annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Quando la "saggezza dei vecchi" incontra i giovani...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Quando la "saggezza dei vecchi" incontra i giovani...

    Purtroppo ancora oggi, nonostante tutte le fonti di informazione a cui possiamo attingere, le persone che credono al "sentito dire" esistono... ma il peggio è che nella loro ignoranza (nella sua accezione non offensiva) si pongono come "portatori di conoscenza".
    Una prova in più del fatto che le informazioni che ci bombardano da tutte le direzioni, come la saggezza popolare, non possono essere prese così come ci sono state servite ma devono essere filtrate.
    Ciao, Luca
    [ame="http://it.youtube.com/watch?v=l7CoQrC17pw&NR=1"]YouTube - ATTENTI AL MILO' (Biacco o Milordo).[/ame]

  • #2
    Mi ha letteralmente terrorizzato!

    Un serpente...mordente.

    Visto il discorso che ha fatto, era nella posizione ideale!!!!!!!!!!

    Commenta


    • #3
      "il biacco è come un serpente"(è UN SERPENTE!!)
      tagliarli la testa andare in ospedale con la testa attaccata e recidere la carneee?!?!?!

      Commenta


      • #4
        io sono andato a offenderlo su youtube..

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da andreagecko Visualizza il messaggio
          io sono andato a offenderlo su youtube..
          Perdonami ma questo non ti fa onore...
          ... il mio intento non era certo quello di farlo insultare, avrei potuto farlo io a questo punto (non l'avrei mai fatto comunque... molto meglio spiegare e mantenere un tono pacato, ma questa è sempre la mia opinione).
          Forse lo scopo per cui ho postato il video era quello di ricordare a tutti (in particolare, forse, a me stesso ed a chi si avvicina a questo forum per capire se in giardino ha una vipera, come gli è stato detto dall'"esperto" vicino di casa, od un serpente innocuo) che non è un cappello di paglia (esempio), il grado di sicurezza o la pomposità delle parole che rende vera una notizia. Servono prove (dirette od indirette) e conferme.
          Chiunque è stato morso da un biacco può affermare che sono state dette delle castronerie, ma non è necessario farsi mordere, bastarebbe vedere un'immagine della bocca di un biacco (o del suo cranio) per capire che non esistono denti "da vipera", basterebbe forse leggere un po' di più ed usare il cervello.
          Ciao, Luca

          Commenta


          • #6
            no scusa..mi sono espresso male..gli ho detto di informarsi prima di far prendere aria alla bocca..

            Commenta


            • #7
              ieri mentre cammianvo ne ho visto uno ho tentato di scappare ma era talmente veloce che non ci sono riuscito e mi ha morso il dito , la prossima volta devo mettere le scarpe da tennis non i sandali.

              Commenta


              • #8
                ma la storia che se in velocità prende una buca e si spezza la colonna vertebrale ???O.o
                sono perplesso

                Commenta


                • #9
                  Un "biacco, della famiglia dei biacchi"

                  Commenta


                  • #10
                    Non ci sono più i milò di una volta...

                    Commenta


                    • #11
                      giuro, non so se ridere o piangere....

                      Commenta


                      • #12
                        Quante ca**ate che ha sparato in 8 minuti di video...

                        Commenta


                        • #13
                          ma chi è sto Steve Irwin della situazione ? oggi sono di buon umore e mi sono fatto due risate a sentire questo premio Nobel per la scienza. Sembra un monologo di Paolo Cevoli, il bolognese di Zelig con un italiano stentato.
                          Ecco alcune perle di saggezza riassunte che mi sono rimaste traumaticamente in testa:

                          "il biacco è della famiglia dei biacchi, è come un serpente, non è velenifero ma è mordente, vive in un posto sabbioso e non sterposo..."

                          "ha un dente ad uncino e quando morde non si stacca più, devi tagliargli la testa e andare in ospedale con la testa attaccata alla gamba..."

                          "il milò quando ti insegue non riesci a seminarlo, devi saltare una fossa di scolo e lui si spezzerà la schiena..."

                          A vedere la sua pelle bianchiccia non mi sembra uno che passa le giornate all'aria aperta ad osservare veramente queste terribili creature che le nostre campagne nascondono.

                          Commenta


                          • #14
                            Io vado in pellegrinaggio al "manufatto"...
                            Ahah, non ci credo!

                            Commenta


                            • #15
                              ahahhahaha, ma dai non ci credo che l'ha fatto seriamente sto video..deve essere una bufala..non può essere..

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X