annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Costruzione incubatrice a secco

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #46
    si, per 25w sarebbero effettivi riscaldati 3,5m del cavetto; mentre per i 50w sono effettivi 5m.
    Ho solo il dubbio che il cavetto da 25w sia piccolo e vada meglio 50w.
    Oppio, hai usato qualche formula magica per capire che basta un 25w per quella superficie?
    Grazie e buone feste a tutti!!!!

    Commenta


    • #47
      metodo empirico:
      le tue dimensioni ammontano a un volume complessivo di poco più di 49 litri.
      Più di un Watt per litro di aria è tanto.

      metodo scientifico:
      consideriamo solo l'effetto di conduzione termica tra aria dell'incubatrice (ipotizzata a 28°C) e l'aria nella stanza (ipotizzo a 18°C) attraverso il polistirolo della scatola (ipotizzo un L = 3 cm di spessore e un coefficente di conduttività termica λ di 0,03 W/mk.
      Il calore dissipato per conduzione è dato da Q=λ ΔT*S/L.
      deltaT è la differenza di temperatura tra l'aria interna ed esterna, di 10°C;
      S la superfice totale della scatola, di circa 0,66 mq (ho trascurato il lato di base nel calcolo)
      ottieni un Q= 6, 6 W circa.
      Naturalmente in conto è molto a spanne, però da un'indicazione di massima.
      Ultima modifica di oppio; 23-12-2014, 14:58.
      www.apaeweb.com

      Commenta


      • #48
        Grazie per la risposta!
        Non ho capito bene come hai calcolato la superficie...
        Ti chiedo gentilmente anche un'altra cosa, siccome l'incubatrice andrebbe usata anche per altro, se le caratterischie fossero queste: Grandezza 44cm x 34cm alta 33cm con parte frontale in plexiglass; pareti in abete di spessore circa 1,6 cm; escursione termica da esterno a interno sui 15 °C; temperatura interna raggiungibile sui 32 °C...
        Se cosi fosse mi consiglieresti sempre una serpentina da 25W?
        Grazie mille....

        Andrea

        Commenta


        • #49
          ti sconsiglierei decisamente un'intera parete in plexiglass, in quanto offrirebbe uno scarso isolamento, tale da compromettere il potere isolante del legno (fa da "ponte termico"),
          tale da sovradimensionare di molto il cavetto.

          in ogni caso per ulteriori dubbi apri una discussione nuova, in modo da mantenere questa pulita, grazie.
          www.apaeweb.com

          Commenta


          • #50
            Do un consiglio per la costruzione di questa incubatrice molto economica ma altrettanto efficace. Io l'ho costruita con una scatola in polistirolo di quelle che si usano per trasportare grandi quantità di ghiaccio. Nella base interna ho sistemato il cavetto riscaldante e sopra di esso ho incastrato il più alto numero possibile di bottigliette (da mezzo litro) piene di acqua e sdraiate, naturalmente chiuse. Dato che l'acqua ha una capacità termica maggiore dell'aria, una volta portata a regime l'incubatrice è molto più semplice mantenere costanti le temperature. Sopra le bottigliette ho sistemato un ripiano di legno in modo tale da poter appoggiare le scatole con le uova.
            Buon incubazione a tutti!

            Commenta


            • #51
              si possono aggiornare le immagini che non si vedono?

              Commenta


              • #52
                no, sono andate perse
                www.apaeweb.com

                Commenta


                • #53
                  Le immagini le trovi qua http://www.sanguefreddo.net/portale/...ce-a-secco-64/

                  Qualcuno sa dirmi se sono utili quei fori sul coperchio?

                  Commenta


                  • #54
                    grazie mille!!!

                    Commenta


                    ZooBio.It
                    Sto operando...
                    X