annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Acqua ferma?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Acqua ferma?

    Ciao a tutti ragazzi, avevo un piccolo quesito...oltre ai classici pesci rossi esistono altri animali acquatici che posso tenere in una vasca d'acqua ferma (senza filtro, luci, ossigenatore, etc...)?

    Grazie mille

  • #2
    Nessuno, neanche gli stessi pesci rossi...questa prassi ricade sotto la voce "tortura", non "allevamento".

    Commenta


    • #3
      Nemesi, perchè? Io il mio pesce rosso lo tengo in una vasca da quaranta litri, gli cambio l'acqua ogni due giorni (lasciandola prima decantare 15 ore) ce l'ho da 13 anni e sta bene, non mi pare che tu possa permetterti di dire che lo torturo, si è anche riprodotto in passato...

      anche le ampullarie le tengo in acqua ferma e ti assicuro che ci stanno bene...

      Commenta


      • #4
        Mi permetto eccome, se consideri che un pesce rosso raggiunge anche i 30-35 cm. di lunghezza, vive fino a 30 anni e mangia e sporca come un treno si capisce che un 40 litri (tantomeno un 40 litri senza niente) non è l'habitat ideale.
        E questo te lo può dire qualunque acquariofilo che li ha avuti in vasca, se sopravvivono o si riproducono (cosa che mi torna strana, sei sicuro sia davvero un pesce rosso? Solo in 40 litri? Ci vogliono minimo un paio di centinaia di litri per la riproduzione...) in 40 litri non vuol dire niente, l'acquariofilo si dovrebbe impeganre a farli vivere nel miglior modo possibile e mantenerli "al risparmio", senza filtro né niente, non solo non è il miglior modo ma è anche una vera e propria tortura per l'animale.
        E' ora di abbandonare l'idea del pesce rosso come animale che vive bene anche senza nulla, in vaschette microscopiche (si, per un pesce rosso 40 litri è poco, minimo ci vogliono 80-90 litri più 50 litri per ogni pesce oltre al primo) e senza filtro.
        Le Ampullarie respirano aria, non usano l'acqua, e comunque sia sono lo stesso animali resistentissimi per cui avle lo stesso discorso fatto sopra.

        Commenta


        • #5
          A nemesi: il mio ce l'ho da 13 anni ed è grande circa 10, massimo 15 cm...forse non è un pesce rosso allora....

          beh grazie per avermi dato la tua opinione in ogni caso.

          Attendo altri consigli!
          Ultima modifica di entomologo89; 07-02-2009, 20:52.

          Commenta


          • #6
            Figurati, non lo dicevo assolutamente per intento polemico, o per offenderti, spero non te la sia presa, ma quella non è acquariofilia!
            E comunque sia, qualunque acquariofilo ti dirà che non puoi mantenere pesci senza filtro... neanche i Betta o roba simile!

            Commenta


            • #7
              Già...

              Questa mentalità non è da acquariofilio, se non si ha possibilità di tenere con tutti i crismi, si può sempre rinunciare a detenere.

              Che il tuo viva da un bel pò, sarà un caso... Se avesse voce, sai che ti direbbe?

              Commenta


              • #8
                @ guscioduro: me l'han regalato alle elementari, tanti altri bambini non potevano tenerli e li hanno uccisi, io l'ho tenuto come ho potuto e se è vissuto 13 anni non mi sembra di averlo tenuto poi cosi male...per un po di tempo ne ho tenuti due poi l'altra è morta dopo che si è riprodotta ma magari aveva già qualche problema prima, perchè me l'ha data un mio amico che la teneva in una vaschetta piccola

                Commenta


                • #9
                  Mai sentito parlare di resistenza e sopravvivenza?

                  Sono 2 qualità che permette ad un animale qualsiasi di sopravvivere alle avversità ma... mai a lungo.

                  Non è il caso di abusare della resistenza del tuo pesce, dovresti offrirlo una vasca consona o un laghetto, per poter condurre una vita dignitosa, dopo tanto tempo.

                  Se ti avessero informato d'allora, su come si tengono gli animali acquatici, ora come ora, non l'avresti tenuto nemmeno delle ampullarie, non credi?

                  Commenta


                  • #10
                    mah, se ora lo metto in un laghetto col freddo non muore visto che è abituato a stare in casa? e poi non so a chi regalarlo che abbia un laghetto!

                    comunque mi sembra che stiamo andando un po' OT forse...

                    Commenta


                    • #11
                      Ora no...

                      Ma nel frattempo cominci a cercare qualcuno che abbia un laghetto privato.

                      Ritornando all'argomento, nell'acqua ferma, senza piante (che anche loro sono esigenti...) è difficile ma non impossibile, che crei un piccolo habitat, ma che sarebbe "roba" da intenditori e non adatto ai neofiti.

                      Commenta


                      • #12
                        E se ci metto un ditiscide?

                        Commenta


                        • #13
                          Se ce l'hai, mettilo.

                          Commenta


                          • #14
                            E lo trovi ora?

                            Commenta


                            • #15
                              mi chiedevo se per quello va bene l'acqua ferma visto che lo tengo in acqua ferma da quando ce l'ho, o se visto che mi avete detto che niente può stare in acqua ferma non va bene neanche per lui

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X