annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

monodelphis domestica

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • monodelphis domestica

    ciao a tutti!
    Per non andare OT in un altro topic, ho aperto questa discussione per chiedere informazioni su questo simpatico animaletto
    Potete dirmi tutto il necessario per l' allevamento?
    ad esempio: alimentazione, alloggio, reperibilita', comportamento, ecc...
    Magari potete indicarmi la scheda di un animale con allevamento simile, cosi' non sto a rompere troppo
    il fatto e' che col "cerca" e su internet non si trova niente...
    Grazie in anticipo a chi mi rispodera'!
    Ciao!

  • #2
    Ŕ un piccolo onnivoro delle dimensioni di un ratto o poco meno...

    alimentazione: principalmente insettivoro e carnivoro in natura si alimenta quasi esclusivamente di piccoli roditori, sauri e insetti....
    io davo pulcini, interiora di pollo, qualche insetto, tarme kaimani, grilli o locuste... sempre disponibili crocchette per gatti di buona qualitÓ

    alloggio: gabbia o terrario... pi¨ spazio anno meglio stanno... amano molo arrampicare su rami ma anceh cunicoli e tane... principalmente notturno....temperature domestiche..minima di 18-20░

    reperibilitÓ: in Italia pochissima... in Germania al solito ce ne sono parecchi...molti WC ma anche parecchi CB

    comportamento: immaginate un criceto dorato... a volte sono buoni e si fanno coccolare...altre gli parte lo sclero e ti mollano il morso... ma non sono roditori...quindi non fanno qual buco dolorosissimo... non rosicchiano legno o casette... costruiscno nidi ben foderati di paglia e fieno. Assolutamente territoriali non possono convivere se non per brevissimi periodi (accoppiamento e svezzamento).

    rirpoduzione: mediamente facile.... maturitÓ sessuale a circa 5 mesi...la femmina ovula solo in presenza di un maschio che ha marcato il territorio.. per cui vanno messi assieme e lascaiti per 7-8 giorni monitorando attentamente... l'accoppiamento Ŕ estremamente violento..... pi¨ simile a uno stupro con morsi del maschio che sottomette la femmina e la feconda.
    Due settimane dopo ecco il parto... i piccoli si attaccano ai capezzoli della mamma che li scarrozza in giro sulla pancia prima e sulla schiena poi fino allo svezzamento.... non Ŕ raro il cannibalismo purtroppo. Solitamente 12-18 piccoli ma solo 13 possono sopravvivere perchŔ quelli sono i capezzoli disponibili.

    molte le sottospecie per cui si fa una gran confusione e solo con i WC si Ŕ certi della provenienza...Ŕ il primo marsupiale del quale Ŕ stato tracciato il genoma completo.

    ne ho prese due coppie ad Hamm a marzo 2008 o forse era settembre 2007?....
    entrambe ... ho perso un paio di cucciolate divorate dalla femmina ma poi le altre tutto bene....quasi 40 piccoli svezzati ... e ceduti.
    Ultima modifica di Marco_offlimits; 18-02-2009, 22:24.
    ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

    Commenta


    • #3
      Marco_offlimits ho due domande da farti...
      1) puzzano tanto questi simpatici animaletti? ad esempio il ratto anche se pulisci tutti i giorni la gabbia puzzano lo stesso...Ŕ l'urina del ratto che Ŕ forte...
      2) quanto vivono in media questi opossum?
      3) si addomesticano con facilitÓ? io vorrei un animaletto socievole ma che viva pi del criceto...il criceto ha una vita effimera per cui mi sento male se muore di vecchiaia: sono uno che mi affeziono moltissimo...
      Senn˛ prover˛ ad allevare un cincillÓ...piccolo OT: sono buoni 40 Euro per un cincillÓ adulto o sub-adulto? come si distiungue la plata dalla costina? come carattere preferirei la plata...

      Commenta


      • #4
        1) non puzzano come i ratti... l'urina Ŕ inodore, le feci invece terrificanti ma come i gatti le fanno sempre nello stesso posto e con la normale lettiera sono a posto... di certo meno di un topo
        2) 5-6 anni poi va a fortuna, purtroppo sono spesso soggetti a sviluppare tumori.... e per questo molto utilizzati come animale da laboratorio...soprattutto sensibili ai raggi UV sviluppano tumori alla pelle
        3) si abbastanza... poi Ŕ soggettivo....un po' come i criceti dorati...si addomesticano ma capitan quelli bellicosi a prescindere
        ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

        Commenta


        • #5
          grazie per tutte le informazioni
          Ma come intelligenza e' paragonabile a quella del criceto?
          domanda un po' OT, ma esistono mica degli altri animali simili, ma che sono piu' facili da reperire in Italia?
          grazie ancora!

