annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Che razza ?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Che razza ?

    Salve a tutti!
    Una decina di giorni fa mi hanno portato questo piccolo caduto dal nido. Inizialmente devo dire che l'avevo scambiato per un passerotto ma quasi subito ho capito che non lo era: ha un trillo molto pi grazioso ma soprattutto becco pi scuro e sottile... da insettivoro. L'ho cresciuto ad omogeneizzato di carne e pastone all'uovo, adesso mangia e beve da solo: gli ho comprato del pastone per insettivori, delle camole del miele (che adora! Quelle della farina non le ho trovate) ed ogni tanto gradisce un p di frutta.
    L'ho fatto vedere ad un cacciatore e mi ha detto che una capinera.
    Voi che ne dite???
    Apparte questa domanda ci che mi chiedo come al solito (non il primo piccolo che tiro su) : se lo libero (come desidererei fare) riuscir a cavarsela? Non come un rondone cui la mamma non insegna nulla, anzi lo abbandona nel nido e fa tutto d'istinto...
    Cosa mi dite?
    Salutoni e.....buone ferie a chi le fa!
    Alessia
    File allegati

  • #2
    Ciao Alessia! Questo piccolino mi sembra proprio un giovane merlo e ne sono quasi sicuro perch tutti gli anni nidificano nel mio giardino e ne vedo parecchi. Mi capitato pi volte di soccorrere e salvare qualcuno di questi piccoli caduti dal nido o nelle grinfie di qualche gatto. Li ho sempre liberati in seguito e il bello che un piccolino che avevo salvato al quale ero particolarmente affezionato (era piccolo piccolo e feritoda un gatto) per un anno ha continuato a venire a farmi visita in giardino e a mangiare le briciole che gli lasciavo ogni giorno.

    Queste sono piccole-grandi soddisfazioni, non c' che dire!

    Ad ogni modo in bocca al lupo Alessia per il tuo piccolo!

    Ciao.


    Cesare

    Commenta


    • #3
      si un bel merletto!anche io ho avuto esperienza...davvero bello come uccello,non difficile da mantenere..mangia lombrichi e carne di tacchino(almeno ricordo cosi..sono passati diversi anni)
      Ciao
      cesce

      Commenta


      • #4

        Ma come un merlo!!! Ne siete sicuri?
        E' lungo dal becco alla punta delle coda solo 11cm e non credo crescera' tanto di piu' visto che e' piumato praticamente del tutto!
        Anche io in passato ho allevato merli: un maschio ed una femmina, ma non erano cosi', erano molto piu' grandi ed avevano un verso tutto diverso!
        Non mi ci raccapezzo proprio! Help!!!
        Alessia

        Commenta


        • #5
          Non sono sicuro ma potrebbe essere un giovane usignolo (Luscinia megaryncus), di sicuro per un insettivoro ( e di sicuro una specie e non una "razza" )

          Commenta


          • #6
            I merli sono molto pi grandi..11 cm poco. I giovani usignoli dovrebbero essere macchiettati un p come i giovani pettirossi, ma mi sembra un p piccino per essere un pettirosso. Gli adulti raggiungono i 16 cm...11 sono molti meno!. Potrebbe trattarsi di un giovane pettirosso, che non ha ancora il petto rosso...da giovane molto simile all'usignolo . ma pi piccolo (da aduto 13-14 cm massimo..). La coda bruna poi farebbe pensare al giovane pettirosso....
            E' un insettivoro comunque e va alimentato come tale. Crescendo, prender il piumaggio da adulto esar pi facile riconoscerlo per me almeno..scarso conoscitore di fauna aviaria.

            Commenta


            • #7
              Chiedo venia.
              'specie' e non 'razza' (quando ci vuole ci vuole!)
              forse la foto non rende bene (ne inviero' un'altra) ma la parte superiore del capo e' di un colore bruno leggermente diverso dal resto del corpo e bene delineata. Nella parte finale del verso si sente un qualcosa simile ad uno 'schiocco', un 'tac' (non so se puo' aiutare...)
              Grazie comunque per i pareri!
              Del liberarlo cosa ne dite?
              Alessia

              Commenta


              • #8
                se lo lasci libero, sceglier lui di andarsene quando sar ora..ora piccolo, non troverebbe il cibo....

                Commenta


                • #9
                  sono daccordo con Sab... i merli sono decisamente diversi, anche i piccoli, altrimenti potrei pensare ad una capinera visto che hai detto che la testa leggermente pi scura...c' caso che si stia inscurendo, il becco comunque tipico degli insettivori e non dei granivori^^

                  Commenta


                  • #10
                    a me sembrerebbe un beccafico...ma non so....cosa ne dite?

                    Commenta


                    • #11
                      in realta' anche a me cercando sull'enciclopedia era venuta in mente questa ipotesi, mi sembrava che rispecchiasse parecchio le caratteristiche del beccafico piu' che della capinera!
                      Nessuno sa di un sito dove potrebbero esserci schede con fotografie delle specie di uccelli piu' comuni in Italia? Io ho guardato su quello della LIPU ma nulla da fare!
                      Comunque grazie ancora!
                      Alessia

                      Commenta


                      • #12
                        [url]http://go.virgilio.it/clkc_M_search_immagini_google_0__1_8/http://www.hlasek.com/sylvia_borin_8009.html
                        guardate a me pare proprio un beccafico

                        Commenta


                        • #13
                          Dalle foto che avete postato sembra di piu' una capinera, magari vedo anche di inviarne qualche altra per fare maggiori confronti.
                          Notizie di siti nulla?
                          Grazie grazie!
                          Alessia

                          Commenta


                          • #14
                            Allora...
                            dopo lunghe ricerche e consultazioni sono arrivata alla conclusione che si tratta di una "capinera femmina"!!!
                            Grazie a tutti per i pareri!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
                            Ora vedr di farla crescere ancora un p e poi spero di poterla liberare al pi presto.
                            Salutoni
                            Alessia

                            Commenta


                            Sto operando...
                            X