annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Tarentola mauritanica. Quale destino?

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Tarentola mauritanica. Quale destino?

    Ciao,
    oggi salendo in terrazza appena apro la porta noto questo geco sul muretto davanti l'entrata.
    Sapendo che sarebbe scappata (spesso vedo questa specie in terrazza) continuo il mio tragitto avvicinandomi e noto che a malapena riesce a muoversi, sembra intontita e cammina ondeggiando lentamente.
    Allora l'ho presa e portata in casa.
    So tuttissimo della legge, al che vi domando; cosa devo fare?
    La libero e la lascio in mano a madre natura?

  • #2
    Controlla che non abbia ferite, non sia magra, e sia in forma.
    Poi portarla in un luogo dove possa passare l'inverno in sicurezza, tipo un muretto a secco con anfratti o un altro posto del genere dove magari vedi altre volte dei gechi.
    Se il tuo terrazzo Ŕ frequentato puopi lasciarla anche li.

    Probabilmente non era reattiva per il freddo.

    Commenta


    • #3
      Non rischierÓ di morire?
      Quando Ŕ preferibile liberarla?

      Commenta


      • #4
        liberala immediatamente e non preoccuparti....se non riuscirÓ a sopravvivere diventerÓ cibo per qualcun altro
        i coglioni sono molto pi¨ di due

        guarda come dondolo, guarda come dondolo.....con il gin

        Commenta


        • #5
          Agli ordini : )

          Commenta


          • #6
            Se e' rotondetta, non troppo magra e noti degli acari rossi cerca di toglierli con una pinzetta, la indeboliscono. Poi riportala dove l' hai trovata, un muretto a secco e' ideale per il loro letargo. Le mauritanica escono spesso a prendere il sole, un po' intontite anche nelle giornate d'inverno, specialmente nei giorni e nelle ore piu' calde. E' normale.

            Commenta


            Sto operando...
            X