annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

acquario 90l

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • acquario 90l

    ciao a tutti, ho un acquario in plexiglass, dovevo usarlo per i leo ma userò una samla quindi rimane pronto a essere un acquario...
    che ci metto?una bella bottatrice?un pesce gatto?un persico?
    grazie in anticipo
    p.s.è alto 25 il livello massimo dell' acqua.
    p.s.s. poi li libererei da adulti
    Ultima modifica di @bowser; 17-01-2012, 14:39.

  • #2
    Persico sole.

    Commenta


    • #3
      ok, grazie, adesso che mi viene in mente un bel persico reale?

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da bowser Visualizza il messaggio
        ok, grazie, adesso che mi viene in mente un bel persico reale?
        Ma anche no, capisco che lo vuoi liberare quando sarà adulto ma in 90 litri un black-bass semplicemente non ti diventa adulto ma patisce e basta per lo spazio ristretto.
        No anche a pesci rossi e persici sole, che sono alloctoni e se hai intenzione di liberarli a caso rischi di fare solo danni (e mi meraviglio che Cardisoma, attentissimo a queste cose, abbia consigliato in tal senso! ).
        Io andrei con un gruppo (massimo una ventina) di avannotti di vairone o di lasca, si catturano facilmente con un retino a giugno-luglio, sono divertentissimi da tirare su (a patto che l'acqua sia molto pulita e ben filtrata, si alimentano facilmente con del microgranulare apposito per avannotti due-tre volte al giorno!) e si possono liberare facilmente a fine settembre dove sono stati catturati, magari prelevandoli da pozze che rischiano di seccarsi in estate.
        Ultima modifica di Nemesi; 17-01-2012, 15:32.

        Commenta


        • #5
          Se lo prende da un laghetto dove già c'è e ce lo ributta non è che il danno sia poi così elevato, anche perché di solito dove c'è il persico sole è già in atto un processo di trasformazione ambientale (accesso di pescatori, rilascio di pescato e di pesci provenienti da altri bacini, ecc.) che non rientra se si toglie un persico. Starei più attento a prelevare pesci autoctoni e a liberarli in bacini "puliti" da alloctoni, perché se ti prendono un parassita o un patogeno in acquario, poi possono rilasciarlo nella popolazione selvatica. Se il persico prende qualcosa e lo rilascia agli altri persici, chi se ne frega invece .

          Commenta


          • #6
            ok, tanto è un laghetto infestato da persici, pesci gatto, blakk-bass...
            io e Ram96 una volta abbiamo tirato su 1 pigo, 40 persici sole (!) e un blakk-bass di 20 cm.
            comunque li avrei messi nel mio laghetto

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da cardisomacarnifex Visualizza il messaggio
              Se lo prende da un laghetto dove già c'è e ce lo ributta non è che il danno sia poi così elevato, anche perché di solito dove c'è il persico sole è già in atto un processo di trasformazione ambientale (accesso di pescatori, rilascio di pescato e di pesci provenienti da altri bacini, ecc.) che non rientra se si toglie un persico.
              Ovviamente, in tal caso può far quello che vuole, tra l'altro una coppia di persici sole ci sta benissimo in acquario (in Italia è raro che raggiungano i 15 centimetri di lunghezza, figurarsi!).

              Commenta


              • #8
                ok, ora che mi ricordo però e buco, quanto serve per una coppia?

                Commenta


                • #9
                  Prova con i piranha non te ne pentirai,però per le dimensioni del tuo acquario parti coi nattereri

                  Commenta


                  • #10
                    90 L per un pirana mi sembrano pochissimi, e dovrebbe vivere da solo. Il persico sole è molto interessante e bello da vedere, meglio quello a questo punto. Credo che una coppia in 90L possa starci, visto che io ho visto adulti molto piccoli, 7 o 8 cm.

                    Commenta


                    • #11
                      ok, grazie

                      Commenta


                      • #12
                        un nattereri da solo ha bisogno di 100 litri lordi,quindi se fossero 90 netti possono bastare (logico per un solo esemplare si intende)

                        Commenta


                        • #13
                          Ma il pirana rosso è un pesce gregario, che senso ha tenerlo solitario per forza?

                          Commenta


                          • #14
                            La peggior cosa che si possa fare è tenere un pesce gregario isolato, e poi litri procapite si intendono in genere come una formula valida se si considera il branco, ovvero se per un determinato pesce bisogna calcolare 100 litri, non è che lo stesso pesce si possa allevare solo in 100 litri perché è comunque diverso avere un solo piraña in 100 litri rispetto che averne 5 in 500.

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da Cama91 Visualizza il messaggio
                              Prova con i piranha non te ne pentirai,però per le dimensioni del tuo acquario parti coi nattereri
                              http://www.sanguefreddo.net/tecniche...tml#post466256

                              Il piranha da solo in 90 litri NON è acquariofilia consapevole, tanto meno è etico o adeguato alle sue esigenze. Forse a forza di ripetere...
                              E per completare il quadro generale e rendersi conto che un Pygocentrus nattereri NON è un pesciolino: Pygocentrus nattereri, Red piranha : fisheries, aquarium .Tradotto: è un predatore di branco che può arrivare fino a 50 cm. di lunghezza per quasi 4 chilogrammi di peso.
                              Che dici, bastano per un pesce del genere 80,90 o 200 litri, magari da solo?
                              Ultima modifica di Nemesi; 19-01-2012, 10:13.

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X