annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Parassiti nello stomaco di Pogona

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Parassiti nello stomaco di Pogona

    Dalle anlisi sono risultate presenze anomale parassiti quanto è grave il problema c'è rischio di morte?. Ho l'appuntamento lunedi pom x la decontaminazione o sverminazione nn ricordo bene fatemi sapere ciao e grazie

  • #2
    In teoria, se curato non dovresti correre grossi rischi!
    Il problema può esserci se la cosa viene trascurata, ma mi sembra proprio che non sia il caso!

    Ricordati che dopo il trattamento di sverminazione (15-30 gg a seconda del trattamento) dovrai rifare un'altro trattamento e poi ancora un'altro controllo ed eventualmente un nuovo trattamento! Ma sicuramente Marco ti prenderà l'appuntamento!

    Ciao
    Robfrons

    Commenta


    • #3
      Esatto si chiama Marco il mio veterianrio di "fiducia" anzi se devo dire la verità mi è simpatico ci sa fare (ma nn dirlo a lui senno poi si emoziona troppo ^_^). Ciao grazie

      Commenta


      • #4
        Caso mai non te lo ricordassi... ti ci ho mandato io da lui!!!

        ciao
        Robfrons

        Commenta


        • #5
          Si si ora ricordo be allora grazie anche a te amicone^_^

          Commenta


          • #6


            ciao
            Robfrons

            Commenta


            • #7
              Ho un problema con una delle mie pogone,in questo momento è dal veterinario,ma volevo sapere qualcosa di più da qualcuno che se ne intende o ha avuta già esperienza.La domanda è questa:
              Mi ha detto che la mia pogoncina ha un genere di parassita interno (praticamente è piena) di nome flaggellari/ti una cosa del genere ma che cosa sono?sono pericolosi?

              Commenta


              • #8
                I flagellati sono dei protozoi (esseri unicellulari) di vari generi. Molti di essi hanno una vita libera, mentre altri sono patogeni e sono legati agli animali per la loro sopravvivenza. In un numero limitato possono essere anche accettabili, ma se crescono in maniera eccessiva possono essere molto pericolosi per l'animale, motivo per cui è necessario trattare il paziente con appositi antibiotici.

                Ehehehehe...Rob, stai pubblicizzando Marco! Non è cosa lecita

                Commenta


                • #9
                  "Pubblicizzo" i bravi veterinari esperti di animali esotici che conosco (se non li conosco, non so se sono bravi ed esperti) di tutta Italia!
                  E cerco di mandare chi ha bisogno da quello piùvicino!
                  E se in futuro ce ne sarà uno in più che dimostra di meritare la mia "pubblicità"...

                  E metti la firma, bestia!

                  Ciao
                  Robfrons

                  Commenta

                  Sto operando...
                  X