annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pogona con tremore zampa

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Pogona con tremore zampa

    Salve, posseggo un maschio adulto di pogona da poco più di due anni (VR 2012), premetto che l'ho portata a casa che era già grandicella, al tempo aveva circa 4 mesi.
    La tengo in un terrario di legno le cui misure interne sono circa 118x58 e 37 di altezza. Le misure non sono intere perchè ho dovuto farcelo stare in uno scaffale che avevo e ho cercato di utilizzare tutto lo spazio disponbile.
    Come illuminazione utilizzo attualmente un neon da 18w della jbl con UVB 8%, fino al neon precedente ho sempre usato dei 18w 12% UVB marca Trixie fin dal principio. Il neon attuale è su da settembre 2013.
    Come riscaldamento utilizzo un faretto da 60W e sia faretto che neon si accendono simultaneamente per 10 ore al giorno per tutto l'anno.
    Le temperature che ottengo sono 28° nella zona fredda e 39-40° sotto al faretto.
    Di notte la stanza a luci e faro spenti è sui 22-24°.
    Come substrato utilizzo semplice sabbia di fiume che sostituisco ogni 4 settimane.
    Per arredamento ho un tronco di legno disteso a terra che poggia su un sasso piatto in modo che una delle due estremità sia rialzata e distante circa 12cm dal faretto.
    Per dieta mi attengo indicativamente alle percentuali che si consigliano solitamente per gli adulti.
    Come insetti do grilli Acheta, Blatte Lateralis e Dubia e larve di tenebrio, tutti allevati in casa utilizzando pellet per pesci erbivori (carpe, pesci rossi)da laghetto, frutta e ortaggi e gli stessi integratori della pogona.
    Come vegetali la varietà è più o meno la seguente: Cicoria verde, radicchio rosso, lattuga, mais, porri, trifoglio, centonchio, rucola, radicchielle, zucca,arancia (con qualche pezzo piccolo di buccia). Queste diciamo le più ricorrenti perchè le reperisco più facilmente Per il resto vario in base a ciò che trovo in frigo e in giardino nelle varie stagioni.
    Integro con calcio in polvere praticamente tutto e sempre e fornisco il calcio +d3 della zoomed due volte alla settimana.

    Il problema è che con una frequenza di circa una volta ogni 15gg la pogona ha dei tremori alla zampa posteriore sinistra che mi ha ftto pensare ad un inizio di MOM.

    Premetto che la pogona appare vitale, deambula senza problemi, mangia e defeca regolarmente e l'ultimo esame coprologico fatto per scrupolo risale a settembre 2013 ed era negativo.

    Cosa ho sbagliato?

    Può essere che i tremori che sipresentano ogni tanto siano normali?

    A volte i tremori alla zampa si presentano in concomitanza di un movimento normale della testa (ad esempio quando si gira per vedere chi c'è) e non è una semplice perdita di grip degli artigli.

    Grazie dell'eventuele attenzione.

  • #2
    Innanzitutto complimenti per come hai esposto il problema, descrivendo con minuzia di particolari tutto l'allestimento. Non sembrerebbe esserci nulla che non vada, almeno i fattori legati al tremore (mancanza di calcio o uvb) sono a posto.
    Ti consiglio a questo punto di portarla a far vedere l'animale da un vet. specializzato in esotici per escludere altre patologie (o eventualmente somministrare calcio gluconato, ma sarà onere del veterinario).
    Un esame delle feci l'hai fatto?
    Ti consiglio il vet. Nando Zanin, ha l'ambulatorio alla Guizza in via Giovanni Pascoli.
    www.apaeweb.com

    Commenta


    • #3
      Scusate se riesumo il thread dopo così tanto tempo, ametto che l'avevo dimenticato visto gli esiti positivi della visita dal Vet e ritengo corretto aggiornare tutti su come andò anche sperando che possa essere utile anche ad altri.

      Alla fine ho portato la Pogona dal veterinario che dopo un attento esame basato sulla palpazione dell'animale (palpazione tutt'altro che leggera, le rare volte che lo prendo io per pulire la teca in confronto è come avvolto nella bambagia! ) sulle varie articolazioni e punti evidentemente importanti dello scheletro e della parte addominale ha detto che non vedeva segni di MOM e che i tremolii probabilmente crampi che avvenivano solo quando l'animale era in certe posizioni.

      Comunque mi ha consigliato di tenerlo sotto controllo per un periodo e di attrezzarmi per fargli prendere il giusto quantitativo di vero sole appena possibile che non guasta,anzi.

      A distanza di un anno il crampo ogni tanto si ripresenta e la bestia gode di ottima salute.

      Commenta

      Sto operando...
      X