annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

mamba nero

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • mamba nero

    ciao a tutti...premetto che non so nulla di serpenti...qualcuno sa qualcosa sui mamba neri?c'Ŕ un articolo su reptilia di questo mese,so che Ŕ molto velenoso...vorrei sapere se Ŕ possibile tenerne uno e se Ŕ molto costoso..

  • #2
    RE: mamba nero

    TUTTI gli ofidi velenosi sono VIETATI in ITALIA(opistoglifi a parte)!

    Commenta


    • #3
      RE: mamba nero

      Per tua fortuna Ŕ vietato............... Un Dendroaspis polylepis Ŕ un elapide altamente velenoso, assolutamente veloce, molto irritabile, grosso e lungo fino a 4 metri........in mano ad un principiante....il principiante fa una brutta fine.
      Il "per tua fortuna" Ŕ legato ad una lontana ipotesi che tu fossi per caso interessato ad averne uno.
      Per il resto........niente prezzi. Non si sa mai......

      Commenta


      • #4
        RE: mamba nero

        Ŕ uno di quei serpenti che se vietassero anche all'estero sarebbe meglio, tanto non Ŕ nemmeno molto appariscente... Ŕ capace di correrti dietro a velocitÓ notevoli, insomma, anche io che sono un incoscente con i serpenti avrei paura a trovarmelo davanti.

        Commenta


        • #5
          RE: mamba nero

          il mamba nero se non erro corre veloce e assai,inoltre ha la capacitÓ di erigersi quasi eretto ed il suo veleno blocca l attivitÓ dei muscoli fino a che non riesci pi¨ a respirare,rari i casi di sopravvivenza.

          Commenta


          • #6
            fergus,

            sicuramente serpente affascinante, che lo diviene ancor di pi¨ se si pu˛ dire di possederlo

            Non Ŕ adatto ad un neofita.... forse non adatto a nessun allevatore.

            Sono del parere che persone inesperte che, magari, avendo anche la possibilitÓ di recuperare tali serpenti, dovrebbero desistere; sia perchŔ vietati, sia perchŔ molto pericolosi.

            Meglio che inizi con un coniglio nano, credimi. 8)

            E se proprio la cosa non ti sconfinfera, beh, inizia con un'elaphe!

            Saluti, K.

            Commenta


            • #7
              RE: mamba nero

              E la ne dicono di cavolate...

              Commenta


              • #8
                non vedo come possa interessare questo serpente,l'unica cosa Ŕ il nome che ha del resto Ŕ un serpente poco bello e troppo pericoloso,ad hamm ne ho visti alcuni catturoni,+ carini ma sempre stronzata sarebbe il loro acquisto sono i manba verdi,li vendevano a 150 euro(non sono poi cosi tanti euri x procurarsi la morte di chi lo compra x primo e del serpente in questione dopo).

                Commenta


                • #9
                  Ad Hamm ne avranno venduto qualcuno, di questi mamba verdi?? Ahah, avere il mamba fa "figo", adesso? (Per le leggi della domanda e dell'offerta sul mercato, se li "offrivano" evidentemente qualcuno li richiede...mah!)

                  Commenta


                  • #10
                    Potrei usarlo al posto di un arma,non mi accuserebbero nemmeno di omicidio.150 euro e non devi comprar munizioni!

                    Commenta


                    • #11
                      Potrei usarlo al posto di un arma,non mi accuserebbero nemmeno di omicidio.150 euro e non devi comprar munizioni!

                      peccato che l'arma ti si rivolti contro.

                      non diciamo ca....e

                      Commenta


                      • #12
                        roberto,io scherzavo

                        Commenta


                        • #13
                          ...io ci ho avuto a che fare soltanto una volta (un Mamba nero di 1,5m):
                          ad un amico era scappato in giro per il negozio (fortunatamente prima dell' apertura); non vi dico cosa mi sono dovuto inventare per riprenderlo: era velocissimo e schizzava tra terrari e gabbie varie come una saetta...
                          ...fortunatamente dopo piu' di un ora siamo riusciti a riprenderlo ancora vivo, visto che il mio amico preso dallo sconforto era giÓ pronto ad ucciderlo pur di fermarlo...
                          ...ho avuto a che fare con vipere e crotali vari, ma come mi sono sentito impotente davanti a quella furia non mi era mai capitato...

