annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

dilatazione e compani...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • dilatazione e compani...

    Circa un anno e mezzo fa, il povero raul, è stato salvato proprio per un miracolo divino... 20 minuti di vita e sarebbe morto. Dilatazione gastrica con torsione dell'intestino.
    portato in clinica d'urgenza e lottando contro il tempo, siamo riusciti a salvarlo, era già freddo quando siamo arrivati in clinica, per fortuna che il nostro sangue freddo ci ha permesso di valutare ed agire per il meglio. Dopo la cura, e la terapia, altre due ricadute a intervalli di circa 5 giorni l'uno dall'altro, che ha portato noi e la veterinaria a decidere per la sua sorte che ormai era compromessa...vivere o morire.
    decisione santa .... e l'operiamo ... intervento riuscito bene... milza asportata, ricostruzione della valvola pilorica, costole scollate e reincollate con lo stomaco attaccato ad esse, (per evitare in futuro una torsione dello stomaco) apertura dello stomaco stesso, per vedere cosa fosse che lo faceva dilatare... trovati vasi sanguigni o cos'altro non ho ben capito, che fuoriuscendo glielo strizzavano a metà... per cui ovvio si gonfiasse. Del resto non mi importava sapere cosa fosse la cosa che gli facesse gonfiare lo stomaco, per me era piu importante sapere che raul era vivo.

    riuscito tutto, si porta a casa dopo una settimana di clinica, e di ricovero.

    a distanza di 1 anno e mezzo, ultimamente non è stato bene, ha sempre fatto la cacca un po a tortina ma non proprio molle come una dissenteria come aveva fatto 4 settimane fa... così decido di portarlo dal vet, che lo visita e dice di fare una terapia di 15 giorni, cosa che io, seguo alla lettera...

    finita la terapia, 2 giorni dopo rinizia, e allora la riprendo, per altre 2 settimane.
    fine delle due settimane si riprende, e dopo due giorni inizia peggio di prima al che prendo il cane e lo porto in clinica, una volta la, gli fanno subito 5 flebo in tutto il giorno, anti vomito antibiotico ecc... lastre...esami del sangue...
    dalle lastre è risultato che ha un cataclisma d'aria ed è proprio un brutto intestino....

    finite le prime due flebo mi dicono di ritornare nel pomeriggio con il cane, doveva essere ricoverato ma non potevano perchè cattivissimo, cercava mordere e ringhiava, non si faceva avvicinare da nessuno e nonostante avesse avuto la museruola era peggio di una iena... dava testate!!!!
    esco e invece di fare cacca, fa solo ed esclusivamente sangue rosso vivo... mi giro e me lo ritrovo che vomita...

    torno dentro e mi faccio spiegare come mai...
    mi dicono che è normale avendo avuto un periodo un pò prolungato di caghetta come lui... che è l'intestino che sfaldandosi provoca questa emoragia...e di stare tranquilla...
    torno nel pomeriggio e altre flebo...
    alla fine della giornata dicono che se non vomita ne va in dissenteria, gli posso togliere la cannula della flebo, se invece vomita e va in dissenteria di ritornare che gli somministrava altre flebo... lo porto a casa e da qui fino ad oggi non ha piu vomitato ne scagazzato finalmente!

    ora per un mese deve fare una cura spicifica con del F****L e B*******N alla fine di questo mese, di metterlo a dieta, perchè potrebbe essere un allergia alimentare,... quindi come dieta dopo questa settimana, quindi dalla prossima, deve mangiare SOLO carne di cavallo o di pecora, e patate bollite!!!! per tutta la vita!!! mi hanno anche detto che se si dovesse ripresentare questo problema anche con la dieta, purtroppo si deve intervenire con una biopsia... il cane avendo già subito un intervento prima e risultando ormai delicato come il cristallo, ci sono molte probabilità che non superi l'anestesia... ma questo secondo me è poi anche soggettivo o no?? HO PASSATO UN GIORNO INFERNALE!

  • #2
    brutta giornata davvero....
    ho avuto lo stesso problema ...o quasi...di continue torsioni intestinali e dello stomaco con il mio schnauzer......TOBY... operato 2 volte chirurgicamente e 4 volte il veterinario è intervenuto manualmente per sistemarlo senza "taglia e cuci" in pratica 6 interventi in un anno...da qui la dieta i piccoli pasti 6 volte al giorno......... poi pochi giorni dopo aver compiuto i 9 anni.....npn lo vediamo rientrare a casa la sera....era nel suo bosco, ormai morto... probabilmente colpito da una nuova crisi, senza darci la possibilità di intervenire.... era anziano, e cattivo, abbaiava tutto il giorno, mordeva ...ma era il mio cane e era speciale....anzi lo è ancora.
    ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

    Commenta


    • #3
      cavolo....
      se non erro la Merrick fa un cibo Horse & Potato (cavallo e patate) prova ad informarti e vedi se può essere adatto!

