annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Cavetto e termostato (con sonda) da posizionare, che confusione..

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Cavetto e termostato (con sonda) da posizionare, che confusione..

    Premessa. Il cavetto è in doppio silicone da 25 w e va a riscaldare un terrario di 54 x 35 circa con una coppia di Achatina fulica, cioè un terrario in plastica.. La temperatura deve rimanere a 22°C massimo 23° quindi sostanzialmente bassa, con una temperatura della stanza che oscilla tra i 19 e i 21° già ora (raramente 22 senza termo). All'interno è presente uno strato di 10/15 cm di fibra di cocco e null'altro. Alcune info basilari per districarmici:

    1) La sonda, va posizionata nel terreno, quanto in profondità? Tutta o solo 1/2 cm? E soprattutto, nella zona calda sopra a dove metterò il cavetto o in quella fredda, senza cavetto?

    2) Il negoziante della fiera mi ha detto di metterla dentro tanto "non scotta", ma le lumache non hanno la pelle di un camaleonte o di un umano. Mi ha anche detto di metterlo direttamente nel substrato senza policarbonato perchè "creo solo sporcizia".
    Io questa cosa NON la voglio fare, primo perchè non voglio rischiare danni appunto ai molluschi, secondo perchè se per caso facesse cortocircuito con un temporale non voglio gli animali fritti, terzo perchè dovrei forare il terrario per far uscire il cavo da sotto (oppure farlo passare dove possono andarci sopra, appunto). Di conseguenza, contando che il primo metro di cavo è freddo, e il fondo dello scatolone ha dei pezzi sporgenti che non mi consentiranno propriamente di metterlo come voglio, se arrivo a fare una serprentina più larga coprendo metà del fondo va bene comunque? Intendo esternamente.

    Anticipatamente, grazie!!

  • #2
    Allora premetto che io le ho sempre tenute senza riscaldamento e d'inverno tendevo a farle andare in letargo, ad ogni modo il cavetto va posizionato internamente al terrario schermandolo oppure esternamente e deve coprire un terzo della base. La sonda va posta in zona calda... Ho solo qualche dubbio sulla profonditá a cui metterla, normalmente si appoggia sul substrato, ma con 10 cm ho paura che sul fondo la temperatura sia troppo alta. Dovresti fare delle prove registrando le temperature a vairie altezze con la sonda posta a profondità differenti e poi decidere

    Commenta


    • #3
      mettilo fuori e di lato, non saprei a che profondità mettere la sonda però

      Commenta


      • #4
        Allora.. La sonda ho provato a metterla fino in fondo ma si scaldava 2 minuti e si spegneva, era impossibile che avesse raggiunto i 23°, ma probabilmente toccava la plastica. Allora ho alzato, ma ancora, il substrato sopra era ghiacciato e sotto appena tiepido.. Alla fine l'ho inserita solo per 1 cm e il substrato risulta comunque tiepiedo, non caldo assolutamente. Nonostante ciò una delle due dorme nella zona fredda.. Bah

        Commenta


        • #5
          hai provato ad alzare le temperature sul termostato?

          Commenta


          Sto operando...
          X