annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

riccio da salvare...aiutooooo

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • riccio da salvare...aiutooooo

    ciao a tutti. ieri sera stavo andando a buttare la spazzatura quando tornando verso casa ho trovato un riccetto vicino alla mamma schiacciata da una macchina....che delinquenti.
    l'ho portata subito a casa per appurare che fosse in buone condizioni.
    è una femminuccia. ha una bella dentatura che o miei guanti hanno già sperimentato. mangia da solo mangime per gattini "rubato" dal vicino amichevole.
    ma ha qualcosa agli occhi. li tiene completamente chiusi. i pelli in prossimità sembrano impastati. non vorrei che avesse qualcosa di brutto.
    per il peso siamo a 200 grammi circa(sulla bilancia non stava molto tranquilla).
    avevo intenzione di liberarla stasera o al massimo domani in un campo vicino casa mia...ma questi occhi non mi piacciono molto.
    il mio veterinario da cui sto facendo pratica non è molto esperto.
    se avete consigli da darmi sono in fervente attesa.
    per essere attiva è molto attiva ma questi occhietti chiusi non mi ispirano molto.

    a presto

  • #2
    Prova a lavarle gli occhi con un pò di acqua tiepida e un pezzettino di carta assorbente. Prova a sciogliere il muco incrostato che glieli chiude. Poi però ti serve un veterinario competente comunque, prima di decidere se rilasciarla. Un CRAS (centro per animali selvatici) in cui si intendano di ricci sarebbe la cosa migliore. Controlla se il Parco del Lago di Massaciuccoli ha un CRAS, dovresti essere abbastanza vicino. Per ora, tienila al riparo dal caldo in un posto fresco tipo uno scatolone con un riparo e carta di giornale sul fondo. Controlla che le feci non siano diarroiche. Dalle acqua fresca in una ciotla PESANTE che non possa rovesciare (sono degli assi nel rovesciare ciotole et similia). Come cibo, un buon cibo umido per gattini, tipo Hill's, Iam's o A/D. Se puoi procurartene, tarme della farina, lombrichi presi in un negozio di caccia e pesca, pollo bollito. Niente latte. Niente frutta.

    Simone

    Commenta


    • #3
      ok. per ora avevo fatto quasi tutto bene. a parte pulire musino.
      per le feci avevo subito controllato. sono compatte e non presentano al loro interno corpi estranei che possano far pensare a parassitosi. sono riuscito a procurarmi lombrichi. le camole non le ho trovate.
      cerco veterinario per esotici. e cerco verso lago massaciuccoli tanto sono vicino.
      grazie mille.
      ma se lei si rigira e si chiude in mano che faccio?forzo tenendola stretta col guanto o aspetto che si apra da sola?

      Commenta


      • #4
        ok. fatto il lavaggio. aveva tutti gli occhini impiastricciati. ma una volta puliti li ha aperti tranquillamente.
        non vorrei peccare di ignoranza e/o presunzione ma non potrebbe essere una specie di congiuntivite?
        per la notte ho optato per uno scatolone pulito in casa...speriamo bene...

        Commenta


        • #5
          se spingi con un dito sul pancino si apre!

          Commenta


          • #6
            stanotte è stata molto irrequieta. non ha fatto altro che girare e rigirare nello scatolone. stamani l'ho trovata dentro il guanto con cui la avevo raccolta per strada ma guardando gli occhietti ho notato che erano ancora sporchi e allora li ho subito puliti, ma si è comportata abbastanza bene a differenza della prima volta.
            forse oggi riesco a prendere un appuntamento per il veterinario di esotici. il numero ce l'ho già.
            per il CRAS ancora niente. simone se non lo trovo sull'elenco come posso cercarlo?
            internet è molto inutile...potrebbe avere altre denominazioni..non so non sono molto esperto in questo campo.
            e se chiedessi alla LIPU che ha la sede sul lago di Massaciuccoli se conoscono qualcuno?

            Commenta


            • #7
              Sei sulla buona strada, direi. Quel che mi sono scordato di dirti è che NON TUTTE le aree protette sono dotate di un CRAS. Parlare con la LIPU è un buon inizio, secondo me sono in grado di indirizzarti presso una struttura che faccia riabilitazione per i ricci.
              Quanto alla piccola: è abbastanza normale che gli occhi si incrostino di nuovo e probabilmente ci hai preso anche sulla congiuntivite. Il mio consiglio di pulirle gli occhi e scollarglieli è solo una soluzione che le consente a lei di vedere ed evita danni alla congiuntiva e all'occhio, ma non risolve l'infezione. Per quella ti serve un vet
              Se mangia come un diavolo della Tasmania comunque, direi che è sulla buona strada. Tienila pulita e controlla anche se ha parassiti addosso. Di solito sono un ricettacolo di pulci e ectoparassiti svariati.

