annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Cannibalismo rattesco

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Cannibalismo rattesco

    Ops, una delle mie ratte albine, quella che mi ha morso 4 giorni fa è stata divorata dalle sue compagne... GIUSTIZIA DIVINA? A parte le battuttacce che un po si è pure meritata vorrei capirne di più.
    La voliera è 100x80x150, le ratte sono tutte sorelle, tutte femmine, tutte albine, provenienti da un laboratorio. Hanno 3 anni ma stanno con me da poco più di un anno. inizialmente erano 4, poi 1 è morta per un infezione all'apparato respiratorio. Ora ne è morta un altra, quindi le 2 cannibali verranno spostate in una voliera più piccola e quella voliera verrà dedicata a dei bellissimi degu... Do crocchette per cani, camole della farina, pellettato per conigli da ingrasso, frutta, verdura, e una volta a settimana aggiungo aceto di mele nel beverino e fornisco cioccolato fondente al 90%.
    Domanda, è più probabile che la ratta sia morta e loro se la siano mangiata dopo o che l'abbiano uccisa? 3 anni son tanti per dei ratti, lo so, ma se devono uccidersi a vicenda per demenza senile, tanto vale che le divido, se invece è morta di vecchia e le altre se la sono mordicchiata un po, bhe posso anche continuare a convivere... CONSIGLI?
    Ultima modifica di MaYaM79; 09-01-2009, 08:50. Motivo: il + non si scrive, che polla... piùpiùpiùpiùpiùpiù SCUSATE

  • #2
    La cosa mi lascia abbastanza stupefatto. Di solito i ratti non si divorano l'un l'altro e difficilmente capita che si nutrano dei loro compagni morti, cosa che invece fanno topolini e cricetame...se mi dici che tipo di lesioni hai trovato sulla carcassa, ammesso che ne abbiano avanzata, magari riesco a capire meglio. Di solito divorano la testa e lasciano il resto. Quel che mi suona strano è che una lite sia degenerata in uccisione, in un gruppo affiatato di femmine anziane. Mi è capitato una volta sola che un maschio giovane abbia ucciso una femmina di 6 settimane e ne abbia parzialmente divorato la carcassa, ma, ripeto, è successo una volta su parecchie centinaia di ratti allevati, i due erano stati appena introdotti. E il maschio in questione ha sempre avuto problemi comportamentali da superdominanza...
    Simone

    Commenta


    • #3
      Il cannibalismo è stato parziale, hanno mangiato una parte della testa e mordicchiato una zampina, ma la cosa, mi ha lasciato di stucco. Avevo visto comportamenti simili in musmusculus, ma tra genitori e figli, non tra animali della stessa età. Non posso sapere se prima sia morta e poi sia stata mangiata o no, al mattino erano tutte e 3 vive, al ritorno a casa mancavano pezzi di una di loro. Può essere che se avessi lasciato dentro il cadaverino se lo sarebbero mangiato tutto o anche no.
      Il pranzo è avvenuto all'interno della loro casetta di legno, quindi può essere che sia stato un modo per tenersela pulita, bho, non so come interpretare la cosa, sta di fatto che a distanza di giorni le altre 2 convivono pacificamente come hanno sempre fatto.
      Ho anche pensato che quella ratta avesse qualche problemino fisico non evidente, tant'è che il morso che mi ha dato, anche se quasi son passate 2 settimane ancora mi da problemi, il dito è intorpidito e arrossato malgrado una buona dose di antibiotici.

      Non so che pensare!

      Commenta


      • #4
        Se aveva qualche problema comportamentale, allora è più plausibile l'idea che una zuffa sia degenerata. A volte i ratti da laboratorio non sono equilibratissimi. Se l'hai controllata al mattino ed era viva, le probabilità che sia morta di morte neturale e poi divorata entro la sera si abbassano ancora...tieni controllate le altre, le zuffe tra femmine sono meno plateali di quelle tra maschi...
        Simone

        Commenta


        • #5
          ok, problemi comportamentali li aveva di sicuro, come ho già detto era un po che tentava di mordere me, anche se non avevo mai assistito a manifestazioni di atteggiamenti aggressivi verso le altre. Terrò sotto controllo le piccole pesti che comunque dormono insieme e quando mangiano non si attaccano ne si comportano in modo diverso dalle altre 5 che ho in casa.

