annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Piccola curiosit su specie tartaruga.

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Piccola curiosit su specie tartaruga.

    Leggendo di qu e di l per il Web di rettili e tartarughe,mi sono imbattuto in questa immagine,che rappresenta varie specie di tartarughe:

    http://upload.wikimedia.org/wikipedi...l_Chelonia.jpg

    Ecco,l'ultima tartaruga in basso...di che specie si tratta?

    Di una tartaruga alligatore?A me non sembra...

    Grazie!

  • #2
    sembrerebbe una tartaruga azzannatrice...

    Commenta


    • #3
      E invece sempre tra esse c' una Geochelone Elegans,giusto?

      Commenta


      • #4
        le due in basso sembrano
        a sinistra geochelone elegans
        a destra tartaruga azzannatrice nome scientifico Chelydra serpentina
        dico sembrano perch da disegno non mi sento sicuro

        Commenta


        • #5
          ti quoto (a sinistra o elegans o p. tentorius?), anche se questo disegno fa veramente pena (la matamata un pugno in faccia)
          Ultima modifica di ukudado; 04-07-2010, 21:27.

          Commenta


          • #6
            sono molto stilizzate, o personalizzate se vogliamo.
            NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

            Commenta


            • #7
              Scusate ma dal carapace ( e dalla forma ad uncino del becco) chiaramente una macroclemys temminckii (alligatrice) e non una chelydra, che in et adulta ha il carapace liscio (e la testa pi arrotondata, non a triangolo come la macroclemys).

              Commenta


              • #8
                le Chelydra se non sbaglio hanno comunque le tre carene, si attenuano crescendo e "spariscono" in et avanzata...

                certo bisognerebbe interpretare l'autore, per caire cosa aveva in testa di preciso

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Aurelio Magherelli Visualizza il messaggio
                  Scusate ma dal carapace ( e dalla forma ad uncino del becco) chiaramente una macroclemys temminckii (alligatrice) e non una chelydra, che in et adulta ha il carapace liscio (e la testa pi arrotondata, non a triangolo come la macroclemys).
                  Tu dici? a me la testa pare troppo piccola per essere una macro... bah vabb

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da ukudado Visualizza il messaggio
                    Tu dici? a me la testa pare troppo piccola per essere una macro... bah vabb
                    D'altronde una illustrazione piuttosto fantasiosa, comunque un esemplare adulto di chelydra non ha assolutamente il guscio siffatto e anche la coda molto pi uniforme.
                    Se dev'essere una delle due, io direi macroclemmys poi boh.

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Aurelio Magherelli Visualizza il messaggio
                      D'altronde una illustrazione piuttosto fantasiosa, comunque un esemplare adulto di chelydra non ha assolutamente il guscio siffatto e anche la coda molto pi uniforme.
                      Se dev'essere una delle due, io direi macroclemmys poi boh.
                      Bah, i maschi sono molto "spinati"sulla coda....
                      comunque come credo dici tu e come credo pensano un p tutti quasi inutile continuare a "sparare" vista la natura diciamo poco fedele dell'illustrazione

                      Commenta

                      Sto operando...
                      X