annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Terrario estivo: costruzione

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Terrario estivo: costruzione

    Approfittando del giorno di festa (qui a Roma si festeggia il giorno di san pietro e paolo ) ho provveduto alla costruzione del terrario in rete per la mia pogona. Il costo dell'impresa è riassumibile in questo modo:
    20 euro (alla faccia!!!) 5m di rete (altezza 50cm) metallica plastificata
    5 euro pannello in legno 100x50x1cm
    10 euro i listelli di legno che compongono il "telaio" della struttura
    Le misure del terrario sono 100x50x50

    Posizionato il pannello che funge da base si fissano i listelli opportunamente tagliati in modo da creare un parallelepipedo, il tutto è tenuto insieme con delle viti da legno.



    Si crea poi il coperchio sempre utilizzando i listelli in legno facendo un rettangolo all'interno della struttura fissandolo con delle cerniere da un lato e dall'altro bloccandolo facendo sporgere dei pezzetti di legno (in maniera che il coperchio non "sprofondi" nel terrario)



    Infine si fissa la rete su tutti i lati (io l'ho fatto con una sparapunti con graffette da 8mm). Non fate il mio stesso errore utilizzate una rete metallica plastificata, quella in plastica veniva tagliata dalle graffette una volta sparate, inoltre con quella metallica è impossibile che l'animale possa in alcun modo aprirsi una via di fuga



    Per ultimo ho dato una mano di impregnante all'acqua sul fondo (quando ci sarà l'animale dentro ho intenzione di mettere fogli di giornale per una più pratica e rapida pulizia) per evitare che il legno si impregni di...sgradevoli odori
    Come ultimo tocco un pomello per facilitarmi l'operazione di apertura.



    Quel telone verde che vedete all'interno mi servirà per creare la zona d'ombra, ho deciso di non fissarlo definitivamente alla struttura in quanto vorrei studiare meglio come gira il sole in terrazzo (su quel lato di casa la luce arriva dall'alba fino alle 12.30 e infatti avevo intenzione di tenere l'animale al sole durante la mattinata quando non fa troppo caldo).

    Ora una domanda, per l'arredamento avevo pensato a qualcosa di molto spartano, un pezzone di sughero dove farla arrampicare e crogiolarsi al sole, una tana nella zona d'ombra e al limite un sassone in mezzo al terrario, che ne dite? può bastare?

    Per ora è tutto! Come al solito suggerimenti, critiche, insulti, minacce di morte e complimenti sono i benvenuti!

  • #2
    Ah....ora che ci penso...forse questa discussione era più da "tecniche del terrario" anche se il suo scopo è quello di ospitare una pogona....emh eventualmente lo riteneste opportuno spostate pure il thread!!

    p.s. mi scuso per la qualità delle foto ma più di così l'iphone non può!

    Commenta


    • #3
      bel lavoro complimenti,tieni coperta circa una metà del terrario e vedrai che una zona d'ombra l'avranno sempre.
      complimenti ancora.
      Metto visibile il thread anche in tecniche del terrario.

      Commenta


      • #4
        grazie fantasma!

        Commenta


        • #5
          proprio in questi giorni mi "accingo" a fare una cosa del genere anch'io e la tua spiegazione capita a :cool: ......ho già entrambe le basi di quelle dimensioni ed il flatting.....25-30€ per la rete un po' di viti e le cerniere.....
          There is a pleasure in the pathless woods; There is a rapture on the lonely shore; There is society, where none intrudes, by the deep sea, and music in its roar: I love no man the less, but nature more...(Lord Byron)
          http://www.sanguefreddo.net/showthread.php?61893-Nuovo-terrario-definitivo-per-spikes!!
          http://canedapresa.forumfree.it/

          Commenta


          • #6
            ahahaha bellissima la foto del fagiolo

            "entrambe" le basi? cioè avrai due lati "pieni" quindi?

            Commenta

            Sto operando...
            X