annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Info gabbia per fancy rat

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Info gabbia per fancy rat

    Salve a tutti,vorrei riprovare con i fancy rat e pensavo di prendere due femmine al nirm,il mio problema che ho una gabbia da cincilla della ferplast circa 60x80x90 ancora mai usata che vorrei destinare a loro il problema che la distanza tra le sbarre di 1.5cm...secondo voi femmine adulte potrebbero evadere?
    perche finche sono piccole le potrei tenere in una gabbia abbastanza spaziosa con maglie fini da criceto ma una volta cresciute vorrei poter usare quella grande..
    voi che dite??
    grazie in anticipo
    Ultima modifica di Motel; 31-08-2008, 20:10.
    1.2 Uromastyx acanthinura nigriventris
    1.1 Uromastyx geyri
    1.2 Uromastyx ornata
    0.0.2 Uromastyx thomasi
    0.0.4 Sauromalus ater

  • #2
    non credo proprio riesca a passare un ratto adulto in 1.5 cm ma non sono esperto di ratti..
    Se vuoi usare quella gabbia anche per quando sono piccoli,basta che la ricopri con rete di metallo,in mezz'ora fai tutto,io l'ho dovuto fare per contenere i baby cincill
    ciao

    Commenta


    • #3
      grazie simo ci avevo pensato!pero dovendola tenere in camera devo guardare un po l estetica e quindi devo scartare questa soluzione anche se ottima
      1.2 Uromastyx acanthinura nigriventris
      1.1 Uromastyx geyri
      1.2 Uromastyx ornata
      0.0.2 Uromastyx thomasi
      0.0.4 Sauromalus ater

      Commenta


      • #4
        purtroppo temo che in 1.5 una femmina adulta possa passare... la gabbia ideale per i ratti quella da furetti! le sbarre sono a 0.7 credo e son perfette.. domani comunque misuro la distanza tra le sbarre della mia gabbiona dei maschi e ti dico... so che da i le femmine escono

        Commenta


        • #5
          anche secondo me non sono sufficenti..i ratti sono capaci di qualsiasi impresa!!!

          Commenta


          • #6
            ma perch un furetto adulto piu piccolo di un cincill?

            Commenta


            • #7
              grazie mille mikhayla sei davvero gentile...
              1.2 Uromastyx acanthinura nigriventris
              1.1 Uromastyx geyri
              1.2 Uromastyx ornata
              0.0.2 Uromastyx thomasi
              0.0.4 Sauromalus ater

              Commenta


              • #8
                Le gabbie da cincill e conigli, che dovrebbero avere lo stesso "passo", sono ideali per i ratti MASCHI e ADULTI, le femmine e i maschi giovani si schiacciano tra le sbarre e evadono, le gabbie da furetti, non so, mi pareva che avessero lo stesso passo di quelle da conigli, ma non ci giurerei. Comunque conta molto anche la taglia dei ratti, che varia parecchio: io ho la mia linea di husky che ho stabilizzato su maschi e femmine MOLTO grossi (se guardate il mio avatar..), invece gli hairless e i siamesi mi restano sempre pi piccoli...altra cosa da non sottovalutare: un ratto ti devasta i ripiani di una gabbia da furetti, e pu rosicchiare anche il fondo: se ci fa un buco la gabbia rovinata e le gabbie da furetti sono MOLTO pi costose di quelle da roditori!
                Simone

                Commenta


                • #9
                  io ho una gabbia da furetti e le mie femmine non riuscirebbero a scappare. E' tutta in metallo, per cui a prova di rosicchiata, con le ruote per spostarla e grandicella. Ovviamente i vari ripiani e casette erano in legno e li ho dovuti rifare sia per i buchi che soprattutto per l'odore dell'urina. Attualmente mio padre me li ha costruiti in plastica, mi pare che si chiami forex il materiale, sono rosicchiati ma non rotti, facilmente lavabili e sostituibili se necessario
                  La vedete qui
                  ESSEGI fabbrica gabbie e voliere - factory of cages and bird cages
                  il modello alicia
                  Ultima modifica di Serenin; 03-09-2008, 11:18.
                  ...sognando ad occhi aperti vedo il mondo che vorrei racchiuso in un sorriso di chi non sorride mai...

