annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Triops di Rip

Comprimi
Questa discussione chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Triops di Rip

    Da bravo megalomane come sempre... ho allestito un piccolo stagno in camera mia, una vasca bassa di quasi un metro quadrato con tanto di molluschi nostrani, piante acquatiche e... una bella colonia di Triops cancriformis, credo sia uno dei pochi ceppi originari del Piemonte, una specie abbastanza a rischio da queste parti e nel nostro paese.
    Putroppo non sono riuscito a fare delle foto all'intera vasca perch le foto con la cam fanno schifo, boh vi faccio vedere solo qualche esemplare, ora sono sui 4-5 cm, non sono ancora adulti. Sembrano dei piccoli limuli, e sottolineo limuli...
    Nella prima foto questo esemplare compie le sue solite giravolte sulla superficie ( a pancia in su) alla ricerca di larve di zanzara, alghe galleggianti ecc, nella seconda un altro esemplare raspa il terreno, scava per cercare piccoli molluschi e detriti organici...
    Non sapevo se mettere sto topic nella sezione nostrani... per essendo diffusi su tutto il globo, australia compresa...

    ma quanto non sono belli ?
    File allegati

  • #2
    anche io ho fatto uno stagnino in camera! di dimensioni molto pi ridotte che il tuo, per.
    bello! soltanto che le piante acquatiche non sono tutte nostrane, e c' una zona emersa con sfagni e felci per i cynops.

    Commenta


    • #3
      ehm ragazzi,scusate se mi intrometto... siccome tempo fa volevo prendere anche io dei triops vorrei sapere come avete costruito i vostri stagni... tipo dimensioni vasca,fondo,filtro, luce.... ecc...

      Commenta


      • #4
        Gli stagni in casa sono sempre belli... ...per noi appassionati per.
        malmazzo, come ti chiami ? beh, niente filtro, ti vivono due mesi e le larve appena nate sono come quelle delle artemie, niente corrente, sabbia finissima, la luce la metto solo perch ho le piante. E' un ambiente molto instabile anche perch sti triops vivono per poco tempo in pozze temporanee, non in stagni che sono ecosistemi stabili e maturi.

        Commenta


        • #5
          io ho cercato di fare un ambiente pi stabile, la descrizione della mia vasca la trovi qu: http://www.sanguefreddo.net/SFNpro/i...pic&t=6112
          il filtro c' ma la corrente nulla.
          io volevo allevarci delle daphnie, ma non so se e possibile. in questo periodo dell'anno si possono pescare in natura? qu le vendono solo all'ingrosso...

          Commenta


          • #6
            tu damiano, i triops li nutri con le daphnie?

            Commenta


            • #7
              S beh, per i Triops non voglio un ambiente stabile, vogliono un certo pH, una certa durezza...
              Allevare danfnie una bella impresa, tempo sprecato per i Triops...

              Commenta


              • #8
                chiaro, ogni bestiola ha la sua esigenza. non era mica una critica alla tua installazione!
                allora rinuncio, per le daphnie... io volevo creare una popolazione prima di mettere i cynops.. ma non me ne intendo di daphnie...
                voi avete gi allevato le hydre? si possono tenere in acquario? sono polipetti interessanti, vero? io forse posso farmene arrivare tramite l'universit..

                Commenta


                • #9
                  No l'avevo capito dai raga per non andiamo ogni volta off topic

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da igua
                    tu damiano, i triops li nutri con le daphnie?
                    non li nutro con niente perch non li ho

                    magari a trovarli..

                    Commenta


                    • #11
                      Dai Ripepi cerca di postare foto sono curioso...........

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da Ripepi_Giuseppe
                        Gli stagni in casa sono sempre belli... ...per noi appassionati per.
                        malmazzo, come ti chiami ? beh, niente filtro, ti vivono due mesi e le larve appena nate sono come quelle delle artemie, niente corrente, sabbia finissima, la luce la metto solo perch ho le piante. E' un ambiente molto instabile anche perch sti triops vivono per poco tempo in pozze temporanee, non in stagni che sono ecosistemi stabili e maturi.
                        mi chiamo eugenio
                        scusa... ma come fai senza filtro? dico, l'acqua poi non puzza, non si crea sporcizia sul fondo?

                        Commenta


                        • #13
                          No il filtro non ci deve essere, la corrente te li ammazza oppure ti vanno tutti nel filtro. L'acqua puzza se esageri con il cibo, ma comunque quando sono grandicelli li puoi prendere, mettere da parte e poi cambiare l'acqua, ma lo fai solo una volta nella loro vita, vivono poco.

                          Commenta


                          • #14
                            grande giuseppe: lo stagno con i triops in camera tocca decisamente elevati livelli di nerdaggine. inutile dire che te lo invidio

                            Commenta


                            Sto operando...
                            X