annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Allevamento topi

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Allevamento topi

    Ultimamente ho sempre pi problemi con i topi: non li trovo troppo spesso.
    Quindi avendo a casa vari locali, dove tenere i topi e la puzza, pensavo di prenderer due adulti.
    Sapete darmi informazioni generali sul loro allevamento e in particolare:
    1Temperatura
    2Come si sessano?
    3quanto vive un adulto dopo essere entrato in fase riproduttiva?
    4quanto dura il ciclo vitale?
    5Ogni quanto figliano?
    6Cosa gli do da mangiare?
    Grazie a tutti quelli che mi risponderanno!

  • #2
    1 se li vuoi fare accoppiare tinili al caldo. sui 20 va bene
    2 i maroni del maschio si vedono i maroni lontano 1 miglio... stessa cosa per l'organo femminile
    3 quanto vive un aduto..booo i miei serpenti ci pensano prima che finisca il loro ciclo vitale comqunque vivono abbastanza
    4 guarda sopra
    5 dovrebbero figliare ogni 20 giorni. guarda la scheda su amicinsoliti. se la femmina allatta i piccoli non si accoppia fino a quando non li ha svezzati. se togli i pinkie si accoppia pure subito
    6 mangiano d tutto sono topi. al massimo se sei un cultore del mangiar bene dagli i pallet per topi che almeno da me costano un botto.

    Commenta


    • #3
      1 tenerli a temperatura ambiente (18-26) va benissimo ed io non ho mai avuto problemi
      2 per riconoscerli devi prenderli per la coda e controllare la distanza tra l'ano e l'apertura genitale(tra i due buchi che vedi)
      il maschio ha una distanza maggiore la femmina quasi attaccata
      3 non e quanto vive ma per quanto si riproduce in maniera prolifica,io ti consiglio di cambiare le femmine ogni 6/7 mesi il maschio ogni 8/9 mesi
      4 gia risposto
      5 se lasci il maschio con le femmine dopo il parto(cosa sconsigliata)piu o meno ogni mese
      6 io uso il mangime per i conigli con aggiunta di frutta e girasoli
      7 ti consiglio 1 maschio con 2/3 femmine per box
      buon allevamento e se ti serve altro chiedimi pure.

      Commenta


      • #4
        ho sentito dire che con un rack si possono produrre sui 1200 topi al mese, ci sto cominciando a pensare dato che ormai spendo almeno 200 euro a bimestre di ratti, colgo l occasione per chiedere se ce qualche allevatore di topi a roma....................

        Commenta


        • #5
          che cosa un rack?

          Commenta


          • #6
            rack sistem, allevamento a batteria, numerosi esemplari inb poco spazio.

            Commenta


            • #7
              Io allevo criceti per passione, durano 3 anni in media, la dieta mi riporta un libro deve essere per 1/3 di proteine (formaggio o camole della farina), il resto i classici mangimi e verdure o frutta, se li allevi cos il top
              le femmine sono pi aggressive e se non conoscono fin dall' infanzia il maschio possono convivere solo durante i tempi per l' accoppiamento, altrimenti il maschio viene ucciso, mi hanno consigliato per l' accoppiamento una gabbia senza l' odore di entrambi e di immettere prima il maschio
              gestazione di 20 giorni da 4 a 15 piccoli, esperienza da dimenticare
              Ciao spero di essere stato d' aiuto

              Commenta


              • #8
                sicuramente i ratti hanno un estro subito post parto, prima ancora di cominciare ad allattare... quindi attenzione se il maschio vive insieme alle femmine!
                credo valga lo stesso per i topi (correggete se sbaglio)
                L'alimentazione deve essere curata e varia, non trascurando un buon apporto proteico, cos da evitare cannibalismi di neonati & co.
                Come substrato molto comoda la segatura pressata in cilindretti e come tane rifugio vanno benissimo le cassette in legno per uccelli, perch quando "abitate" mantengono all'interno un microclima ottimale per la crescita dei piccoli e contribuiscono ad evitare che vengano rosicchiate le attrezzature (se non il fondo della gabbia stessa).
                Attenzione alle temperature... alcuni ceppi a meno di 20C non figliano.
                I colpi d'aria possono causare polmoniti da micoplasma (comunissima nei ratti) difficile da curare ma nella amggior parte dei casi non mortale.
                Io allevo i miei in gabbie tipo la "Duna" della ferplast, perch sono riparate su tutti e 4 i lati e non devo raccogliere segatura da terra! Sconsigliabili invece le gabbie con fondo in metallo, perch le urine corrodo e fanno arrugginire tutto...

                Commenta


                • #9
                  raga..ma tutte le specie puzzano??per il pogona quale specie posso allevare(visto che voglio avere una scorta anche se so che vanno dati saltuariamente)

                  Commenta


                  • #10
                    mi pare eccessivo riaprire una discussione di 6 anni fa. Apri un nuovo post.Per le pogona van bene i soliti bianchi...

                    Commenta


                    • #11
                      E per un topo ogni due mesi non serve neanche allevarli
                      Attualmente allevo:Cordylus beraduccii, Cordylus tropidosternum,Ouroborus cataphractus, Xenosaurus platyceps, Platysaurus imperator, Tiliqua gigas gigas, Tiliqua gigas keyensis, Tiliqua Irian Jaya, Celestus warreni, Egernia frerei, Hemispheriodon gerrardii, Ctenosaura defensor, Lepidophyma flavimaculatum,Geoemyda spengleri
                      Contro la stupidita' gli stessi dei lottano invano
                      un po' di foto https://www.facebook.com/marconyse/photos_albums

                      Commenta


                      Sto operando...
                      X