annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

consiglio per gerbilli

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • consiglio per gerbilli

    ciao,vorrei un consiglio per aumentare i miei gerbilli senza farli riprodurre.
    Mi spiego meglio:da quasi tre anni vivo in compagnia di due gerbilli maschi,ora che si avvicina l'ora del game over vorrei evitare che uno dei due soffrisse di solitudine quando il compagno verrà meno,quindi pensavo di prendere altri due o tre maschietti e metterli in una nuova casa e lasciarli tranquilli per qualche settimana,poi senza fare pulizie per mantenere gli odori di entrambe le case scambiare i gerbilli.
    Ho letto che sono piuttosto feroci con chi non fa parte della"famiglia",pensavo che cosi facendo si potessero abituare ai reciproci odori e magari evitare risse mortali.
    Cosa mi consigliate?
    Può essere un modo giusto di agire?
    Aspetto utili consigli..
    grazie.

  • #2
    Ciao Kilua,

    Per quel che ne so questo approccio è utile ma decisamente insufficiente.
    Fortunatamente i maschi accettano con più facilità dei nuovi compagni rispetto alle femmine, ma farli incontrare rimane comunque un affare serio.

    Se te la cavi con l'inglese dai un'occhiata a questa pagina:
    Tip of the Month

    Guarda lo "split-cage method".
    In pratica consiste nel tenere i gerbilli nella stessa gabbia, ma separati da un divisorio (possibilmente spesso tanto che non arrivino a toccarsi, se no si feriscono lo stesso).

    Durante questo periodo dovrai prima mettere manciate di lettiera degli uni nella gabbia degli altri: sopo un po' inizierai a scambiarli spesso di gabbia, e solo dopo molto tempo farli incontrare in territorio neutro (per esempio nella vasca da bagno) per qualche minuto.

    Quando queste fasi sono concluse per bene, dovrai lavare del tutto la gabbia con aceto (in modo da togliere ogni odore) e cambiare l'arredamento, in modo che sembri proprio un'altra gabbia: allora li lascerai insieme nella stessa gabbia, ma non più di qualche ora...

    L'introduzione sarà definitiva quando li vedrai dormire uno sull'altro

    Commenta


    • #3
      immaginavo che sarebbe stato un casino..comunque grazie..

      Commenta


      • #4
        Io ho fatto come ha scritto openmiki quando è morto uno dei due maschi che avevo, per introdurne un'altro ho messo un divisorio di rete per circa tre settimane, a mischiare il tutolo di mais ci pensavano già loro da soli, ogni tanto li scambiavo di posto.
        E' stato uno sbattimento ma alla fine ha funzionato ed ora sono insieme.

        Commenta


        • #5
          Scusate se rispondo nonostante la discussione sia di un mese fa, ma visto che la mia esperienza è diversa da quelle già descritte mi pare sensato postare comunque

          In realtà credo sia una cosa piuttosto soggettiva..
          Io avevo due femmine e dopo un annetto ho aggiunto due maschi.
          Anch'io ho cercato informazioni sull'unione e ho trovato tante idee diverse, allora ho pensato che come prima cosa avrei dovuto vedere quanto sarebbero stati aggressivi, per regolarmi poi sul da farsi.
          Così ho pulito per bene la teca delle mie due gerbille e l'ho ripreparata come al solito (non l'ho cambiata perchè per due era già bella abbondante ) e ho aggiunto i due nuovi arrivati, e li ho tenuti d'occhio per un bel po'.
          Non ho notato alcun segno di aggressività, ma proprio nessuno, e così ho provato a lasciarli insieme, tenendomi sempre pronto a separarli in caso di bisogno.
          Ebbene, non è successo niente e da lì li ho lasciati direttamente insieme e basta
          Certo, il fatto che i "vecchi" fossero due femmine e i "nuovi" due maschi avrà certamente aiutato nell'ambientamento, ma siccome su internet ho trovato molte proposte di cautele varie nell'aggiunta anche di esemplari di sesso diverso dai presenti ho pensato di riferire la mia esperienza.

          Comunque, in generale, credo che possa essere utile far incontrare esemplari vecchi e nuovi in un ambiente neutro per vedere come si comportano (stando pronti a separarli se serve) e decidere di consguenza il metodo necessario.
          Ultima modifica di Mik.Bs; 25-07-2010, 14:41.

          Commenta


          • #6
            avevo pensato di fare un incontro del genere utilizzando la vasca da bagno..riuscirei a dividerli più facilmente..ora comunque c'è troppo caldo per fare qualsiasi cosa...
            grazie.

            Commenta


            Sto operando...
            X