annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Poliuretano ed acqua

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Poliuretano ed acqua

    Ciao a tutti, vi spiego il mio dubbio, nel laghetto esterno dietro casa ho dele parti di telo nero che si vedono ed è difficile coprirle con rocce od altro, inoltre ho interrato anche 2 vasche ikea quelle trasparenti in plastica da 170l circa dove alloggiano pesci e piante. volevo coprire il bordo di quest'ultime e il telo a vista con del poliuretano espanso. Adesso io non so che controindicazioni ci possono essere con l'utilizzo del poliuretano all'esterno. Pensate che poi dovrà sopportare pioggie, umidità, sole diretto e tutto ciò che può succedere all'esterno. Voi l'avete mai usato in questo caso? chiedo aiuto ^^
    grazie

  • #2
    nessuno sa dirmi qualcosa?

    Commenta


    • #3
      io l'ho usato per terrario interno e funziona bene...in linea di principio all'esterno dove l'ho usato per edilizia, cioè nel sua ambito più normale, non ho notato problemi dopo 2 anni chè l'ho dato non si è modificato per niente!Credo possa anche resistere, il problema più grosso è che bisognerebbe evitare un'irradiazione solare troppo forte(credo lo screpoli) perchè in linea di principio andrebbe protetto dai raggi uv! Oltre tutto se si screpola c'è il problema ghiaccio essendo vicino a molta acqua e totalmente scoperto potrebbe rompersi con le varie ghiacciate!
      Non sò io ti ho solo esposto i miei dubbi e credo sia meglio orientarsi su soluzioni diverse però non saprei. Per il telo nero c'è chi lo copre con le rocce e negli spazi vuoti mette della terra dopodichè ci semina erba, fiori o altro per i bordi delle vasche non saprei per cammuffarle se è molto umido e spuntano poco da terra poi provare a rendere i bordi più ruvidi coprirli più che puoi con rocce e i buchi restanti tentare di farci attecchire del muschio ma è non è facile come a dirlo soprattutto per il muschio

      Commenta


      • #4
        ma le pareti che devo coprire sono molto ripide e quindi con le rocce non ce la faccio...

        Commenta


        • #5
          allora vediamo se ho capito bene tu hai fatto un laghetto con gli appositi teli neri giusto? ovviamente una parte rimane fuori e si vede però dovrebbe essere più o meno in piano e dovrebbe essre ricopribile con le rocce e la terra come ti ho detto giusto?
          Le due vasche invece hanno i bordi verticali che spuntano dalla terra no? di quanto spuntano?
          Al limite puoi procurarti delle rocce quelle classiche che si trovano in natura( il tipo dipende dai gusti basta che non siano troppo arrotondate) e fare una specie di terrazzamento che ti porti a livello delle pareti, diciamo che per ogni 10/12 centimetri di altezza da coprire conti una terrazza da 25/30 centimetri almeno di profondità. Quindi poggi cercando di renderle naturali le rocce una accanto all'altra badando bene di interrare sempre un pò la base per farle sembrare più realistiche,chiudi con rocce più piccole gli spazi che inevitabilmente restano, dietro porti più o meno a livello dello scalino ottenuto con un mix di terra sabbia e un pò di terra grassa (al più se trovi della bella ghiaia puoi ricoprire la superficie così se piove non ti schizza la terra sulle piante o nell'acqua), ripeti l'operazione cercando di mettere in ogni terrazza qualche roccia (sempre con una parte interrata che la blocca e che la rende più realistica) che rompa la linearità del lavoro e arrivi fino al livello della vasca. Così facendo ti resta come una serie di terrazze stile giardino roccioso(più livelli fai più è dolce la cosa e viceversa quello dipende dallo spazio che hai a disposizione) dove puoi mettere piccoli arbusti fiori o quel che ti pare e nell'arco di poco risulta tutto molto bello.
          Spero di essermi spiegato se l'idea ti piace e hai dei dubbi chiedi pure

          Commenta


          • #6
            non è proprio così.. si ho usato il telo nero e ho ricoperto le parti facili da ricoprire con pietre, però me ne restano alcune di ripidi e quindi in verticale in cui si vede il telo.. e questo è un fatto, poi le due vasche da 170 litri se faccio come dici te diventano da 70 litri perchè vado a perdere tutto lo spazio utile.. e quindi io volevo solo ricoprire il bordo della vasca attaccandoci sopra qualcosa o sassi con qualche collante oppure non so, spero di essere stato un pò più chiaro
            intanto grazie

            Commenta


            • #7
              se è all'interno come mi pare di capire l'unica è silicone e sassolini piccoli nei pezzi di silicone a vista metti la sabbia sopra schiacci un pò per farla aderire e una volta secco togli il resto.....dovrebbe tenere però non son sicuro ogni tanto qualche pietra si stacchrà ma un pò resiste....oppure provi il poliuretano con sopra pietre e sabbia e guardi se resiste massimo si rompe e pazienza provi altro

              Commenta


              • #8
                vabbè grazie ^^

                Commenta


                Sto operando...
                X