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da Marco_offlimits
        brutta giornata davvero....
        ho avuto lo stesso problema ...o quasi...di continue torsioni intestinali e dello stomaco con il mio schnauzer......TOBY... operato 2 volte chirurgicamente e 4 volte il veterinario è intervenuto manualmente per sistemarlo senza "taglia e cuci" in pratica 6 interventi in un anno...da qui la dieta i piccoli pasti 6 volte al giorno......... poi pochi giorni dopo aver compiuto i 9 anni.....npn lo vediamo rientrare a casa la sera....era nel suo bosco, ormai morto... probabilmente colpito da una nuova crisi, senza darci la possibilità di intervenire.... era anziano, e cattivo, abbaiava tutto il giorno, mordeva ...ma era il mio cane e era speciale....anzi lo è ancora.
        non ho mai visto un cane non operato di gastropessi dopo una torsione non recidivare......
        non capisco perchè tentare la fortuna (ovviamente non ce l'ho con te)

        Commenta


        • #5
          Re: dilatazione e compani...

          Originariamente inviato da Samantha
          Dopo la cura, e la terapia, altre due ricadute a intervalli di circa 5 giorni l'uno dall'altro, che ha portato noi e la veterinaria a decidere per la sua sorte che ormai era compromessa...vivere o morire.
          decisione santa .... e l'operiamo ... intervento riuscito bene... milza asportata, ricostruzione della valvola pilorica, costole scollate e reincollate con lo stomaco attaccato ad esse, (per evitare in futuro una torsione dello stomaco) apertura dello stomaco stesso, per vedere cosa fosse che lo faceva dilatare... trovati vasi sanguigni o cos'altro non ho ben capito, che fuoriuscendo glielo strizzavano a metà... per cui ovvio si gonfiasse.
          tralascio il resto.....
          consiglio: senti un altro parere...

          Commenta


          • #6
            accidenti marco... mi dispiace moltissimo....il mio è un alano, è alto al garrese un metro.... la prima volta che gli è successo lo hanno salvato con una lavanda gastrica, e cura farmacologica... raul, non ha avuto la torsione dello stomaco poverino, e menomale, altrimenti sarebbe morto in poco piu di 10 minuti... è un casino, ad oggi deve fare pasti piccoli e tanti,... come sono delicati questi cagnoni enormi!!!!
            ho anche la femmina ma lei per fortuna ha un'altra struttura... piu piccina... un 76 cm al garrese...ma comunque sempre delicata...
            capisco perfettamente cosa vuoi dire..

            Simone, grazie per la info, mi informerò sicuramente... anche perchè dovrà per tutta la sua vita, mangiare solo quello, quindi ....ma volevo chiederti una cosa ... quel cibo che mi haimconsigliato, cos'è in crocchette ? dove si puo reperire? lo posso trovare in un negozio di animali o me lo devo fare arrivare?? dimmi... ti ringrazio molto.

            Commenta


            • #7
              Re: dilatazione e compani...

              Originariamente inviato da Runshee
              Originariamente inviato da Samantha
              Dopo la cura, e la terapia, altre due ricadute a intervalli di circa 5 giorni l'uno dall'altro, che ha portato noi e la veterinaria a decidere per la sua sorte che ormai era compromessa...vivere o morire.
              decisione santa .... e l'operiamo ... intervento riuscito bene... milza asportata, ricostruzione della valvola pilorica, costole scollate e reincollate con lo stomaco attaccato ad esse, (per evitare in futuro una torsione dello stomaco) apertura dello stomaco stesso, per vedere cosa fosse che lo faceva dilatare... trovati vasi sanguigni o cos'altro non ho ben capito, che fuoriuscendo glielo strizzavano a metà... per cui ovvio si gonfiasse.
              tralascio il resto.....
              consiglio: senti un altro parere...



              pareri di vet ne ho già sentiti, tutti la pensano alla stessa maniera...
              io mi rivolgo sempre alla clinica veterinaria di torino, che è oltretutto una clinica privata, per cui penso sia la migliore nel campo... quando è successo la prima volta ho chiamato il mio di vet, ma lui era fuori torino per un'altra urgenza e mi ha consigliato di rivolgermi alla clinica piu vicina, questo si ma anche la migliore, cosi mi ha dato quell'indirizzo...

              ho avuto a che fare con quella clinica anche per il gatto, con una gastroenterite, ed una enterite successivamente, per non dire che ho anche portato i cuccioli dei due alani un anno fa quando avevano un mese, per un problema di dermatite... mi fido, runshee, è la migliore anche a detta di altri pareri medici..ciao e grazie.

