annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Caridanaio .... di comunitŕ?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Caridanaio .... di comunitŕ?

    Salve ho da poco allestito un caridinaio di circa 60lt lordi.
    Vorrei sapere se e quali specie č consigliabile affiancare alle red cherry.
    Sia di pesci che gasteropodi vari.
    Come filtro monto un duetto dj50 quindi non c'č molto da scialare in quanto a carico biologico aggiuntivo.
    Grazie.

  • #2
    Io andrei di Gasteropodi, quali Ampullarie, ad esempio (Neritina no perché sarebbero d'acqua salmastra, quidni da tenere perlomeno in vasche con acqua basica e dura).
    Pesci non ne metterei, dato che praticamente tutti si nutrono di larve di crostacei a parte quei pochi compatibili da questo punto di vista, cioč gli Otocinclus sp. Un gruppetto di 5 o 6 credo ci starebbe bene, a tal proposito, a patto di garantire i giusti parametri dell'acqua (specie in fase di ambientamento gli Otocinclus sono un tantino piů delicati di motli altri Loricaridi).
    Inoltre, potresti provare a mettere le Caridina red crystal, dal momento che non si ibridano con le Red Cherry (se cerchi, in qualche vecchio topic ho postato l'indirizzo per una tabella per evitare ibridazioni fra varie razze/specie).

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da Nemesi Visualizza il messaggio
      Io andrei di Gasteropodi, quali Ampullarie, ad esempio (Neritina no perché sarebbero d'acqua salmastra, quidni da tenere perlomeno in vasche con acqua basica e dura).
      Pesci non ne metterei, dato che praticamente tutti si nutrono di larve di crostacei a parte quei pochi compatibili da questo punto di vista, cioč gli Otocinclus sp. Un gruppetto di 5 o 6 credo ci starebbe bene, a tal proposito, a patto di garantire i giusti parametri dell'acqua (specie in fase di ambientamento gli Otocinclus sono un tantino piů delicati di motli altri Loricaridi).
      Inoltre, potresti provare a mettere le Caridina red crystal, dal momento che non si ibridano con le Red Cherry (se cerchi, in qualche vecchio topic ho postato l'indirizzo per una tabella per evitare ibridazioni fra varie razze/specie).
      Grazie per la risposta.
      Ampullarie ne ho tante, ma mi sono state sconsigliate per non caricare troppo il filtro perchč un pň sporcano. E raggiungono dimensioni notevoli. Mi sono state consigliate le planorbarius, che tra l'altro esistono in varietŕ red e blue molto graziose dal punto di vista estetico (e di dimensioni massime contenute).
      Per i pesci sarei tentato di introdurre una coppia dei miei guppy subadulti ma anche lě temo per il carico biologico. Negli Iwagumi e simili si vedono spesso rasbore, mi piacerebbero, in un gruppetto di 8-10.
      Ultima modifica di Aurelio Magherelli; 24-06-2010, 16:02.

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da Aurelio Magherelli Visualizza il messaggio
        Mi sono state consigliate le planorbarius, che tra l'altro esistono in varietŕ red e blue molto graziose dal punto di vista estetico (e di dimensioni massime contenute).
        Vanno benissimo.

        Per i pesci sarei tentato di introdurre una coppia dei miei guppy subadulti ma anche lě temo per il carico biologico. Negli Iwagumi e simili si vedono spesso rasbore, mi piacerebbero, in un gruppetto di 8-10.
        Questi pesci sono sconsigliati perché si nutrono volentieri delle "larve" (che poi tali non sono) dei gamberetti.

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da Nemesi Visualizza il messaggio
          Vanno benissimo.Questi pesci sono sconsigliati perché si nutrono volentieri delle "larve" (che poi tali non sono) dei gamberetti.
          Dici le rasbore?
          Le planorbarius le metterei volentieri, ma non so dove trovarle... Che dici se inserisco 3 ampullarie piccole (2cm)?

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da Aurelio Magherelli Visualizza il messaggio
            Dici le rasbore?
            Anche i guppy, ed in linea di massima tutti i pesci non strettamente alghivori (quindi anche buona parte dei Loricaridi).

            Le planorbarius le metterei volentieri, ma non so dove trovarle... Che dici se inserisco 3 ampullarie piccole (2cm)?
            Non dovrebbero dare alcun fastidio, specie se la vasca č ben piantumata.

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Nemesi Visualizza il messaggio
              Anche i guppy, ed in linea di massima tutti i pesci non strettamente alghivori (quindi anche buona parte dei Loricaridi).



              Non dovrebbero dare alcun fastidio, specie se la vasca č ben piantumata.
              Nei prossimi giorni indurirň gradualmente l'acqua in vista dell'introduzione delle ampullarie o planorbarius (se me le procurassi).

              Commenta


              • #8
                Endler!!!!!!!!!!!!

                Commenta


                • #9
                  Ciao come pesci ti posso suggerire le Galaxy (Galaxy Rasbora – Celestichthys ha cambiato mille nomi) o le piů piccine boraras ( di cui al brigittae č una delle piů belle) nonchč dei piccoli killi quali aplocheilichthys normanni o ancora dei pesci di risaia Oryzias latipes o dei piccoli caracidi come nannostomus marginatus......
                  vero che il filtro non č granchč ma 60lt sono abbondanti per un gruppetto di questi micro fish

                  Commenta


                  • #10
                    Grazie a tutti per le risposte.
                    Jambč: non ci sono problemi di predazione di larve delle caridine con le specie che hai elencato? Inoltre ho letto che molte rasborae necessitano di temperature piuttosto alte 24-26 gradi, mentre io intendo o non riscaldare la vasca o metterla sui 20°.

                    Commenta


                    • #11
                      galaxy e boraras ed anche altri elencati hanno bocca davvero piccola.... poi l'importante č avere piante e muschi in cui i piccoli di caridina possano nascondersi..... tieni conto che in vasche anche densamente popolate di pesci specie come le red cherry diventano invasive, quei piccoli predati fanno parte della selezione naturale, ma ripeto le cherry fanno tempo ad invaderti la vasca con le specie che ti ho suggerito.... te lo dico per esperienza personale di decine di vasche con loro o la loro forma "selvatica" multicolor (guarracidina ehehehehheeh)

                      Commenta


                      • #12
                        Ora sento cosa hanno in negozio e cosa possono far arrivare.. e il costo! dipende tutto da questi fattori.

                        Commenta


                        • #13
                          galaxy costose, 5-8euro in genere
                          boraras e altri 1,50-2,50euro in genere
                          tutti pesci comunemente reperibili

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da jambč Visualizza il messaggio
                            galaxy costose, 5-8euro in genere
                            boraras e altri 1,50-2,50euro in genere
                            tutti pesci comunemente reperibili
                            Li ho visti i boraras in giro.. Comunque non so se ci sono compatibilitŕ di valori. Io ho temperatura bassa, ph basico, gh alto e kh alto. Mentre questi pesci sembrano richiedere quasi l'opposto.. almeno i boraras e le rasbore. Boh.
                            Comunque per quanto riguarda le piante ovviamente č abbondantemente piantumato, poi posterň delle foto.

                            Commenta


                            • #15
                              come dicevo ho esperienze dirette di tanti acquari dove convivono alla grande.... 18°C senza problemi kh 8/10 gh 15+

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X