annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Unghie lunghe furetto

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Unghie lunghe furetto

    Buongiorno a tutti ragazzi, da qualche giorno è arrivato a far parte della mia famiglia un furetto, preso da I love reptiles da un mio amico che me lo ha sceso fin qui.. E' stragiocherellone e mordicchia quasi sempre, alcune volte anche forte.. ma non posso lamentarmi per la docilità, specialmente quando è stanco e viene a dormire sulle mie gambe.. Quello che mi chiedo io è, c'è un modo per accorciare le unghie, senza doverle tagliare? Mi spiego, con i ricci, avevo trovato la soluzione della terra, camminandoci su, le accorciavano, con il furo potrei fare la stessa cosa?? Avendo 3 mesi e nessun vaccino ancora, vorrei evitare di portarlo su terra e robe varie.. p.s. la terra che usavo per i ricci era sterilizzata e all'interno della casa, non all'esterno.. Grazie comunque in anticipo..

  • #2
    al posto dell terra puoi utilizzare il riso, ma non penso che si accorcino le unghie.

    Commenta


    • #3
      Non ho capito il senso di usare il riso..

      Commenta


      • #4
        Ma perché non vuoi tagliarle?

        Commenta


        • #5
          il riso non sporca come la terra e se ingerito non dovrebbe fare male

          Commenta


          • #6
            Non ne sarei capace.. Tutto qui.. Non vorrei far del male al piccolo..

            Commenta


            • #7
              E' piuttosto semplice, devi solo avere l'accortezza di non tagliare troppo a fondo.

              Commenta


              • #8
                Vuol dire che ci proverò, ho guardato anche diverse "guide"..

                Commenta


                • #9
                  Procurati un buon tronchesino da gatti o cani di piccola taglia, non usare forbici, nèattrezzi ad uso umano...
                  Le uniche due accortezze da seguire sono:
                  1: contieni l'animale MOLTO BENE. meglio ancora fallo tenere fermo da una seconda persona che, con una mano blocchi il furetto per la collottola, con l'altra mano immobilizzi e ti porga una zampa alla volta, bloccando ogni singolo dito tra la punta delle sue dita. E' ESSENZIALE che il furetto non possa dibattersi e che non si ribelli. Spesso anche se non sentono alcun dolore, si spaventano e cercano di mordere allo scatto del tronchesino.

                  2. Se l'animale non è albino e gli artigli sono pigmentati, NON TAGLIARE A FONDO. Non vedendo dove si fermano i capillari, rischieresti di tagliare la parte "viva" dell'artiglio e provocheresti un piccolo sanguinamento e un dolore all'animale. Nulla di grave, comunque, la perdita di sangue sarebbe modesta, ma lui si ricorderebbe l'esperienza spiacevole. Taglia poco..

                  Se poi vuoi un sistema naturale di limatura, lascia perdere riso, terra e pasticci inutili assortiti: procurati della normalissima carta vetrata a grana grossa (quella per fresare metalli o legno grossolano) e inchiodala su un asse di legno. Poi piazza l'asse di legno, magari inclinato, che conduca alla cuccia del furetto, tipo passerella. Oppure fissa l'asse di legno dentro una scatola di cartone con due buchi, tipo tunnel e piazzaglielo in gabbia. Il furetto ci passerà dentro duecento vole al giorno, cercherà di scavare e si limerà gli artigli da solo.

                  Simone

                  Commenta


                  • #10
                    Getulus, più chiaro di così, grazie davvero tante per i consigli

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da getulus72 Visualizza il messaggio
                      2. Se l'animale non è albino e gli artigli sono pigmentati, NON TAGLIARE A FONDO. Non vedendo dove si fermano i capillari, rischieresti di tagliare la parte "viva" dell'artiglio e provocheresti un piccolo sanguinamento e un dolore all'animale. Nulla di grave, comunque, la perdita di sangue sarebbe modesta, ma lui si ricorderebbe l'esperienza spiacevole. Taglia poco..
                      Solo per precisare: mai avuto furetti con le unghie pigmentate, al massimo sporche, anche quelle dei furetti black self sono trasparenti quanto quelle di un albino, contro luce si vede benissimo il capillare e quindi dove fermarsi

                      Io piuttosto della immobilizzazione forzata se possibile preferisco un altro metodo, ossia distrarre il furetto offrendogli qualcosa di gradito da leccare (malto rimuovi-pelo, multivitaminico, olio...) invece che tenendolo per la collottola; se si è da soli si può tenere il furetto seduto a pancia in sù sulle proprie gambe e spalmargli qualcosa sulla pancia e procedere al taglio mentre lecca, la maggiorparte dei furetti si lascia fare tranquillamente. Poi quale metodo scegliere dipende un po' dal carattere del furetto e dal momento, ma così ne faccio anche 20 da sola in poco più di un ora.
                      Ultima modifica di gelin; 18-02-2014, 13:36.

