annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Appello URGENTE porcellini d'india

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Appello URGENTE porcellini d'india

    appello verificato

    GRAVISSIMA URGENZA A MODENA

    una segnalazione di gravissima portata che non riusciamo ad evadere senza l'aiuto di tutti
    è stata fatta richiesta di prelevare 5 animali presso un privato che non poteva più occuparsene, per gravissimi problemi di salute
    In realtà gli operatori si sono trovati di fronte a 100 animali
    tra cui
    70 cavie
    6 conigli
    in immediata necessità di ricovero
    chiunque sia in grado di ospitarli, in zona Modena o in ogni zona d'Italia, cercheremo di spostare gli animali in qualunque posto possa essere accolti

    tutti insieme possiamo farcela: ma i soli volontari di AAE sono al massimo delle loro risorse e non riescono a fare posto ad ulteriori segnalazioni


    Associazione Animali Esotici
    Sez.Conigli e Cavie
    www.aaeconigli.it
    www.aaecavie.it
    info@aaeconigli.it
    SOS . 346-3197367

  • #2
    Se riuscite a farle arrivare in Puglia me ne occupo io

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da serpiero Visualizza il messaggio
      Se riuscite a farle arrivare in Puglia me ne occupo io
      Ho letto solo ora, per offrirsi o chiedere info ci sono gli indirizzi e.mail e numeri appositi.
      Le cose nel frattempo si sono momentaneamente sistemate nel senso che sono stati trovati degli affidatari temporanei per la maggiorparte ma ne servono ancora (perlopiù nella zona di Brescia o vicinanze) ma ora c'è anche impellente bisogno di molte persone che vogliano ADOTTARE.
      Gli animali erano in pessime condizioni di salute e feriti (x cui l'AAE si è dovuta accollare diverse spese veterinarie), inoltre sono per la maggiorparte femmine e molte sono incinte o potrebbero esserlo quindi presto la situazione rischia di degenerare nuovamente.
      Questa è una foto della situazione delle prime recuperate, stipate all'apperto in piccole gabbie sovrafollate:


      Se avete un posto anche solo x un paio di loro fatevi avanti, scrivete a Francesca all'indirizzo petaurina@libero.it oppure info@aaecavie.it

      Commenta


      • #4
        allora qualcuno li ha adottato questi poveri porcellini d'india ? questa notizia l'ho letto già sul forum furettomania e inoltrato in tanti forum diversi, speriamo bene

        Commenta


        • #5
          Direi di averletto che sono stati prelevati e smistati tra rifugio e affidi temporanei ,speriamo vada a finire tutto per il meglio

          Commenta


          • #6
            non avevo visto foto, povere bestie... fino a Marzo non posso adottarle purtroppo altrimenti le avrei già prese in affido, ma ogni volta che faccio pensione durante le vacanze mi ritrovo con qualche animale che non viene ritirato, questa volta sono citelli, l'estate scorsa tamia, il natale prima conigli e l'estate prima ancora cavie e conigli... la gente pensa che la pensione sia un luogo di deposito definitivo, li fa sentire meno in colpa lasciarli qui che abbandonarli nei campi...

            Commenta


            • #7
              Scusate la curiosità ma almeno vengono date via sterilizzate?se no siamo sempre da quel pero a quel melo,se poi vengon tenute 20 in una gabbia c'è il rischio che domani diventino 200 no?,bisogna trovare una soluzione a sta cosa comunque,è inutile piazzarne 200 oggi che domani ce ne sono altre 200 tra l'altro addirittura nate in parte da quelle 200 di prima,sarò un pò polemico ma son 2 anni che mi arrivano mail di sto tipo ,bisogna fare qualcosa

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da fantasma Visualizza il messaggio
                Scusate la curiosità ma almeno vengono date via sterilizzate?
                bhe, è l'AAE che se ne occupa x cui non privati qualunque.
                Non vengono date in adozione per riproduzione.

                Ultimi aggiornamenti da Francesca:
                "Vi aggiorno sulle caviette.. circa 25 (quelle in "buone" condizioni) hanno già trovato casa definitiva, alcune sono solo in attesa di trasporto per arrivare dalle nuove famiglie.

                Le altre sono tutte sistemate in affido, al caldo, con buon cibo, e coccolate. Stiamo curando quelle malate e aspettando che le future mamme partoriscano, così poi da poter fare adottare anche tutte loro e i cuccioli che nasceranno.

                Le spese sono tantissime ma ce la stiamo mettendo tutta, grazie anche alle donazioni che tante persone di cuore ci hanno fatto per aiutarci, altrimenti non avremmo potuto affrontare tutto da soli.

                Ci servono comunque ancora tante tante adozioni, anche perchè nel frattempo ci stiamo occupando di altri abbandoni (ieri ho recuperato altre 11 cavie che ora sono da me..), quindi se volete fare un posticino e prenderle con voi o anche solo aiutarci a spargere la voce, le nostre caviette ve ne saranno grate!"

                Commenta


                • #9
                  Da come scrivono dubito che le abbiano sterilizzate
                  Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                  Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                  un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                  Commenta


                  • #10
                    che pena.. ho mandato un mail... uno spazio per due cavie si trova sempre... ho resistito fino ad oggi, ma vista la situazione... povere piccole...

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da marconyse Visualizza il messaggio
                      Da come scrivono dubito che le abbiano sterilizzate
                      questo è quanto mi dicono:
                      "Alcune sono sterilizzate, alcune no. Purtroppo non abbiamo soldi per poterle sterilizzare tutte, anche se sarebbe la soluzione ideale.
                      Comunque facciamo controlli post adozione per tenere controllato che venga rispettato il regolamento e che le cavie vengano tenute come si deve, chi adotta deve rimanere in contatto con l'associazione e farci vedere le cavie quando noi lo richiediamo."

                      Commenta


                      • #12
                        aggiorno comunicando che le mie 3 porcelline sono qui a casa da quasi 3 settimane, si sono ambientate alle grande e mangiano come delle fognette...

                        la situazione com'è? ne sono rimaste molte?

                        Commenta


                        Sto operando...
                        X