          Commenta


          • #6
            come intelligenza ...e che ne s˛... mica ho fato un test?... i criceti sanno contare?..... lui gira sulla ruota ( e giÓ Ŕ tutto dire che furbissimo non lo sarÓ).... poi per il resto la sua vita Ŕ mangiare e dormire...
            ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

            Commenta


            • #7
              vabbe', ho chiesto intelligenza per sapere se riconoscono il padrone, ecc...
              comunque mi sembra di aver capito che sono tipo un criceto.
              Quindi se decidessi di farlo uscire dalla gabbia, dovrei farlo la sera, giusto?
              Si stressa troppo se lo tiro fuori?
              comunque se sapete qualche nome di un altro animale del genere detenibile, proponetelo

              Commenta


              • #8
                Beh girano sulla ruota perchŔ in natura corrono per molto di notte...comunque Ŕ sicuramente meno intelligente di un ratto...

                Commenta


                • #9
                  e' vero, certo non brilleranno di intelligenza, ma non saranno neanche tanto stupidi
                  Comunque i pulcini dove posso reperirli?
                  ho letto che si nutrono anche di frutta, e' vero?
                  Ogni quanto devo somministrare tutti gli alimenti?
                  scusa la quantita' di domande...
                  Ultima modifica di Candycane; 21-02-2009, 11:17.

                  Commenta


                  • #10
                    si possono mangiare anche un po della frutta

                    Commenta


                    • #11
                      il cibo per gatti, lo laciavo semrpe disponibile, la frutta va a periodi e non Ŕ proprio graditissima..... i miei ignoravano la mela o la pera, ma divoravano le banane e la papaya.... divorare Ŕ un po' esagerato se si paragona a cosa fanno per un grillo o una tarma...
                      i pulcini io li davo solo per comoditÓ... sono economici e ne ho sempre molti dipsonibili solo da scongelare senza dover comprare interiora di pollo o latra carne fresca.

                      certo che puoi farli uscire o coccolarli un po'...sepre che loro gradiscano... la pelliccia Ŕ una sorta di velluto molto sottile e impalpabile e la loro codina prensile si rende arrampicatori migliori dei criceti e dei ratti..
                      ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

                      Commenta


                      • #12
                        Come fondo cosa utilizzo?Vorrei tenere una coppia separata,che dimensioni devono avere i terrari?Se mi sapete dire anche un prezzo medio ve ne sarei grato.


                        (contenti Marcooofff e Marconyse?)
                        [I]Lontano dalla luce Ŕ l'ineffabile splendore. Mostro oscuro Ŕ colui che,affiorando dal buio, vedrÓ il riflesso della sua anima malvagia[/I]

                        Commenta


                        • #13
                          per il fondo carta, segatura, tuttolo... Ŕ indifferente... tanto le feci dovrai rimuoverle quotidianamente...se sei forunato le faranno semre nello stesso posto. PerchŔ terrario? usa normali gabbie, sviluppate tanto in altezza quanto in larghezza...sono abili arrampicatori, il terrario Ŕ inutile tanto si adattano perfettamtene a temperature domestiche. Per lo spazio vedi tu... io usavo una voleira tipo 50x50x100h divisa in due, ma si adattano anche a spazi inferiori ( ricordo che sono spesso cavie da laboratorio anche loro).
                          I prezzi variano molto...diciamo sui 150-200 la coppia se li prendi ad Hamm.... sui 300 in Italia (ammesso che tu li trovi)
                          ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

                          Commenta


                          • #14
                            Salve!
                            Nuovo utente. Primo messaggio.
                            Non sono allevatore di rettili ma di piccoli mammiferi e roditori in particolare e su sanguecaldo seguo spesso le vostre discussioni e i consigli di chi ha pi¨ esperienza. Complimenti!

                            Monodelphis! Io ne cerco un esemplare da mesi. INTROVABILE! qualcuno sa darmi indicazioni? Ŕ indispensabile un viaggio ad Hamm?
                            I pochissimi contatti che ho trovato in Italia mi hanno detto di avere esemplari giÓ (un bel po') adulti.

                            Commenta


                            • #15
                              In germania si trovano via via.

                              Grazie Marcoooff
                              [I]Lontano dalla luce Ŕ l'ineffabile splendore. Mostro oscuro Ŕ colui che,affiorando dal buio, vedrÓ il riflesso della sua anima malvagia[/I]

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X