vuool dire che il carapace sui allarga
      sai qualcosv altro di tarta acquatiche?

      Commenta


      • #4
        In che senso si vede la pelle sul carapace?????

        Commenta


        • #5
          In che senso si vede la pelle sul carapace?????
          Non ti stupire che non si capisca niente ....

          Comunque visto che la mia pazienza non ha limiti (ma per poco e chi ha orecchie per intendere...)... negli Emididi (come lo sono le Trachemys) avviene un ricambio degli scuti che consiste in uno staccamento di un sottile strato superficiale. E' un ricambio lento e non simultaneo di tutti. Spesso le condizioni di allevamento non idonee e una cattiva alimentazione rendono difficoltoso il ricambio.
          La muta riguarda anche la pelle che spesso si sfilaccia...
          Tutto sommato si tratta di una muta un po' particolare...

          Commenta


          • #6
            Reda, per caso sai se in questa sorta di "muta" le tarte sono pi soggette a infezioni?

            Commenta


            • #7
              e in che periodo?

              Commenta


              • #8
                Le tartarughe come ogni rettile entrano in un processo regolare che si chiama ecdisi volgarmete detta muta.
                Mutano tutto l'anno ad eccezione dei mesi di latenza (per chi la fa), e a differenza dei serpeti e di altri rettili non fanno la muta intera o a grandi pezzi, la vecchia perlle i sbriciola lentamente.
                La linea che si intravede tra gli scuti non pelle, ma la nuova cheratina (il materiale che forma la parte esterna del carapace e piastrone dei cheloni) che si appena formata e col tempo si indurir.

                per ciullo: cortesemente rileggi i post e sistema la forma prima di inviare io faccio davvero fatica a leggere e capire le domande.

                tartapiero

                Commenta

                Sto operando...
                X