annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

inverno ''forzato''

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • inverno ''forzato''

    ho sentito dire che gli anfibi si possono mettere in frigorifero per qualche settimana per far fertilizzare le loro gonadi ,in modo che , quando tornino nel terrario a temperature estive si riproducano ..........
    tutto cio è vero ? vorrei sperimentarlo con le mie hyla ardorea....... mi sapete dare delle dritte ? cè qualcuno che ha gia sperimentato una cosa del genere?
    ringrazio in anticipo!

  • #2
    se non mi sbaglio la hyla arborea è nostrana e protetta spero che qualcuno mi corregga se ho detto una cavolata comunque non ti consiglio di metterla nel frigorifero è vero che il freddo fa fertilizzare le goradi ma in estate con questo caldo subirebbe un grave sbalso di temperatura

    Commenta


    • #3
      forse dici Hyla arborea..si sono nostrane comunque
      [COLOR=red]regolamento di SFn----------->[/COLOR] [URL="http://www.sanguefreddo.net/legislazione-informazione-documentazione/27229-regolamento-sfn.html"][COLOR=#e38702]Regolamento SFn[/COLOR][/URL]
      MY PERSONAL WEB SITE [URL="http://www.TUATARA.it"]WWW.TUATARA.it[/URL]
      É più difficile disintegrare un pregiudizio che un atomo.(Albert Einstein)
      [COLOR=sienna]NON RISPONDO A MP SU ALLEVAMENTO....USATE IL FORUM...[/COLOR]

      Commenta


      • #4
        ma se sono nostrane non le può detenere o sbaglio

        Commenta


        • #5
          sapevo che qualcuno mi diveva che nn si potessero tenere........
          l'idea di riprodurle è nata proprio dalla carenza in natura,facendole nascere e crescere protette in casa e liberando gli adulti e\o un bel pò di girini in posti tranquilli e privi di altre rane (infatti ho notato che le escoulente riescono a cibarsi delle hyla ) tutto sommato cosa fanno i biologi di ripopolamento?

          ma apparte questo.....

          ero riuscito a dedurre da solo che gli sbalsi termici non fossero molto indicati, infatti l'idea era di abbassare la temperatura lentamente, ma sinceramente volevo sapere qualcosa di piu ......

          Commenta


          • #6
            tutto sommato cosa fanno i biologi di ripopolamento?
            cosa fanno? studiano tanto, fanno dei progetti e se vengono approvati li realizzano.
            Non mettiamoci a fare i piccoli biologi, capisco la tua buona fede ma commetteresti un reato e rischieresti di fare danni rilevanti alle popolazioni locali.
            Ciao, Gabriele

            Commenta


            • #7
              concordo con monocromo,ma io ho sentito parlare tipo di una legge che diceva che se riuscivi a riprodurre specie protette e lo dicevi alla forestale loro ti davano il consenzo perchè tu in un certo senzo contribuivi al riappopolamento.....mi hanno detto una ca**ata?

              Commenta


              • #8
                Sentite secondo voi perchè le rane fanno così tanti girini forse perchè vogliono che solo i migliori riescano a sopravvivere puoi anche fartelo spiegare da qualcun'altro più esperto di me ma se una rana,rospo,tritone,salamandra cercano di selezionare i migliori di loro in modo che si possano riprodurre quelli con una capacità di sopravvivensa maggiore (ragazzo 11 non scrivere in stile sms )

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da gecko92 Visualizza il messaggio
                  concordo con monocromo,ma io ho sentito parlare tipo di una legge che diceva che se riuscivi a riprodurre specie protette e lo dicevi alla forestale loro ti davano il consenzo perchè tu in un certo senzo contribuivi al riappopolamento.....mi hanno detto una ca**ata?
                  direi che sono dicerei...tutto è affidato a madre natura,purtroppo sempre più in teoria perchè persone che prelevano in natura animali nostrani sono sempre piu..
                  [COLOR=red]regolamento di SFn----------->[/COLOR] [URL="http://www.sanguefreddo.net/legislazione-informazione-documentazione/27229-regolamento-sfn.html"][COLOR=#e38702]Regolamento SFn[/COLOR][/URL]
                  MY PERSONAL WEB SITE [URL="http://www.TUATARA.it"]WWW.TUATARA.it[/URL]
                  É più difficile disintegrare un pregiudizio che un atomo.(Albert Einstein)
                  [COLOR=sienna]NON RISPONDO A MP SU ALLEVAMENTO....USATE IL FORUM...[/COLOR]

                  Commenta


                  • #10
                    ok mi avete convinto è ora di liberare le hyle.........è una responsabilità troppo grande per me ........grazie

                    Commenta


                    • #11
                      mi avete fatto rendere conto di quello che stavo facendo (dico sul serio) susate se ho scritto in stile sms,non ci avevo nemmeno fatto caso........ma cosa avrei rischiato tenendole in casa? quale specie non strana non è protetta?e quindi posso riprodurre tranquillamente?

                      Commenta


                      • #12
                        tutte i rettili autoctoni non sono detenibili..catturarle e allevarle in casa saresti comunque un fuorilegge
                        [COLOR=red]regolamento di SFn----------->[/COLOR] [URL="http://www.sanguefreddo.net/legislazione-informazione-documentazione/27229-regolamento-sfn.html"][COLOR=#e38702]Regolamento SFn[/COLOR][/URL]
                        MY PERSONAL WEB SITE [URL="http://www.TUATARA.it"]WWW.TUATARA.it[/URL]
                        É più difficile disintegrare un pregiudizio che un atomo.(Albert Einstein)
                        [COLOR=sienna]NON RISPONDO A MP SU ALLEVAMENTO....USATE IL FORUM...[/COLOR]

                        Commenta


                        • #13
                          Praticamente tutta la fauna nostrana è protetta da Berna o da Habitat o dai regolamenti dei parchi naturali di cui l'Italia è ricca, per verificare se ci sono eccezioni nella vostra zona dovete chiedere a Forestale e Provincia se non ricordo male.
                          In linea di massima in ogni caso la reintroduzione non è consigliata, se si vuole fare qualcosa si possono ripulire le zone di riproduzione, spesso ad esempio piccoli laghetti si prosciugano perchè i canali che li alimentano si riempiono di erba/spazzatura/schifezze andate da qualche associazione ecologista/animalista e organizzate delle giornate di pulizia. Garantire un sito di riproduzione a degli anfibi introduce decisamente più animali in natura di quanto si possa fare allevando in cattività
                          Ciao, Gabriele

                          Commenta


                          Sto operando...
                          X