                  Commenta


                  • #10
                    allora optero per due maschi sempre che mia madre non mi sbatta fuori casa al momento dell acquisto! in proposito avrei un altra domanda:sul terrazzo ho una porticina vetrata che da su uno sgabuzzino di circa 3x2 che a contatto con camera mia anche se non ha riscaldamento (d inverno pero rimane comunque abbstanza riscaldato dall adiacenza con il resto della casa) nel quale pensavo di tenerei ratti nel caso mia madre desse di matto..fino a quale bassa temperatura possono sopravvivere dignitosamente i rattti se muniti di tane con pile e coperte? poi nelle ore libere li porterei in casa con me ovviamente per interagire e tutto il resto,patirebbero lo sbalzo di temperatura?..comunque finche non raggiungeranno la taglia adatta la grossa gabbia la usero come spazio giochi sotto mia supervisione!
                    Riguardo agli hairless avevo avuto l impressione fossero piu piccoli ma avevo pensato che fosse un impressione dovuta alla mancanza di pelo,invece a cosa dovuto?
                    1.2 Uromastyx acanthinura nigriventris
                    1.1 Uromastyx geyri
                    1.2 Uromastyx ornata
                    0.0.2 Uromastyx thomasi
                    0.0.4 Sauromalus ater

                    Commenta


                    • #11
                      Prenderei una gabbia per furetti che dovrebe andar bene.
                      Il materiale che i ratti non riescono a ditruggere il makrolon ed il forex (in parte)
                      Tieni presente poi che i fancy devono stare poco in gabbia, se non hai animali domestici che potrebbero predarli, dovrebbero passare il maggior tempo possibile con te, come i gatti o i cani

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da Motel Visualizza il messaggio
                        allora optero per due maschi sempre che mia madre non mi sbatta fuori casa al momento dell acquisto! in proposito avrei un altra domanda:sul terrazzo ho una porticina vetrata che da su uno sgabuzzino di circa 3x2 che a contatto con camera mia anche se non ha riscaldamento (d inverno pero rimane comunque abbstanza riscaldato dall adiacenza con il resto della casa) nel quale pensavo di tenerei ratti nel caso mia madre desse di matto..fino a quale bassa temperatura possono sopravvivere dignitosamente i rattti se muniti di tane con pile e coperte? poi nelle ore libere li porterei in casa con me ovviamente per interagire e tutto il resto,patirebbero lo sbalzo di temperatura?..comunque finche non raggiungeranno la taglia adatta la grossa gabbia la usero come spazio giochi sotto mia supervisione!
                        Riguardo agli hairless avevo avuto l impressione fossero piu piccoli ma avevo pensato che fosse un impressione dovuta alla mancanza di pelo,invece a cosa dovuto?
                        Gli hairless mi sono sembrati sempre delle stesse dimensioni dei cugini pelosi... Attendo smentite
                        I ratti sopravvivono anche a basse temperature se hanno la possibilit di scegliersi una tana.
                        Figurati che la specie il NORVEGICUS (anche se pare che non provengano proprio dalla Norvegia). In uno sgabuzzino con coperte e pile a Napoli penso proprio che non abbiano grossi problemi QUESTO NON VALE PER I RATTI NUDI, CHE MUOIONO DI FREDDO OVVIAMENTE...

                        Commenta


                        • #13
                          purtroppo La gabbia ce l ho gia quindi mi devo accontentare.. ho gia avuto due rattine prese dal vascone dei feeders perche putroppo non avevo trovato fancy e le tenevo in camera e interagivo il piu possibile con loro anche se erano un po timide nonostante bagging e tutto il resto..Io sono di Cuneo e qui le temperature sono molto piu rigide che a Napoli pero potrei organizzarmi,valutando i consumi, a creare in quello sgabuzzino (molto luminoso pero) temperature alte per poterci tenere anche il cibovivo per le pogone...anche perche mi sarebbe proprio piaciuto un hairless ma non vorrei mai farlo soffrire di freddo!
                          1.2 Uromastyx acanthinura nigriventris
                          1.1 Uromastyx geyri
                          1.2 Uromastyx ornata
                          0.0.2 Uromastyx thomasi
                          0.0.4 Sauromalus ater

                          Commenta


                          • #14
                            allora... i ratti stan bene a qualunque temperatura... il problema sono, appunto, gli sbalzi.. sarebbe meglio tu ruscissi a tenerli sempre in casa, in caso contrario organizzati per riuscire a tenerli almeno a 15 gradi...

                            Commenta


                            • #15
                              ma infatti l idea di tenerli in casa pero se mia madre dovesse impazzire vorrei sapere se potevano stare bene anche in questa specie di sgabuzzino! grazie mille come al solito!
                              1.2 Uromastyx acanthinura nigriventris
                              1.1 Uromastyx geyri
                              1.2 Uromastyx ornata
                              0.0.2 Uromastyx thomasi
                              0.0.4 Sauromalus ater

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X