annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

help tarponi

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • help tarponi

    ciao a tutti, avrei bisogno del vostro aiuto.
    stamattina mio marito ha trovato un'anatrina morta mangiata al collo, sul dorso e al sedere, nel pollaio.
    non era mai successo. eravamo incerti fra faina e tarpone, quando ha trovato delle gallerie sotterranee che spuntavano nel pollaio. uguale, tarpone!
    le trappole chiuse con il veleno, messe preventivamente per ogni evenienza, evidentemente non sono servite a molto, e veleno a giro non si può mettere a causa di cani e gatti.

    in pratica cme possiamo fare per risolvere il problema?
    conoscete qualche altro metodo?

    grazie

  • #2
    ma il tarpone non è un pesce? O.O

    Commenta


    • #3
      ma non so dalle altre parti, ma dalle mie è un ratto, una pantegana...insomma un topaccio di fogna. non i bei ratti norvegesi che sono nel sito, ma dalle dimensioni simili se non , a volte, più grandi.

      Commenta


      • #4
        se ci sono delle gallerie ancora utilizzate potresti usare una trappola per talpe....in poche parole è una specie di anello che si mette in una porzione di galleria che va scoperchiata ma non distrutta(sopra poi la richiudi con un mattone)...l'animale viene ucciso da un meccanismo a scatto quando passa all'interno dell'anello.....ora,per la talpa funziona perchè prima o poi di li ci passa,ma per i ratti non sarei così certo...

        premetto che non uso queste trappole e non mi piace l'idea di uccidere le talpe ma bisogna effettivamente dire che possono fare gran danni ad orti e giardini...

        opzione due(nonchè la migliore) è eliminare il fondo di terra dal pollaio cementandolo o stendendo una rete a maglia fine sopra o qualche cm sotto il livello del terreno
        Ultima modifica di Rogue_22; 30-09-2010, 22:23.

        Commenta


        • #5
          I ratti sono predatori efficienti e letali. Io non metto MAI nei miei recinti all'aperto pulcini o ochette con meno di due mesi di vita, e anche se li mando al pascolo, la sera li chiudo in stie di sicurezza antiratto, con la rete metallica a passo 1cm. Ciò detto, se non puoi usare il veleno (nemmeno io posso, i miei gatti sono sempre attrono ai pollai) ti consiglio la colla apposita. Fai così: ti procuri un paio di tubi da edilizia, di quelli in plastica arancione o nera. Poi ci adatti dentro dei listelli di legno che spalmi di colla. Infine posizioni i tubi così armati, sempre LUNGO UN MURO del pollaio, oppure dove sai o vedi che passano i ratti, all'imbocco delle loro tane (solitamente corrono lungo i muri perimetrali). mettine uno anhe dove ci sono le mangiatoie delle anatre. Al mattino rimuovi i listelli con i ratti incollati e ne piazzi altri nuovi, senza rimuovere i tubi. Puoi anche aggiungere pezzetti di pane spalmati con burro di arachidi sul listello incolato. Occhio alle anatrine! Non devono poter curiosare dentro i tubi! Se ti si incollano è un disastro.
          E te lo dice uno a cui un citello curiosone si è incollato il sedere su una di queste trappole e ha dovuto fare una depilazione stile Sex and the City

          Simone

          Commenta


          • #6
            ahhah, grazie getulus, riferirò l'idea.....

            Commenta


            Sto operando...
            X