annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Emydura Subglobosa

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Emydura Subglobosa

    Rieccomi qui a chiedervi informazioni...
    Allora, io avrei una mezza idea di prendere (con tutta calma) una coppia o un trio di Emydura Subglobosa. E data la fiducia che può avere il mio negoziante (dato che ha spacciato le Horsfieldii per tropicali da tenere all'aperto tutto l'anno -.-) prima di prende le tartarughe volevo sapere tutto su questa specie...
    Una coppia (o meglio ancora un trio) di che acquaterrario ha bisogno? Intendo di che dimensioni dovrebbe avere? Riguardo al filtro pensavo ad uno esterno con il doppio di Lt/h rispetto ai litri dell'acquaterrario. Ovviamento poi una lampada Uv A-B e uno spot (Quanti W???).
    Per ora partiamo dall'acquaterrario, le altre domande ve le farò in seguito... grazie a tutti quelli che mi aiuteranno.

  • #2
    Leggiti queste schede:
    Tartarughe 100x100 - Emydura Subglobosa

    EMYDURA SUBGLOBOSA

    Commenta


    • #3
      se vuoi ospitare una coppia o un trio il filtro dev'essere almeno tre volte superiore (non solo il doppio).
      lo spot dipende da che distanza lo posizioni, ma generalmente un 40 - 60 watt dovrebbe andare bene.
      se vuoi prenderle già adulte come dimensioni non dovresti scendere sotto i 100x50 di base, altezza più che puoi, dato che sono ottime nuotatrici.

      nella seconda scheda linkata c'è qualcosina da rivedere...

      Commenta


      • #4
        Ho letto le schede, la prima sopratutto è molto completa e utile...

        Io pensavo ad un trio di baby, per il primo anno un acquaterrario di 50x30 con 7-10 Cm (con il filtro "roccia" per capirci) di acqua può andare? Ho letto che l'UV non è necessaria, posso non metterla quindi?

        Ormai questa specie è il mio sogno proibito...è semplicemente fantastica

        Commenta


        • #5
          siccome sono un pò delicate come pelle, ti conviene avere un bel filtro esterno sovradimensionato.
          i filtri interni a roccia per le tartarughe secondo mesono delle schifezze.

          per l'altezza puoi abbondare tranquillamente, ma come base, se vuoi tre piccoli, io amplierei un pochetto (potrebbero anche non convivere pacificamente).

          è una specie che in natura fa molto basking, una lampada a vapori di mercurio forse è esagerata, ma a mio parere l'uvb deve esserci (almeno un neon o una compatta).
          in cattività inizialmente tendono a essere timide, ma superato questo periodo puoi anche trovarle a fare basking.

          altra cosa da non sottovalutare è un'alimentazione molto varia (ma questo come in tutte le tartarughe).

          Commenta


          • #6
            Sto pensando che meglio di un trio sarebbe una coppia, perché le dimensioni massime dell'acquaterrario (per gli adulti) sarebbero di 80x40x50-60 (H) e così per le baby userò quello che ho (50x30). Anche io penso che il filtro a roccia sia uno schifo ma per i primi tempi non posso usarlo? Poi provedderò a prendere un filto esterno molto efficiente...

            Penso di tenere l'acquaterrario in un tinello non riscaldato che ne pensate? Ovviamente con riscaldatore e Spot. L'inverno ci sono 5-6°.

            Grazie mille per l'aiuto!

            Commenta


            • #7
              se il filtro esterno lo devi prendere comunque, compralo definitivamente per l'acquario dedicato agli adulti, e inizia a utilizzarlo per i baby (se fai un salto su ebay trovi molte offerte).
              attenzione: se le prendi baby hai zero sicurezza sul sesso.

              non ho capito bene il discorso sulle temperature, puoi spiegarti meglio?
              è una specie tropicale, ha bisogno di riscaldamento tutto l'anno.
              d'inverno puoi concederti un calo ma veramente minimo.
              5° - 6° sono deleteri, ancora di più se fuori dall'acqua c'è quella temperatura e in acqua le riscaldi (c'è sbalzo termico e rischi di fargli prendere un raffreddore).

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da malaclem Visualizza il messaggio
                è una specie tropicale, ha bisogno di riscaldamento tutto l'anno.
                d'inverno puoi concederti un calo ma veramente minimo.
                5° - 6° sono deleteri, ancora di più se fuori dall'acqua c'è quella temperatura e in acqua le riscaldi (c'è sbalzo termico e rischi di fargli prendere un raffreddore).

                Forse questo termine rischia di essere frainteso se interpretato come si può interpretare un raffreddore per le persone...la tarta rischia di morire e vari problemi di respirazione...

                Commenta


                • #9
                  Io pensavo di mettere l'acquaterrario in una stanza a 5°-6° gradi ma di riscaldare l'acquaterrario con uno spot e con il riscaldatore ovviamente...non si può fare dunque?

                  Commenta


                  • #10
                    mah, lo spot riscalda (sempre se a quella T, visto anche che il tutto è aria aperta, ci riesce) la zona basking, non tutta l'aria fuori dall'acqua...è veramente troppo poco...servirebbe un qualcosa per riscaldare l'ambiente circostante proprio

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da ukudado Visualizza il messaggio

                      Forse questo termine rischia di essere frainteso se interpretato come si può interpretare un raffreddore per le persone...la tarta rischia di morire e vari problemi di respirazione...
                      giusta precisazione, dato che i problemi respisratori nelle tartarughe acquatiche se non curati in tempo possono essere fatali...


                      ...e ti quoto sul resto.

                      Lord$, dato le temperature del tuo garage, non è che sei interessato a qualche specie che possa fare letargo?
                      le carte in regola potenzialmente le hai.

                      Commenta


                      • #12
                        Sinceramente mi ero innamorato delle Emydura se lì non posso metterle vedrò se riesco a convincere i miei a metterle su a casa...

                        Commenta

                        Sto operando...
                        X