annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

allevare cincillà in toscana

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • allevare cincillà in toscana

    vorrei allevare una coppia di cincillà (possibilmente due femmine) abitando in toscana e per precisare a livorno,le temperature durante l'estate e in certi giorni di primavera può superare i 30°,so che i cincillà dopo i 26° rischiano di sentirsi male per un colpo di calore,come potrei risolvere questa cosa? andrebbe bene delle bottiglie fresche prese dal frigo (coperte da un tessuto abbastanza spesso ma non troppo) o i "ghiaccioli" che si usano quando si va al mare da mettere in una borsa frigo per conservare gli alimenti (anche questa coperta da un tessuto),tempo fà lessi che un pezzo di marmo sarebbe l'ideale,perchè rimane fresco per parecchio tempo,spero che possiate aiutarmi

  • #2
    si va benissimo tutto quello che hai detto. basta tenerli all'ombra e fornire qualcosa di rinfrescante nella tana.

    Commenta


    • #3
      va bene una temperatura media in casa di circa 19°-20° (questo in inverno e autunno) e per l'estate e la primavera userò i ghiaccioli e il marmo,ma quanto costa un blocchetto di marmo? dimensioni minime della gabbia? quanti piani?

      Commenta


      • #4
        Le bottiglie di acqua ghiacciata e il marmo sono soluzioni che si possono utilizzare se gli animali vivono in casa. Se hai intenzione di tenerli all'esterno, se anche sono all'ombra, lascia perdere perchè nelle giornate più afose anche questi accorgimenti sono inutili, gli animali sono a rischio ugualmente.

        Commenta


        • #5
          Ti posso dare i mp il contatto di un collega che ne ha allevati tantissimi, e credo qualcuno ne abbia ancora.

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da FRANCy Visualizza il messaggio
            Le bottiglie di acqua ghiacciata e il marmo sono soluzioni che si possono utilizzare se gli animali vivono in casa. Se hai intenzione di tenerli all'esterno, se anche sono all'ombra, lascia perdere perchè nelle giornate più afose anche questi accorgimenti sono inutili, gli animali sono a rischio ugualmente.
            è mia intenzione tenerli in casa,vivo in un appartamento all'ultimo piano di un palazzo,li terrò in camera mia,non ho problemi con l'ododre


            Originariamente inviato da Morgana Visualizza il messaggio
            Ti posso dare i mp il contatto di un collega che ne ha allevati tantissimi, e credo qualcuno ne abbia ancora.
            grazie

            Commenta


            • #7
              io allevo cincillà da oltre 10anni a modena e anche qui il caldo è piuttosto intenso in estate, l'importante è che non gli batta MAI il sole diretto e che abbiano sempre acqua a disposizione fresca da cambiare quando c'è molto caldo anche 3volte al giorno, io li ho in un portico con davanti molte piante e non hanno mai avuto problemi, restano nelle voliere tutto l'anno in inverno chiudo il portico con dei pannelli di plexiglass ma l inverno per loro non è un problema, inoltre ricorda nel periodo estivo di dare più frutta e verdura -sempre a temperatura ambiente mai fredde di frigo-

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da simoneludo Visualizza il messaggio
                io allevo cincillà da oltre 10anni a modena e anche qui il caldo è piuttosto intenso in estate, l'importante è che non gli batta MAI il sole diretto e che abbiano sempre acqua a disposizione fresca da cambiare quando c'è molto caldo anche 3volte al giorno, io li ho in un portico con davanti molte piante e non hanno mai avuto problemi, restano nelle voliere tutto l'anno in inverno chiudo il portico con dei pannelli di plexiglass ma l inverno per loro non è un problema, inoltre ricorda nel periodo estivo di dare più frutta e verdura -sempre a temperatura ambiente mai fredde di frigo-
                avendo la finestra sul soffitto della camera,terrò la gabbia nella parte con l'ombra,tanto ho anche l'oscurante sulla finestra e quindi posso metterlo e aprire leggermente la finestra per un fotoperiodo abbastanza normale,a che età mi consigli di prenderli? opterò per una coppia di femmine,così si fanno compagnia,meglio se sorelle così si conoscono di già,tu che giochi gli hai messo? che sabbia devo usare per la loro pulizia? una generica o c'è una specifica? come alimento base fieno secco misto a fioccato per cavalli va bene ovviamente con verdura fresca quale carote e zucchine,peperoni (quest'ultimi vanno bene?)

                Commenta


                • #9
                  due femmine vanno benissimo se non vuoi avere cuccioli cerca di prenderle piccole cioè di età compresa tra i tre e sei mesi, io ho fatto convivere anche cinci adulti ma è un pò più complicato e se sei alla prima esperienza è un pò più difficile,
                  come sabbia ne esiste di quella specifica in tutti i negozi per animali, setacciandola quando la sporcano ti durerà un infinità di tempo
                  come mangime è meglio che ne opti per uno specifico per cincillà o almeno per piccoli roditori non per cavalli...
                  frutta e verdura in piccole quantità vanno sempre bene, l'unica eccezione è per la frutta esotica che non va bene
                  e ricorda sempre tanto fieno
                  come giochi non ne adorano alcuni in particolare ma più tane nascondigli , mensole e ripiani metti più saran contenti
                  ricorda di tirarli fuori con te per farli girare e per migliorare il loro affiatamento con te vedrai sapranno regalarti molte soddisfazioni
                  io adoro questi animaletti ancora -a mio parere- poco conosciuti e poco apprezzati per le loro qualità
                  simone

                  Commenta


                  • #10
                    Il fioccato assolutamente non va bene, i cincillà sono strettamente erbivori, quindi devi prendere un mangime specifico a base di sole erbe pressate che non contenga nessun tipo di seme ne cereale!

                    Commenta


                    • #11
                      grazie per tutti i consigli,ma alla fine non potrò prenderli,mia madre è contraria al tutto e non c'è verso di farla ragionare

                      ma comunque terrò conto dei vostri consigli per quando andrò ad abitare da solo,e quindi quando potrò prendermi la coppia di cinci

                      Commenta


                      • #12
                        Mia madre era contraria ma alla fine se ne è innamorata! Senza aprire una discussione chiedo una cosa al volo: oggi mi hanno mandato un campione di sogno per cincilla della buona...che ne pensate ? Va bene come cibo premio? (è troppo poco per usarlo come cibo e poi ho 10 kg di oxbow!)

                        Commenta


                        Sto operando...
                        X