annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Allevare coniglio

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Allevare coniglio

    Ciao a tutti,non so se scrivo sulla sezione giusta,altrimenti qualche moderatore sposterà la discussione ......
    Vorrei allevare in giardino un coniglio di quelli che si trovano normalmente nelle case dei contadini,di quelli generalmente riservati all'alimentazione ( sia chiaro,non lo allevo per mangiarlo,ma il mio bimbo lo vuole... )
    Consigli su tane,recinti,alimentazione ecc.....?Grazie!!!

  • #2
    Usa il tasto "cerca", poi se hai dei dubbi chiedi pure...

    Commenta


    • #3
      Io allevo anche un piccolo gruppo di conigli a terra (come tu chiami dei contadini ) ti occorre costruire un recinto in un luogo al riparo dalla luce diretta del sole e da correnti d' aria, ricordati che la recinzione se messa su ghiaia o terra deve anche essere interrata per una 20ina di cm. perchè i conigli sono molto furbi a scappare, una piccola fossa per passare sotto la rete e via (mi è successo una volta) succesivamente gli fornisci un riparo costruendone una oppure anche una piccola cuccia per cani può andare bene e la allestisci con paglia e stracci, per l' alimentazione molto importante è il fieno che non deve mai mancare ! dopodichè erba (non troppa) e qualche cucchiaio di mangime in pellet x conigli che vendono nei negozi.... ahh se vuoi fornire anche qualche ramo di salice o nocciolo per limarsi i denti sarebbe il massimo !
      Un abbeveratoio o un semplice vaso di terra cotta rotondo può andare bene per contenere l' acqua che deve essere sempre pulita

      Se vuoi sapere altro chiedi pure

      Commenta


      • #4
        Solo una cosa, se non sei spesso in giardino (inverno compreso) io non terrei un coniglio da solo ma almeno due...

        Commenta


        • #5
          Se vuoi allevarli per compagnia, e non da "carne", la base dell'alimentazione deve essere fieno, erba e verdure......
          Devil, percè dici di non dare troppa erba? il coniglio è un erbivoro stretto, e il suo apparato gastroenterio necessita di fibrelunghe.

          Commenta


          • #6
            Devil, percè dici di non dare troppa erba? il coniglio è un erbivoro stretto, e il suo apparato gastroenterio necessita di fibrelunghe.
            Ho detto di darla in modo moderato perchè in quantità illimitate come il fieno ho trovato che provoca feci molli.... la cosa più importante comunque è il fieno, specialmente il maggese (primo fieno che deriva dalla fienagione di maggio) e di medica che è più duro.... utile per limare i denti

            Commenta


            • #7
              Devil, davvero a te è capitato che dando tanto fieno le feci diventassero molli? La mia coniglia ha sempre a disposizione un sacco di fieno misto (principalmente camomilla e tarassaco) e fa cacchette come biglie; invece, nel periodo in cui il fieno non lo mangiava (marca sbagliata, la coniglia è snob e quello non le piaceva) ma mangiava solo pellet effettivamente erano più molline.
              Ah, parlo proprio solo di fieno, lei non mangia nulla di fresco.

              Commenta


              • #8
                Ho detto di darla in modo moderato perchè in quantità illimitate come il fieno ho trovato che provoca feci molli....
                No, non hai capito il senso della frase... io intendevo che dando erba in quantità illimitate come si dovrebbe dare con il fieno, l' erba provoca feci molli...

                Causa di ciò è che il fieno possiede una % di acqua molto bassa (praticamente nulla) rispetto all' erba e alle verdure fresche che ne contengono molto di più.
                Ultima modifica di Devil_Joker; 17-12-2011, 17:02.

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Devil_Joker Visualizza il messaggio
                  Ho detto di darla in modo moderato perchè in quantità illimitate come il fieno ho trovato che provoca feci molli....
                  Ma con feci molli intendi palline meno dure o proprio molli?

                  Originariamente inviato da Valpur Visualizza il messaggio
                  lei non mangia nulla di fresco.
                  Che coniglia strana!!!

                  Commenta


                  • #10
                    Si, attenzione a dare troppa erba medica che contiene calcio in quantità e potrebbe, per il particolare metabolismo del calcio del coniglio, portare a slug vescicale e calciuria. L'erba i pu dare illimitata.

                    Commenta


                    • #11
                      Ma con feci molli intendi palline meno dure o proprio molli?
                      Palline di consistenza meno dure del normale

                      L'erba si può dare illimitata
                      Si, dovresti però specificare il tipo di erba perchè certe sono da evitare... vedi trifoglio

                      Commenta


                      • #12
                        Si, si può dare in modo illimitato con attenzione a erba medica trifoglio e brasicacee. Meglio? La mia era una risposta limitata al tuo generico: erbe moderata o si hanno feci molli, non è quello il motivo per cui si limitano certi tipi di erbe.

                        Commenta


                        • #13
                          La mia era una risposta limitata al tuo generico: erbe moderata o si hanno feci molli, non è quello il motivo per cui si limitano certi tipi di erbe.
                          Si, OK, ma la presenza di erba deve essere ridotta a seconda del tipo che gli si somministra,
                          Come hai ben specificato te "attenzione a erba medica trifoglio e brasicacee"

                          Poi tu sei "veterinario SFN" sicuramente sai sempre qualcosa in più di noi comuni mortali ed è perciò che prima di scrivere i tipi di erbe che avevo in mente io (il trifoglio ero sicuro, per questo lo scritto), volevo avere una conferma sulle altre per non scrivere boiate, e la conferma sei stata tu !
                          Ultima modifica di Devil_Joker; 18-12-2011, 10:35.

                          Commenta


                          • #14
                            Nono, non so qualcosa di più perchè sono veterinario sfn, ma perchè ho approfondito l'argomento per relazionarlo a un seminario.Ci son moltissimi utenti preparati sull'alimentazione del coniglio qua in sfn.Ho corretto il fatto che le erbe non vanno limitate perchè danno feci molli, se ti da fastidio se mai ricapiterà ti avverto in mp
                            dai che l'ironico vittimismo dell'utente corretto è roba vecchia, cosa ti devo rispondere che ho ragione perchè ho la targhetta sotto al nome? suuuuuu

                            Commenta


                            • #15
                              Volevo dire che visto che possiedi quella targhetta (che ti è stata data dal forum) la gente ti ha valutato in modo positivo e ha deciso di premiarti

                              ...ma perchè ho approfondito l'argomento per relazionarlo a un seminario
                              Un altro motivo perchè conosci l' argomento e quindi puoi dare certe risposte e conferme

                              Ho corretto il fatto che le erbe non vanno limitate perchè danno feci molli, se ti da fastidio se mai ricapiterà ti avverto in mp
                              Figurati , io però ho notato ciò ed è per questo che cerco di limitare certi tipi d' erba (non ho detto che non gli e la dò ma solamente non in quantità esagerate).... possiedo dei conigli diciamo "delicati" che l' erba gli fà questo effetto

                              dai che l'ironico vittimismo dell'utente corretto è roba vecchia, cosa ti devo rispondere che ho ragione perchè ho la targhetta sotto al nome? suuuuuu
                              Non dico questo, tutti sbagliano, anche quelli esperti ma visto che possiedi la targhetta un motivo ci sarà,...no ?
                              Ultima modifica di Devil_Joker; 18-12-2011, 12:41.

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X