annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

ratto rimasto solo

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • ratto rimasto solo

    salve,mi sono appena iscritta perchè ho un problema con il mio ratto maschio di circa 8 mesi.
    l'ho preso che aveva un mese e insieme a lui un'altro maschietto,sono stati maneggiati ma non tantissimo,poi per miei problemi di salute(ero bloccata nel letto) non ho potuto toccarli per circa un mese,due settimane fà uno è morto,probabilmente infarto a detta del veterinario,quindi ora ne ho uno solo e ho paura che soffra la solitudine,tra l'altro vuoi per la mancanza del compagno,vuoi per il poco contatto dell'ultimo periodo,mi sembra diventato aggressivo e io stupidamente ho anche paura a toccarlo,devo per forza superare il blocco ma non ho idea di come fare..
    chiedo consiglio sia sulla scelta del prenderne un'altro,in questo caso dovrebbe essere un'altro maschio (adulto?) con la probabile conseguenza di non poter mai più mettere la mano in gabbia visto che di ratti adulti ne riesco a trovare solo completamente selvatici (mangiare per serpenti).
    chiedo anche consiglio sul come riabituarci l'uno all'altro!

  • #2
    Ciao Charlotte

    Spero che tu ora stia meglio!

    Per quanto riguarda il rattino, prima era docile? Ha iniziato a mordere solo da poco?
    Sicuramente la perdita del compagno, e anche del rapporto con te, è stato un gran brutto colpo per lui, ci sta che reagisca male!

    Ora, in merito alla compagnia, è certissimo che dovresti riprendergli qualche amichetto.
    Intanto ha solo otto mesi, può sperare di vivere se tutto va bene altri due anni, perfino due anni e mezzo se è coriaceo, e sicuramente non può vivere solo...

    Senza contare che anche il rapporto con te migliorerebbe drasticamente

    Ora, se io fossi in te non prenderei un altro adulto, ma due piccoli.
    Intanto avresti molte meno difficoltà di inserimento: poi, quando risuccederà che qualcuno del gruppo muoia, eviteresti il ripetersi di questa situazione; gli altri due si farebbero comunque compagnia!

    Infine prendendo dei cuccioli potresti tirarli su socievoli come vuoi tu: il ratto che hai già migliorerebbe sicuramente anche lui, vedendo i compagni fidarsi di te e comportarsi affettuosamente... e se proprio lui rimanesse scorbutico, avresti gli altri due con cui giocare

    Su questo stesso forum ci sono tanti allevatori che potrebbero darti dei rattini selezionati per carattere, e non dei feeder, così avresti una garanzia in più (anche se un piccolo da pasto non deve crescere per forza scontroso, comunque prendere un rattino da compagnia è un'altra storia).

    Come primo intervento, se te la senti e lui lo consente, prova a offrirgli un po' di yogurt dal tuo dito: l'idea è che stia vicino a te se vuole la ghiottoneria e riprenda un po' confidenza con le tue mani...

    Se te lo lascia fare, tienilo su di te, nel cappuccio o nella tasca della felpa per almeno mezz'ora o quaranta minuti al giorno: il tempo è importante, perché non sono capaci di rimanere allarmati e spaventati per più di venti minuti, quindi tenendoli più a lungo si calmerà per forza e la volta successiva si ricorderà di quell'esperienza piacevole.

    Anch'io tempo fa mi sono fatta male e per un certo tempo ho dovuto trascurare le mie rattine prché non potevo camminare... per fortuna ho Nina (quella dell'avatar) che non ha paura di niente e di nessuno

    Lei non ha mai esitato a salire sulla mia spalla, e le altre più o meno timidamente la hanno seguita

    Dai, facci sapere come procede!

    Commenta


    • #3
      caspita,ho fatto un casino con questo ratto,io non ho per niente schifo dei topi e non pensavo di poter avere paura.. quando erano piccoli li ho tenuti tantissimo in braccio poi piano piano sempre meno (ho sbagliato tanto) e ora temo tantissimo i morsi.. se io prendessi un ratto maschio(da pasto) di circa due mesi e mezzo potrebbe andare? a questo punto rinuncerei a maneggiarli quello che mi interessa è che non soffra il mio..

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da CharlotteM Visualizza il messaggio
        caspita,ho fatto un casino con questo ratto,io non ho per niente schifo dei topi e non pensavo di poter avere paura.. quando erano piccoli li ho tenuti tantissimo in braccio poi piano piano sempre meno (ho sbagliato tanto) e ora temo tantissimo i morsi.. se io prendessi un ratto maschio (da pasto) di circa due mesi e mezzo potrebbe andare? a questo punto rinuncerei a maneggiarli quello che mi interessa è che non soffra il mio..
        Beh non è questione di schifo, un cane che morde fa paura ma non schifo

        Sai cosa, il rattino puoi pure prenderlo, ma è sempre un'incognita... non si tratta solo di come li tiri su, ma anche di come sono loro per natura, per quello ti suggerivo di prenderli da un allevatore e selezionati per compagnia.

        Comunque anche se decidi di prendere questo, perché devi rinunciare a maneggiarli?
        Se il tuo rattone ha iniziato a mordere solo ora, direi che dipende dal brutto momento che sta passando, e non dalla sua aggressvità di natura.