          Commenta


          • #6
            a me è capitato che, nel caso morisse un compagno, gli altri lo divorassero... nonostante non manchi MAI cibo.. MAi acqua e MAI proteine... non saprei come spiegarlo... io quando sento di un ratto morto senza sintomi ho la pelle d'oca in ricordo della strage capitata quest'estate... me ne son morti 40 senza sintomi.

            Commenta


            • #7
              azz 40 son tantissimi, capisco che ti vengano gli incubi!!! mi dispiace... ma allevi animali da pasto o compagnia???

              Commenta


              • #8
                Taci và...che dopo quel che ti è successo a me è venuta la paranoia: siccome metto le gabbie dei ratti (quelle vuote, che non uso) nel mio garage, in cui ho trappolato diverse volte dei ratti selvatici, ogni volta che ne riporto una nella stanza di allevamento per usarla, la lavo duecento volte con acqua e amuchina bollente...si sa mai che qualche simpatico amico selvatico ci abbia fatto dentro i bisogni e mi faccia fuori dieci anni di lavoro di selezione....

                Simone

                Commenta


                • #9
                  azz è un problema a cui non avevo mai dato peso. in effetti devo ritenermi fortunata ad avere il giardino murato a 2 metri di altezza perchè senza ali non entra nessuno.
                  dovrò attrezzarmi un po questa primavera, quando sposterò all'aperto le voliere dei miei animali!
                  quando sarà il momento vi tartasserò di domande...

                  Commenta


                  • #10
                    Sei fortunata. A me prima di Natale un ratto è entrato in garage dove avevo messo la voliera in cui avevo circa 40 tra diamanti mandarini, canarini FIFE e tortore diamantine australiane e quagliette cinesi. E' riuscito a infilarsi nell'intercapedine tra il fondo e la padella interna e li ha uccisi. Tutti. Alla mattina ho trovato il ratto dentro la voliera e un tappeto di uccelli morti. Mai sottovalutarli.

                    Simone

                    Commenta


                    • #11
                      Accidenti!

                      Avrà fatto fuori il diamante mandarino strano, la coppia di tortore diamantine e le quaglie cinesi????

                      Che dolore...

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da getulus72 Visualizza il messaggio
                        Sei fortunata. A me prima di Natale un ratto è entrato in garage dove avevo messo la voliera in cui avevo circa 40 tra diamanti mandarini, canarini FIFE e tortore diamantine australiane e quagliette cinesi. E' riuscito a infilarsi nell'intercapedine tra il fondo e la padella interna e li ha uccisi. Tutti. Alla mattina ho trovato il ratto dentro la voliera e un tappeto di uccelli morti. Mai sottovalutarli.

                        Simone
                        Diversi anni fa sono entrati dei ratti selvatici in un recinto dove tenevo liberi diverse cavie peruviane ed un coniglio, sgozzandoli tutti. Tanto per sfatare la leggenda contadine che diceva che venissero lasciati liberi dei porcellini d'india nelle stalle per tener lontani i ratti!

                        A.

                        Commenta


                        • #13
                          strano che i ratti ci siano riusciti ad uccidere un coniglio! un morso di un coniglio è più doloroso del morso di un ratto...
                          Getulus72 ho una domanda da farti, ma perechè i ratti uccidono così gli animaletti senza un motivo? se ha fame dovrebbe far fuori solo qualche uccello non tutti...mi sembra strano..

                          Commenta


                          • #14
                            magari perchè i ratti vivono in gruppo e non uccidono solo per se stessi ma per l'intera comune, lo fanno tantissime specie di animali.

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da Mr.Ale_88 Visualizza il messaggio
                              strano che i ratti ci siano riusciti ad uccidere un coniglio! un morso di un coniglio è più doloroso del morso di un ratto...
                              Sarà anche strano ma ho trovato i cadeveri delle cavie e del coniglio sgozzati ed una famiglia di grossi ratti in giro per il recinto.....

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X