                      Commenta


                      • #12
                        Ecco, appunto. Se è la prima volta, meglio immobilizzarlo. Considerato che il proprietario ha scritto esplicitamente che ha paura e che l'intera faccenda lo rende nervoso. Non mi pare sia esperto e, nulla sapendo del carattere dell'animale, la soluzione del contenimento è di gran lunga preferibile a un'esperienza traumatica in cui:
                        1. Il furetto si lascia distrarre dal Furotone
                        2. Il proprietario indugia per cercare il punto giusto, poi prova a far scattare il tronchesino, ma resta sorpreso dalla DUREZZA dell'artiglio.
                        3. Il furetto si terrorizza, si ribalta e comincia a rotolare su se stesso, l'artiglio si spezza nel tronchese, il furetto sanguina come un maiale scannato. Il proprietario va in panico. L'animale corre via lasciando tracce sanguinolente sul tappeto...
                        4. Si va dal veterinario.
                        Tutto questo succede se non si ha esperienza. L'utente non ne ha. Quindi il contenimento è la soluzione migliore.

                        Poi, se al solito scrivi per far passare, sottilmente, il concetto che il moderatore non ne sa abbastanza di furetti, o per pubblicizzarti visto che è stagione di cucciolate incombenti, nessun problema. Trovo questo gioco molto spassoso

                        Simone

                        Commenta


                        • #13
                          Penso dipenda anche dal carattere del singolo animale. Alla mia prima esperienza più di 10 anni fa non ci furono problemi e non fu necessario immobilizzare l'animale... Certo... Non ci si mettono 5 minuti e non può essere una regola sempre valida... Dipende appunto dal singolo soggetto e dal rapporto instaurato con l'animale.

                          Commenta


                          • #14
                            Se leggo una cavolata come quella delle unghie pigmentate la correggo chiunque l'abbia scritta e ovunque sia stata scritta.
                            Non ho scritto che il metodo contenitivo che hai descritto è errato, ho scritto che ce ne sono anche altri meno traumatici o più dolci, che rendono l'esperienza positiva invece che una costrizione, e che il tipo di metodo và scelto in base alla situazione e al furetto.
                            Molti furetti detestano essere presi per la collottola e si ribellano in tutti i modi, quindi a volte questo metodo è più deleterio e pericoloso, soprattutto per un neofita che probabilmente non sà avere una presa salda e quindi può sfuggirgli di mano, inoltre alla maggior parte dei furetti la stretta alla collottola induce il riflesso di mordere qualsiasi cosa sia messa davanti alla loro bocca (come tu stesso hai scritto), e penso tu sappia che significa se ci finisce per errore la mano del neofita che già ha paura...

                            Non è una gara a chi ne sà di più, almeno per me, e come al solito i miei cuccioli al 99% non saranno ceduti a chi frequenta questo forum, a differenza dei tuoi, quindi non hai da temere
                            Il perchè ricompaio ora dopo aver ignorato il furum per diverso tempo è presto detto, sarò presente ad Esotika, se vuoi farti una chiaccherata a quattr'occhi (anzi la mia intenzione era invitarti di nuovo a partecipare coi tuoi animali al concorso).
                            Ultima modifica di gelin; 21-02-2014, 10:47.

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da gelin Visualizza il messaggio
                              Non è una gara a chi ne sà di più, almeno per me, e come al solito i miei cuccioli al 99% non saranno ceduti a chi frequenta questo forum, a differenza dei tuoi, quindi non hai da temere
                              Il perchè ricompaio ora dopo aver ignorato il furum per diverso tempo è presto detto, sarò presente ad Esotika, se vuoi farti una chiaccherata a quattr'occhi (anzi la mia intenzione era invitarti di nuovo a partecipare coi tuoi animali al concorso).
                              non essendo esperto di furetti non mi permetto minimamente di intervenire dal punto di vista dell'allevamento o della cura degli stessi

                              ma trovo squallido questo intervento mirato al semplice pubblicizzarsi , un pò come avvenuto nella discussione della fiera

                              chissà come mai in tanti odiano e disprezzano SFN ma quando viene comodo pubblicizzarsi tutti tornano ad utilizzarlo come vetrina personale...sarà perchè forse non siamo così brutti e cattivi

                              un minimo di coerenza per lo meno
                              Ultima modifica di bonzai; 21-02-2014, 14:46.
                              i coglioni sono molto più di due

                              guarda come dondolo, guarda come dondolo.....con il gin

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X