annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

berna, lombardia e garden viridea

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • berna, lombardia e garden viridea

    tempo fa mi è capitato di trovare in vendita al viridea di pavia delle emys; curioso di come ciò fosse possibile chiesi speigazioni al responsabile del reparto animali che mi disse di essere all'oscuro della convenzione di berna e che gli animali provenivano da un noto grossista del nord italia (non quello lì, l'altro ) che aveva assicurato che non necessitavano documenti. spiegai le problematiche dell'allevamento di specie autoctone in italia, feci la mia spesa e tornai a casetta mia.
    ieri sono tornato al negozio per comprare un neon e, rivedendo il ragazzo con cui avevo parlato, ho chiesto notizie sulle emys: mi ha detto che, dopo essersi informato sulla convenzione di berna, ha contattato la forestale per sapere come comportarsi e gli è stato detto che le tartarughe sono vendibili in quanto la fattura ne dimostra la provenienza cb e estera.

  • #2
    emys? ti prego dimmi se ce ne sono ancora e quanto vogliono, è da quando sono bambino che le vorrei

    Commenta


    • #3
      il posto è a Varese (zoovarese) ed io sabato ne ho viste ancora
      Ti conviene correre

      Commenta


      • #4
        Beh, un anno fa avevano dei triturus che vendevano come generiche Salamandre...(ma quanto somigliavano agli alpestri coccioli!!!! )

        Commenta


        • #5
          Quanto detto dalla forestale corrisponde a verità.
          Tutte le Emys che si trovano in vendita con documenti provengono dai paesi dell'est.

          tartapiero

          Commenta


          • #6
            il posto è a Varese (zoovarese) ed io sabato ne ho viste ancora
            Ti conviene correre
            Sabato 20 ne avevano ancora 2, se non erro ...

            Commenta


            • #7
              in svizzera le ho viste qualche volta nei negozi, mi sa che sono nate quà da noi...

              Commenta


              • #8
                emys orbicularis..?? ...quanti appostamenti da piccolo...

                ne voglio una!

                Commenta


                • #9
                  Sì, ne ho comprata io una per un amico proprio lì a Zoo Varese. Aveva il chip sulla zampa...
                  Ciao
                  Ema

                  Commenta


                  • #10
                    mamma mia! davvero??? una EMYS ORBICULARIS??????????? sto male...

                    Non potete nemmeno immaginare per quanto l'ho cercata... ho girato un sacco di fiumi in romagna, dopo una segnalazione ma niente..... li ho rivoltati ... anche solo per vederla.. solo granchi di fiume, gamberetti, natrici..sanguisughe... il solito animalame insomma,ma niente orbicularis.... mah...

                    Chi mi da l'indirizzo esatto di questo ZOO Varese?

                    Commenta


                    • #11
                      Via Macchi località Schiranna (lago di Varese...)
                      confermo con certezza l'assoluta provenienza dei suddetti esemplari dall'Est Europeo... ma ricordo anche che sono tutti animali di cattura... che sono letteralemnte infestate da parassiti, spesso leggere come foglie... , e che il microchip talvolta non si legge perchè messo in profondità in uno dei due cinti scapolari.. quindi per leggere bisogna "tirare" bene fuori la zampa...
                      Ricordo infine che chi acquista queste tartarughe deve avere 1000 volte ancora più attenzione a far si che non si integrino al patrimonio (limitato) di quelle nostrane... depauperando la biodiversità ed importando zoonosi...

                      Commenta


                      • #12
                        Quoto in pieno quanto detto da Simone. In questo caso ancora di più vale la regola "mai lasciare liberi animali provenienti da altri luoghi"!!
                        Ciao
                        Ema

                        Commenta


                        • #13
                          esatto! esatto! esatto! vero!
                          ci sono laghi e fiumi pieni di trachemys...

                          Commenta


                          • #14
                            anche al garden viridea di Cusago (MI) sono in vendita le EMYS ORBICULARIS
                            Sembrano anche in discrete condizioni.

                            Ciao

                            Commenta


                            • #15
                              Ma siete sicuri che siano CB, già ne ho discusso nel forum delle tartarughe.... tempo fa parlai con il responsabile per le tartarughe del CITES centrale di Roma per importare delle T.G.t. Golden Greek dagli USA, alcune erano di cattura e mi rispose che l'importazione di quelle catturate era proibita...ora, per le Emys che sono in Berna la situazione è differente, ma a maggior ragione la cattura dovrebbe essere proibita, o no?! Boh? Max

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X