                          Commenta


                          • #14
                            Salve a tutti!

                            Ritengo che, come spesso accade, la vera essenza delle cose, vada ricercata nella "moderazione".

                            Il "Dendroaspis polylepis" Ŕ un animale di pericolositÓ estrema.
                            Grande, velocissimo ed agile, discretamente aggressivo, dotato di denti veleniferi minuscoli; che spesso non lasciano neanche segni sulla cute e dotato di un "neurotossico", noto, oltre che per l'elevatissima tossicitÓ, anche per la rapiditÓ con cui mette in luce i primi sintomi di avvelenamento.
                            Da molti viene ritenuto, viste e sue caratteristiche, l'ofide pi¨ pericoloso.

                            D'altro canto, per˛, considerarlo una sorta di "arma a buon mercato", mi sembra fuorviante, se non addirittura farsesco.

                            E un animale che viene, da tempo allevato e riprodotto; cui molti seri allevatori di "velenosi", si approcciano dopo moltissimi anni di esperienza con altri "Elapidi"

                            Vi segnalo a tal proposit˛, l'interessane sito di Richard Mastenbroek.
                            Contiene moltissime informazioni di "prima mano" e di grande interesse.
                            In pi¨, nella sezione denominata: "venomous snakes handling tips", viene descritta "step by step", con tanto di fotografie, la "dinamica" necessaria per lo spostamento, proprio di un "Dendroaspis polylepis"!

                            http://www.kingsnake.com/elapids/

                            E' pleonastico dire che facendo ci˛, non voglio convincere nessuno della "comune fattibilitÓ" di un'esperienza allevatoria del genere; giÓ semplicemente per il fatto che sarebbe, "de facto", illegale.
                            Tuttavia sono altresý certo di come il piacere di informarsi, su questo, come su mille altri argomenti, non possa ne debba essere impedito dalla legge o da qualsiasi "morale".

                            Commenta


                            • #15
                              Accipicchia come vi siete tutti attapirati contro il povero Mamba Nero! Personalmente lo trovo un serpente attraente, anche se gli Elapidi non mi piacciono un granchŔ, per˛ de gustibus non disputandum est, dicevano i latini!
                              Il fatto che avere un D. Polyepis "faccia figo" potrebbe anche essere vero, ma io non trovo che abbia molte basi questa cosa. Considerato che se un neofita apprende qualche minima nozione sulla pericolositÓ di questo serpente, Ŕ probabile che ci pensi mille volte prima di sognarsi di comprarlo. Al contrario, un allevatore esperto, potrebbe decidere di acquistarlo per piacere personale ma dubito che renda il fatto pubblico, vista la nostra situzione in Italia. Mentre diverso sarebbe il discorso per un olandese o un tedesco che anche se avrebbe ben poco senso il suo "sentirsi figo"! E comunque ancora devo sentire di qualche allevatore europeo morto a causa di un Mamba, al contrario capita che gli indigeni africani muoiano, ma la causa diretta il pi¨ delle volte non Ŕ il serpente! Quando qualcuno viene morso preferiscono amputare con un makete l'arto morso e il povero malcapitato non muore per avvelenamento, ma per dissanguamento!
                              Scusate la dilungazione, ma come il Nannuzzi, sono anch'io appassionato di velenosi!
                              A te, FALLOMARMOCCHIO, che esasperi le retine col tuo usar "cmq", "nn" et similia, verrai esposto al pubblico ludibrio in adamitico paludamento et punito con millanta vergate!

                              Brutal Murder

                              Amici degli animali di Minitalia-Leolandia TI.MA.COM ONLUS

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X