annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

problemi coniugali tra criceti

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • problemi coniugali tra criceti

    Ieri ho sentito varie volte degli strillli acutissimi provenire dalla gabbia dei miei criceti russi, precisamente dall'interno del nido e infine, nel tardo pomeriggio, ho visto Grace, la femmina, che aggrediva il piccolo Jack il quale, terrorizzato, era a pancia in su con lei sopra che lo azzannava...
    L'ho subito tolto: povero ciccio, era davvero terrorizzato e prima di prenderlo ho dovuto accarezzarlo parecchio per calmarlo, perché quando mi avvicinavo, con dell espressioni quasi umane, si ritraeva terrorizzato che gli potessi fare del male!
    Gli ho preparato un fauna box, purtroppo non enorme (30-35 cm) e l'ho alloggiato lì... Ancora oggi, pur essendo tranquillo, sembrava quasi aver conservato lo shock, era mansueto come al solito, ma se mi avvicinavo a lui appena più bruscamente, squittiva impaurito e si metteva a pancia in su come faceva con lei mentre lo mordeva... Per quale motivo si è comportata così aggressivamente? Sarà incinta?

    P.S. Jack ha imparato un nuovo gioco: dopo avermi leccato il dito, ci si appende con i denti, senza far male, sembra quasi un cane quando morde per gioco, è davvero bellissimo!!!

  • #2
    ma son sempre stati insieme o lui lo hai inserito dopo? lei è più grande di età? quanto tempo hanno? Molly

    Commenta


    • #3
      Scusa la domanda, sicuro che non siano due maschietti? Comunque dipende anche dallo spazio a disposizione e dall'indole. Io avevo una coppia, ma non è che andassero granché d'accordo. Quando la femmina era incinta (ha avuto svariate gravidanze), non attaccava il maschio.

      Commenta


      • #4
        Dunque, li ho da una settimana, sono stati inseriti assieme, lei è sicuramente più grande (lui avrà sui 3-4 mesi e lei poco di più) e sono andati d'amore e d'accordo per questi giorni, fino a ieri...

        Sono due varietà diverse di criceto russo (non so i nomi, comunque lui è grigio più scuro e lei grigio perla), ma erano nella stessa gabbia dal negoziante...
        Simo, li ho presi come Maschio e Femmina, ora mi hai fatto venire il dubbio, domani controllo lei (lui è sicuramente un lui!)

        Commenta


        • #5
          s ti conviene controllare perchè se son due maschietti come pensa simonetta è normale che quello più adulto abbia preso a picchiare il più giovane! Molly

          Commenta


          • #6
            Domani guardo e vi faccio sapere! Il mio negoziante mi ha detto che può capitare, che magari lei è incinta... Se è un maschio che caspita faccio?!?
            Ah, un'altra domandina "fuori-post" per non aprirne un altro: quanto dura la gestazione dei topi ballerini? Le mie femmine sono entrambe belle grosse e mi sa che a giorni "sfornano"! La famiglia s'ingrandisce!

            Commenta


            • #7
              nei topini la gravidanza dura una ventina di giorni, credo sia lo stesso per i topini ballerini ma non ne ho la certezza, li ho sempre avuti single! Molly

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Beppe85
                Se è un maschio che caspita faccio?!?
                Se è davvero maschio, temo che dovrai tenerli separati, ma aspetta prima di "verificare", è solo un'ipotesi.

                Ah, un'altra domandina "fuori-post" per non aprirne un altro: quanto dura la gestazione dei topi ballerini? Le mie femmine sono entrambe belle grosse e mi sa che a giorni "sfornano"! La famiglia s'ingrandisce!
                Meno di due settimane, credo, ma non sono sicura.

                Commenta


                • #9
                  Li ho già separati, ma non sopporto l'idea che la vigliacca/o si goda da sola la gabbiotta mentre lui deve accontentarsi di un Fauna-Box! Mi sono attaccato molto di più al piccolo Jack in questi giorni... sarà per solidarietà maschile!

                  Commenta


                  • #10
                    in primis ..... UN SALUTO A TUTTI..........

                    per non aprire un altro post.... vorrei parlare un attimino della mia esperienza simile a questa ma conclusasi in modo molto molto tragico, allora...... presi una coppia di criceti, quelli che vendono comunemente i negozi, e li misi in una gabbia 80 x 40 x 25. dopo un mesetto la femmina partorì 6 piccoletti..... andava tutto bene... e diventarono come i genitori belli cicciotti che andavano avanti e indietro. dopo 2-3 mesetti di convivenza iniziarono i problemi, tutti aggredivano tutti, cosi presi un' altra gabbia e li separai... ma non cambiò nulla. ogni notte mi svegliavo per le continue GRIDA, vidi molti di loro con la pancia rossa rossa e "spennata"...... fino a quando i fratelli e genitori iniziarono a mangiare i propri familiari; vidi cosi delle ossicine in tutte e due le gabbie e ( cosa che mi terrorizza ancora quando vedo questi esserini) un criceto squartato ancora vivo, con mezzo cranio spaccato e tutto sbranato che continuava a "piangere". dal quel momento smisi di avere criceti terrorizzato da quelle immagini , mi levai i pochi criceti rimasti e fini cosi la mia avventura con questi essereni..... PECCATO !!!

                    vorrei sapEre da voi PERCHE' ? PERCHE' TUTTA QUESTA CATTIVERIA ? HO SBAGLIATO IO ? HO E' LA NATURA, ANCHE SE CATTIVA, FA PROSEGUIRE IL PROPRIO CORSO ?

                    spero che non vi capiti a voi quello che ho visto, piansi x giorni e giorni.

                    un saluto a tutti e garzie per "l'ascolto"......

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da michelone

                      vorrei sapEre da voi PERCHE' ? PERCHE' TUTTA QUESTA CATTIVERIA ? HO SBAGLIATO IO ? HO E' LA NATURA, ANCHE SE CATTIVA, FA PROSEGUIRE IL PROPRIO CORSO ?
                      Perché la loro natura li vuole animali amanti della solitudine e molto territoriali, quindi una gabbia va bene al max per una coppia (meglio due sorelline se non si vogliono avere ondate di cuccioli), meglio ancora avere un esemplare solo per gabbia.

                      spero che non vi capiti a voi quello che ho visto, piansi x giorni e giorni.
                      Vedo queste "scene" nei negozi, molto spesso ho richiamato i commessi chiedendo di dividere i soggetti che litigavano o di rimuovere i corpicini mutilati dei soggetti morti.

                      Commenta


                      • #12
                        Confermo, è proprio femmina! Boh... ora li lascio separati oppure ritento a farli convivere? Ah, un'altra cosa: sotto vostro consiglio sto integrando la dieta dei topi con (pochi) croccantini per gatti... Gli do quelli della Bayer, per "Mantenimento", che dovrebbero essere meno ricchi di proteine... Vanno bene anche per i criceti e i gerbilli? Ai topi piacciono parecchio e ho provato a darne uno anche ad un criceto, che ha apprezzato...

                        Commenta


                        • #13
                          I croccantini vanno bene anche per i criceti, puoi dare anche biscotti per cani o fette biscottate .

                          Commenta


                          • #14
                            Grazie! Per quanto riguarda il tipo, vanno bene i "mantenimento" o sono meglio i "senior"? Magari i senior sono meno "pesanti"... Che dici? Per i gerbilli no, invece?

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da franci
                              I croccantini vanno bene anche per i criceti, puoi dare anche biscotti per cani o fette biscottate .
                              E anche crosta di pane o pasta cruda, in piccole porzioni, chiaramente.

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X