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Marco_offlimits
                brutta giornata davvero....
                4 volte il veterinario è intervenuto manualmente per sistemarlo senza "taglia e cuci"


                in che senso intervenuto manualmente?? con lavanda gastrica? oppure con il "balletto" per fare ritornare lo stomaco in posizione normale?

                per balletto si intende prendere il cane metterlo in piedi e aiutarlo prendendolo a farlo saltare su due zampe per farsi che lo stomaco torni alla posizione normale...

                Commenta


                • #9
                  nn chiedetemelo.... nn ho mai voluto assistere....comunque a veva qualche cosa a che vedere con un tubo....suppongo lavanda gastrica... ma nn mi pronuncio
                  ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

                  Commenta


                  • #10
                    io sono rimasta con lui dall'inizio e si, si trattava di lavanda gastrica, marco...esattamente.
                    il mio aveva solo la dilatazione, solo aria e nulla di piu...
                    comunque è una cosa allucinante di cosa gli fanno.. io ho visto tutto... certo è anestetizzato il cane .... altrimenti...

                    al mio gli hanno infilato due tubi... poverino, quando si è svegliato!!! ero la, la prima cosa che ha visto sono stata io... stessa cosa quando lo hanno poi operato per fargli la gastropessi...

                    ma il tuo non l'aveva fatta la gastropessi??

                    Commenta


                    • #11
                      nn facciamo domande a cui nn saprei rispondere....... so pr certo che gli hanno levato la milza....ma poi in cosa consistessero gli interventi...... proprio no...
                      ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

                      Commenta


                      • #12
                        Il cibo della Merrick dovresti riuscire a trovarlo senza grosse difficoltà... in genere c'è nei garden o nei negozi specializzati. Che io sappia sicuramente c'è in crocchette, non ricordo se esiste anche la scatoletta.
                        Viene considerato un prodotto "premium" quindi di alta qualità per i cani.
                        Controlla però bene quali sono le percentuali di carne di cavallo presenti e comunque senti il tuo vet.
                        Ciao!

                        Commenta


                        • #13
                          in realtà per non avere problemi(di natura allergica) dovrebbe mangiare cibo con proteine micronizzate (e ancora non lo fanno...).
                          Per fare una dieta stretta la cosa migliore è ancora quella casalinga, così sei sicura di quello che gli dai.
                          Ma devi stare attenta al giardino e a quello che può mangiare lì.

                          Poi se ti vuoi fidare dello scatolame, le 4-5 marche maggiori sono tutte sullo stesso piano (all'incirca) e ultimamente ne è uscita un'altra con contenuto esclusivamente di pesce.

                          Commenta


                          • #14
                            grazie simone, ti ringrazio moltissimo per l'info preziosa che mi hai dato... cercherò con google per vedere che info si trovano di questo cibo, chiederò senz'altro alla vet di raul, per vedere se approva o no...

                            marco: ma se gli hanno tolto la milza allora è probabile che gli avessero fatto la gastropessi....anche al mio hanno tolto la milza durante l'intervento... ma ad ogni modo ringrazio pure te per la risposta...

                            runshee: la vet di raul, non mi ha detto di dare cibo casalingo, anche perchè ci sono dei cibi che purtroppo lui, poverino non digerisce, nemmeno il riso...
                            per il giardino non è un problema, non ce l'ho... io essendo custode di una ditta, ho solo un grossissimo cortile, o piazzale, ma non lo lascio mai andare libero, anche perchè significherebbe farlo correre correre correre... e bere bere tanto... meglio di no. il cane è sempre sotto stretta sorveglianza...anche quando dorme...grazie anche a te.

                            Commenta


                            • #15
                              ciao caspita che brutto, per fortuna ora sta meglio! allora premettendo che il mio cane non ha mai avuto torsioni allo stomaco, è però ormai da più di un anno che mangia solo cavallo e patate per questioni allergiche! stava sempre male, dissenteria, vomito, dermatite, otite, polpastrelli con piaghe e piaghe anche sul corpo insomma un rudere... abbiamo fatto di tutti, cortisoni per le orecchie, antibiotici per le dissenterie, impacchi e pediluvi con l'amuchina, ero una clinica ambulante!!! alla fine ho trovato un vet che mi ha semplicemnete cambiato la dieta e in una decinda di giorni il cane è stato bene, non ha mai più avto nulla ed è aumentato di peso, cosa che prima stando sempre male non faceva! ottimo il cavallo patate della merrik, sia secco che in scatolette, c'è solo un piccolo inconveniente.... gira la voce che presto non ci sarà più..... anche per me è un problema, anche se cucino tutti i giorni la trita di cavallo, uso le crocchette come base se no ne devo fare tre chili di carne, il mio è un dogo argentino e mangiucchia!!! smakk

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X