annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

filtro uv

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • filtro uv

    ragazzi ho comprato un acquario di 400 l e ho 2 piranha e un ancistrus ma non è questo il problema.
    il problema è che l'acqua puzza,per cosa può essere?? io gli do un po il mangiare in fiocchi e un po la carne. credo la carne però non saprei cosa posso fare?? HO CAMBIATO L'ACQUA PER 3 VOLTE E PUZZA lo stesso ,ho sciaquato la ghiaia bene ma niente.io ho pensato a una pompa esterna a raggi uv cosa ne pensate??

  • #2
    Per prima cosa, leva subito l'Ancistrus di li; dopodiché immetti almeno altri due piranha il prima possibile, meglio se leggermente più grandi di quelli che hai già. I Piranha vanno mantenuti da soli, senza altri pesci (men che meno pesci pacifici come i Loricaridi!).
    Che carne gli dai? Dagli del pesce, niente carne bianca o rossa che sennò richi di ritrovarti con delle degeneraziooni grasse, dei gamberetti crudi interi al massimo; inolktre la carne inquina troppo.
    Lascia stare le lampade UVB, sono attrezzature da specialisti ed andrebbero usate solo in casi estremi, sennò fanno solo più danni che altro!
    Che piante hai? Quante? Ti consiglio di metterne più che puoi senza limitare troppo la libertà di movimento dei pesci, delle resistenti Echinodorus e Cryptocoryne magari, o delle Anubias.

    Commenta


    • #3
      piante solo finte mia moglie non vuole avere piante vere perche ci vuole fertilizzante e luce(io la luce la cìaccendo 3 ore si e 21 ore no perche senno si consuma il neon.
      comunque per uv avrei intenzione di prendere un serafilbioactiv400 uv+

      Commenta


      • #4
        Povere bestie! Solo tre ore di luce?

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da enricolatiano Visualizza il messaggio
          piante solo finte mia moglie non vuole avere piante vere
          Ma non avevi 14 anni?! Comunque sia, senza piante le cose si fanno molto più difficili, quando si mantengono grossi pesci; anzitutto ci vuole un fotoperiodo di minimo 8 ore, e poi ci vuole un aereatore potente per sopperire alla mancanza di piante.

          Commenta


          • #6
            errore di scritture volevo dire mia madre scusa comunque l'areatore ce ne ho 3 da 160 l vanno bene e ogni tanto li spengo

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da enricolatiano Visualizza il messaggio
              piante solo finte mia moglie non vuole avere piante vere perche ci vuole fertilizzante e luce(io la luce la cìaccendo 3 ore si e 21 ore no perche senno si consuma il neon.

              anche il cibo si consuma, potresti man mano dargliene sempre di meno così potrai anche tu dire come totò ma come è morto il cavallo, proprio adesso che si era imparato a non mangiare.
              spero che ti renda conto dell'assurdità di una frase del genere, tutto si consuma, se hai problemi nel sostenere le spese di gestione di qualunque animale forse, anzi sicuramente, dovresti non prenderlo.
              comunque se ti fossi informato accuratamente sapresti che il filtro per un acquario popolato da pirana deve essere sovradimensionato almeno del triplo rispetto alla capienza della vasca.
              Satia te sanguine quem sitisti, cuiusque insatiabilis semper fuisti.

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da enricolatiano Visualizza il messaggio
                errore di scritture volevo dire mia madre scusa comunque l'areatore ce ne ho 3 da 160 l vanno bene e ogni tanto li spengo
                Spegni i neon, spegni gli aeratori (questo potrebbe anche andare, va beh), magari spegni anche il filtro per qualche ora, poi si spengono anche i piranha...
                Battute a parte, credo che se ai tutti questi vincoli imposti da mogli o madri che siano dovresti fare a meno di tenerli, come detto da Lady...le piante servono oltre che per una funzione "depurativa", anche per una funzione "psicologica" per animali timidi e "nervosi" come i piranha.
                NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

                Commenta


                • #9
                  anche io ho 14 anni ma le piante vere le ho lo stesso, sia per funzionalita che per bellezza!! magari se non vuoi fertilizzare troppo e hai poca luce potresti mettere delle belle anubias, microsorium, vallisneria, echinodorus, saggittaria e molte altre, che non hanno bisogno di molte attenzioni (specialmente le prime 2).
                  poi, ti rendi conto di quanto consumano i neon.....pochissimo!!
                  inoltre, un ultimo consiglio, aggiungi almeno altri 2 o 3 piranha, sono pesci di gruppo, e in seguito a stress possono morire failmente o addirattura diventare pazzi ed iniziare a praticare il cannibalismo.

                  Commenta


                  • #10
                    Anche il crinum thaianum è una pianta molto bella e robusta, che rende moltissimo in un acquario grandicello come il tuo.

                    Commenta


                    • #11
                      per lady: ne ho 2 filtri da 600 litri. le piante vere mi hanno procurato molti problemi per le alghe che si formano ho provato algizimit e non funziona comunque già presi e ora stanno cominciando ad avere la pancia rossa ed i puntini stanno scomparendo.

                      Commenta


                      • #12
                        Le piante sono antagoniste delle alghe...si usano apposta per assorbire i "nutrienti" e sottrarli alle alghe...
                        NON rispondo a messaggi privati relativi ad allevamento ecc, usate il FORUM!

                        Commenta


                        • #13
                          Per combattere le alghe si devono usare le piante a crescita rapida (molte, dovresti piantumare almeno il 50% del fondo della vasca, meglio di più considerato che hai dei Piranha), senza ricorrere a strani prodotti o ad alghivori (men che meno in vasche coi Piranha...); specie i prodotti antialghe spesso sono dei veri ordigni biologici... Costano tanto, è vero, però valgono ogni centesimo speso... Nelle tua vasca io ti consiglio delle Echinodorus, delle Cryptocoryne e delle Vallisneria, tutte piante estremamente robuste, con le Echinodoru in zona centrale, le Vallisneria ai lati e le più piccole Criptocoryne davanti; in più aggiungerei della Pistia fluitans, una pianta galleggiante molto utile per assorbire le sostanze di rifiuto (specie in vasche con pesci di grossa taglia è un toccasana; tuttavia devi lavarla bene, sennò rischi di introdurre la più piccola e di gran lunga più infestante Lemna assieme).

                          Commenta


                          Sto operando...
                          X