              Simone

              Commenta


              • #8
                Poco dopo torre del lago, in località Stiava, sotto il comune di Massarosa (pratiamente sopra Torre del Lago) c'è un centro di recupero fauna selvatica chiamato "Il Moscardino" questo è il numero di telefono dell'associazione 348.8860685, ci sono volontari che girano a effettuare recuperi o puoi direttamente portalo, informati per telefono.

                Non hanno sito ma qui se hai FaceBook c'è un link: IL MOSCARDINO cerca volontari per aiutare gli animali in difficoltÃ*.. | Facebook

                e questo è l'indirizzo: Recupero fauna selvatica e parco didattico Via Ceccarino n. 97 – Stiava – 55040 Massarosa

                e la e-mail: moscardinonlus@libero.it
                Ultima modifica di Cristiò; 23-07-2010, 14:51.

                Commenta


                • #9
                  Ottimo! Speravo che qualcuno avesse un link più preciso. Ho i parenti di Lucca e la casa al mare in versilia, ma a Massaciuccoli ci sono andato si e no due volte e indirizzi non ne avevo
                  Grazie Cristiò
                  Simone

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Cristiò Visualizza il messaggio
                    Poco dopo torre del lago, in località Stiava, sotto il comune di Massarosa (pratiamente sopra Torre del Lago) c'è un centro di recupero fauna selvatica chiamato "Il Moscardino" questo è il numero di telefono dell'associazione 348.8860685, ci sono volontari che girano a effettuare recuperi o puoi direttamente portalo, informati per telefono.

                    Non hanno sito ma qui se hai FaceBook c'è un link: IL MOSCARDINO cerca volontari per aiutare gli animali in difficoltÃ*.. | Facebook

                    e questo è l'indirizzo: Recupero fauna selvatica e parco didattico Via Ceccarino n. 97 – Stiava – 55040 Massarosa

                    e la e-mail: moscardinonlus@libero.it


                    grazie mille. chiamo subito.
                    per il discorso visita del veterinario, ha confermato congiuntivite ed ha prescritto crema antibiotica oftalmica e bagno oculare due volte al giorno per una settimana. poi visita di controllo e spera reimmissione in natura.
                    vi terrò informati della salute di Lola e della sua degenza presso casa.
                    speriamo bene.
                    grazie ancora per tutto

                    Commenta


                    • #11
                      Di niente, se è per il bene di un povero riccetto (qui da me ne vedo fin troppi uccisi dalle macchine)

                      Commenta


                      • #12
                        buongiorno a tutti. alle 10 visita di controllo dal veterinario. speriamo bene. a me sembra guarita. aspetto conferma dal veterinario. vi tengo informati.

                        Commenta


                        • #13
                          buongiorno a tutti. rieccomi.
                          ieri in accordo col veterinario abbiamo chiamato il centro per consegnare la riccetta. la visita è stata superata con successo. occhi perfetti ed aveva anche riacquistato un bel po' di peso.
                          così dopo più di una settimana di convivenza ci siamo separati. io ero quasi in lacrime. lei invece si mangiava una bella e grassa camola. il veterinario la ha presa in consegna ed oggi gliela avrebbe portata di persona.
                          conosceva anche lui il centro me ne ha parlato bene.
                          mi ha consigliato di non rimetterla in libertà visto la fine fatta da sua madre nelle strade vicino casa.

                          vi ringrazio ancora del vostro del vostro aiuto vi saluto speranzoso di poter aiutare presto nuovi riccetti in difficoltà.

                          p.s. sto pensando di allestire delle cassette da mettere nel campo vicino casa per far passare al meglio l'inverno ai ricci del mio quartiere. ma è ancora tutto da vedere.
                          intanto penso con affetto alla mia amica Lola.
                          grazie ancora a tutti e buona giornata.

                          Commenta


                          • #14
                            Hehehehe è nato un grande amore...

                            Complimenti, ti sei comportato bene, la piccola Lola ha avuto fortuna a incontrarti

                            Commenta


                            • #15
                              Sono molto contento quando tutti quanti qui dentro riusciamo a dare una mano alla fauna selvatica, un grazie a tutti quelli che hanno contribuito. L'idea delle cassette nido è buonissima, cerca di evitare che vengano vandalizzate, se riesci a metterle in fondi privati, previo accordo col proprietario è meglio

                              Simone

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X