        Quegli accorgimenti che ti dicevo, soprattutto il tenerlo addosso a te per un certo tempo, al sicuro in un tascone, potrebbero aiutarti tanto

        Se lo fai col piccolo, il grande seguirà, vedrai

        Comunque se il ratto morde, per quanto sia difficile farlo, dovresti sforzarti di non togliere la mano se puoi, altrimenti rischi che capisca che se morde ottiene quello che vuole, con le conseguenze che immagini!

        Commenta


        • #5
          Non riesco a capire quale sia il problema con questo animale. Ha già morso, oppure temi solo che lo faccia? Di solito ratti ben socializzati all'inizio della propria vita, se trascurati, diventano solo un pò tristi, non aggressivi. Tendono a dormire di più e non si affacciano alle sbarre perchè non ricevono più interazione dal padrone.
          Se ti ha già morso: lo ha fatto attraverso le sbarre mentre infilavi il dito oppure ti ha morso quando hai cercato di tirarlo fuori? Sono DUE fenomeni diversi e si curano in due modi diversi.
          Quanto al nuovo cucciolo, perchè prenderne uno da pasto? Io e Mayam abitiamo a Mortara, in provincia di Pavia. Ed entrambi abbiamo cuccioli fancy (da compagnia) ben socializzati e adottabili. Io in questo momento ho sei siamesi e sei nudi di quattro settimane in cerca di una casa. Un fancy ti riserva meno sorprese e ti vive di più.

          Simone

          Commenta


          • #6
            questo povero rattino morde quando cerco di prenderlo ma non morde forte mi sembra solo parecchio offeso..è però lui che mi viene incontro quando vado vicina alla gabbia,ho notato anche che con mia figlia di due anni è molto molto dolce,fà movimenti lenti non si permette nemmeno scatti che potrebberlo spaventarla.
            io abito dietro mortara,a 5 minuti,esattamente remondò,se mi dici quando posso prenderli io sono disponibile anche oggi!

            Commenta


            • #7
              Ti ho mandato mp
              Poi ti spiego come trattarlo se morde solo te
              Simone

              Commenta


              • #8
                Getulus, se hai tempo e modo potresti spiegarlo in questa sede?
                Mi interessa imparare tutto quel che posso...

                Commenta


                • #9
                  visto l'mp,domani ti chiamo e se hai tempo domani sera vengo con marito e figlia a prendere i due rattini,un nudo l'ho avuto era stato cresciuto da compagnia,è quello che ha avuto l'infarto,era timidissimo,proprio non voleva essere toccato..pensa che quando lo prendevo se la faceva sotto dalla paura,mentre ratatouille (quello che ho) è spavaldo da matti ed era coccolone e comunque era cresciuto con un centinaio di ratti da pasto!
                  sinceramente penso che mi morda perchè sente che ho paura,io con gli animali non riesco ad essere dominante,ho 7 cani che non mi riconosco come capo branco,mi rispettano perchè rispettano mio marito,anche se alcuni li ho presi anni fà quando ancora mio marito non lo conoscevo.. adoro ogni tipo d'animale ma se non conosco benissimo le loro reazioni li temo e adesso non riesco più a prevedere tutte le possibili reazioni del mio ratto e lui se ne rende conto.

                  Commenta


                  • #10
                    E' proprio così, è una situazione di dominanza, lui sta scalando la piramide sociale, o almeno ci prova. Dopo la morte del suo compagno, lo status sociale è probabilmente cambiato, un ratto maschio tenuto da solo tende a diventare un super-maschio, è un cambiamento ormonale. Con tua figlia è rilassato perchè ha accettato il suo ruolo di individuo beta. A te ha provato a dare un morsetto, magari era solo infastidito. Poi si è accorto dell'effetto che il morso ha avuto su di te e ha capito che poteva approfittarne. I ratti sono intelligenti e abili a fare questo tipo di associazioni. Usa i guanti,prendilo senza paura, mettitelo sulla spalla e cerca di mettergli in testa che non è lui il maschio alfa
                    Sentiamoci domani e te li faccio scegliere

                    Simone

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da getulus72 Visualizza il messaggio
                      E' proprio così, è una situazione di dominanza, lui sta scalando la piramide sociale, o almeno ci prova. Dopo la morte del suo compagno, lo status sociale è probabilmente cambiato, un ratto maschio tenuto da solo tende a diventare un super-maschio, è un cambiamento ormonale. Con tua figlia è rilassato perchè ha accettato il suo ruolo di individuo beta. A te ha provato a dare un morsetto, magari era solo infastidito. Poi si è accorto dell'effetto che il morso ha avuto su di te e ha capito che poteva approfittarne. I ratti sono intelligenti e abili a fare questo tipo di associazioni. Usa i guanti,prendilo senza paura, mettitelo sulla spalla e cerca di mettergli in testa che non è lui il maschio alfa
                      Sentiamoci domani e te li faccio scegliere

                      Simone
                      tutto ciò è terribilmente interessante. i ratti sono davvero fantastici.

                      Commenta


                      Sto operando...
                      X