annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

tritone????

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • tritone????

    ciao ho trovato un tritone che non so d che razza sia...
    nero con chiazzettine marroncine, pancia arancione a chiazze nere... che razza ?? e un altra cosa va bene se li tengo assieme a i miei cynops??

  • #2
    ed inoltre ha una striscia gialla lungo la schiena

    Commenta


    • #3
      non metterlo assolutissimamente con i cynops e liberalo dove l'hai trovato.
      un autoctono in forma terrestre e deve cercare dove passare l'inverno.

      Commenta


      • #4
        grazie...ma che razza ??

        Commenta


        • #5
          specie non razza.
          potrebbe essere un T. carnifex

          Commenta


          • #6
            E attento che un animale raccolto in natura e' sicuramente parassitato da specie cui i tuoi Cynops non sono preparati
            Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
            Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
            un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Lalla Visualizza il messaggio
              non metterlo assolutissimamente con i cynops e liberalo dove l'hai trovato.
              un autoctono in forma terrestre e deve cercare dove passare l'inverno.
              rischi di farlo morire....si avvicina l'inverno....se non trovasse le condizioni ideali metti a rischio non solo lui ma una futura generazione!!
              (scusa lalla ho riportato il tuo post ma e' importantissimo!!)
              Ultima modifica di topolino; 10-11-2008, 08:44.
              There is a pleasure in the pathless woods; There is a rapture on the lonely shore; There is society, where none intrudes, by the deep sea, and music in its roar: I love no man the less, but nature more...(Lord Byron)
              http://www.sanguefreddo.net/showthread.php?61893-Nuovo-terrario-definitivo-per-spikes!!
              http://canedapresa.forumfree.it/

              Commenta


              • #8
                potrebbe essere un alpestris o come ha detto lalla triturus carnifex

                Commenta


                • #9
                  quasi di sicuro un tritus vulgaris. molto piu comune. ne ho tenuti un paio in passato e rispondono alla descrizione. ti dico per esperienza che sono animali estremamente delicati e quesi impossibili da allevare in acquario. tendono a non mangiare e ad infossarsi. quindi per via delle loro scarse dimensioni difficile trovare prede delle dimensioni adatte. in piu se il tuo sta in acqua vuol dire che ha raggiunto l'anno di et. quindi adulto. riportalo in natura assolutamente. gi in italia ce ne sono poki.....

                  Commenta


                  • #10
                    in effetti potrebbe essere un carnifex che non ha sviluppato la cresta dorsale. ho letto ora che nero. quindi piu prbabile un carnifex. cmq i problemi che ho citato sopra valgono sia per il vulgaris che per il carnifex

                    Commenta


                    • #11
                      alpestris la vedo dura....anche perch se ha un'alpestris lo vado a cercare e me ne impadronisco con la forza!

                      Commenta


                      • #12
                        La linea gialla sul dorso un segno che contraddistigue i carnifex,quindi a seconda delle dimensioni potrebbe essere un giovane o una femmina adulta.La cresta viene solo ai maschi nel periodo degli accoppiamenti(molto,ma molto raramente in autunno).

                        Segui i consigli degli altri,liberalo dove lo ha trovato ed evita come la peste di farlo venire a contatto con animali esotici!!!Potrebbero trasmettergli malattie che a sua volta diffonderebbe a tutta la popolazione una volta liberato!!

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da Litorio Visualizza il messaggio
                          quasi di sicuro un tritus vulgaris. molto piu comune. ti dico per esperienza che sono animali estremamente delicati e quesi impossibili da allevare in acquario. tendono a non mangiare e ad infossarsi. quindi per via delle loro scarse dimensioni difficile trovare prede delle dimensioni adatte. in piu se il tuo sta in acqua vuol dire che ha raggiunto l'anno di et. quindi adulto. riportalo in natura assolutamente. gi in italia ce ne sono poki.....
                          ...perche' se nn sapete di cosa parlate non evitate di farlo?
                          ...ogni affermazione fatta qui sopra un' inesattezza;
                          ...ci sono i moderatori (per quelli che conosco certifico la competenza e preparazione) a dare informazioni a riguardo, non si puo' avere la pretesa di dare consigli o informazioni senza la minima preparazione in materia;
                          ...bastava limitarsi a dire che il tritone in questione ( T. carnifex ), in quanto indetenibile, andava al piu' presto liberato...

                          Commenta


                          • #14
                            data la striscia gialla , unita alla marmorizzazione del ventre , si puo' dire che e' un carnifex

                            l alpestris ha la mancia arancione non marmorizzata.
                            il vulgaris non ha la striscia gialla.

                            e' un tritone indetenibile e catturato dalla natura. va liberato nello stesso posto dove e' stato raccolto al piu presto possibile, per non alterare i ritmi estate-inverno. se tenuto troppo in cattivita in casa (20 gradi?) potrebbe pensare di essere a primavera e , appena rilasciato, subire un grave shock.

                            oltreche vietato, e' un pericolo per i cynops perche cresce di dimensioni,ed e' molto, molto piu aggressivo. potrebbe durante un pasto , senza problemi, staccare una zampa o una parte della coda al piu mansueto cynops.

                            Ema

                            Commenta


                            • #15
                              E' quasi certamente un carnifex. In realt si alleva benissimo, anche meglio di molti altri, ma protetto in quanto specie a rischio. Il problema anche un altro: potrebbe essere lui ad ammalarsi con i tuoi cynops e non viceversa. I tuoi animali sono di negozio, allevati in cattivit e quasi sicuramente venuti a contatto con altre specie di anfibi provenienti da altre zone o altri allevamenti. Se per per puro caso fossero portatori della chitridiomicosi, liberando un animale che ne fosse venuto a contatto andresti a compromettere una popolazione di anfibi. Quindi le soluzioni sono due: se non lo hai messo assieme agli altri liberalo oppure fallo svernare e poi lo liberi. Oppure lo tieni isolato in osservazione e se vedi che dopo alcune settimane non presenta problemi, lo mandi lentamente in letargo e a primavera lo liberi dove lo hai trovato

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X