annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Topolino sopravvissuto a un philodryas...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Topolino sopravvissuto a un philodryas...

    Ciao a tutti, premetto che non ho mai amato particolarmente i topi, soprattutto quando si vedono le bestie che girano al porto qui ad ancona e mangiano dalla stessa ciotola dei gatti

    Comunque l'altro giorno ero a casa del mio ragazzo e intravedo in una scatoletta 6 topi da pasto pronti a saziare i suoi philo, non do grande importanza alla cosa e mi metto a fare altro; dopo una decina di minuti torno indietro a curiosare e vedo che nella scatola ne è rimasto solo uno in attesa che una femmina ingoiasse quello che aveva appena ucciso... Lo guardo bene e decido che non morirà, lo porto a casa e il giorno dopo compro una gabbietta di plastica perchè sarebbe passato tra le sbarre di una normale. Io allevo gechi quindi potete pensare alle deformazioni, stavo per mettergli un cavetto da 50w!
    Poi rifletto che si scalda da solo e allora ho messo solo una ciotola con l'acqua, e una con granaglie miste comprata già pronta, la tana è piena di cotone naturale. Ha passato tutta la notte a mangiucchiare nella ciotola (perchè è cosi piccolo che ci sta tutto dentro svariate volte) e a girare sulla ruota e lì ho un pò rimpianto di averlo salvato

    So che non si prende mai un animale senza prima aver consultato schede su schede per studiare la specie, ma salvare questo topino non era affatto in programma, non siate troppo cattivi please

    Vi posto delle sue foto e della gabbia in cui non c'è la ciotola dell'acqua perchè l'ho aggiunta dopo. Vi prego ditemi se manca qualcosa perchè non ho mai allevato topini in vita mia.
    Ho anche il dubbio se si possa dargli insalata carote e mela come ai criceti e fette biscottate e simili ma credo di si, aspetto i vostri consigli.
    grazie






  • #2
    puoi dargli sia verdura che frutta...mi sa che l'unica sconsigliata sia l'arancia e gli agrumi in genere...per il resto ok...a parte che ti converrebbe usare la segatura come substrato...e prova a prendergli un amico,dello stesso sesso se non vuoi nascite,perche sono animali sociali!

    Commenta


    • #3
      è piccolo per capire il sesso e comunque valuterò amici, al prossimo pasto dei serpenti ci sarò un altro fortunato

      Commenta


      • #4
        ...perchè metti la ciotola dell'acqua se la teca ha in corredo il beverino?
        [SIZE=1]"Tutti gli ostacoli sono un'opportunità per migliorare la nostra condizione"[/SIZE]

        Commenta


        • #5
          perchè non ci arriva poverino, è troppo piccolo ieri lo vedevo che si allungava ma niente, poi ho pensato di mettergli la ciotola del cibo come gradino ma gocciola tra i semi, non mi pare consigliato!

          Commenta


          • #6
            Qui trovi tutto il necessario per allevarlo nel migliore dei modi

            http://www.aaeweb.net/pdf/topo.pdf

            Commenta


            • #7
              Grazie Ento

              Commenta


              • #8
                e vai...occhio a prendere un secondo topo..io con 2 coppie sono finita a piu di 60 esemplari..complimenti..aspettiamo il nome...

                Commenta


                • #9
                  In ogni caso va bene quello che stai facendo, granaglie miste (tipo criceti), frutta, verdura, ciotola dell'acqua e nido. Il sesso è già visibile anche a quell'età.

                  A.

                  Commenta


                  • #10
                    per la cronaca..non è cosi complicato allevare un topo..mia figlia di 8 anni ne è la prova...

                    Commenta


                    • #11
                      No infatti, credo che siamo su un altro piano rispetto ai rettili come difficoltà d'allevamento, per il secondo topo non credo ne prenderò altri, se così fosse penso che 1-mi caccerebbero di casa, 2-mi toccherà sfamare i gechi a pinkies per il resto della loro vita

                      Commenta


                      • #12
                        due topi dello stesso sesso convivono tranquillamente, non è un problema. alza la coda al topino, se i 2 buchetti sono a 1 mm di distanza uno dall'altro è femmina, se i mm sono 2 o 3 è maschio. scegli un compagno/a di conseguenza.
                        per l'alimentazione non ti far grossi problemi, mangiano praticamente di tutto ed ogni tanto è utile dargli anche proteine, quindi croccantini light per cani van benissimo, un croccantino a testa è per loro la nostra fiorentina. granaglie e verdura quotidiani, la frutta 1 volta a settimana, agrumi compresi... Se vuoi puoi aggiungere 1 goccia ogni settimana di aceto di mele al cibo come antibiotico naturale.
                        Il substrato puoi farlo con diversi materiali, io mi trovo bene con i pellets per stufe (economici, assorbenti, inodore e se proprio vogliono rosicchiarli non gli fanno male) e un po di scottex spezzettato con cui si divertono tanto.
                        Per il resto bhe, non sono certo animali esigenti, una volta che ci interagisci un po tutti i giorni a loro non serve molto altro!

                        Commenta


                        • #13
                          Ultima aggiunta: togli il cotone e metti un pò di scottex oppure, ancora più estetico, un paio di manciate di fieno naturale, quello da conigli. Il cotone non è adatto, si aggroviglia alle zampine e in breve puzza da paura. Il fieno invece, oltre a usarlo come nido, se lo mangiano, con ottimi effetti come regolatore intestinale!
                          Benvenuta nel club "I topastri sono amici! Non cibo!"
                          Dalla supergabbiafichetta che gli hai comprato, direi che sei su una BRUTTISSIMA strada
                          Simone

                          Commenta


                          • #14
                            quanto hai ragione, sto gia pensando di prendere un compagno!! Mi sa che presto sarò fuori di casa con la superfigagabbietta sotto un braccio e i terrari dei gechi sotto l'altro

                            Commenta


                            • #15
                              ma si che male può fare un topino in + o in meno! basta che tieni d'occhio le distanze...

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X