annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

alghe verdi in acquario

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • alghe verdi in acquario

    Mi ero già fatta consigliare dal forum, ho un'acquario di 100 l, due pesci rossi. Come mi è stato consigliato ho messo delle anubias, che stanno crescendo bene, tre lumachine. Il problema è che si stanno formando delle alghette verdi, sulle pareti di vetro e sui sassi grossi nel fondo. pensavo che le lumachine pulissero dalle alghe, e in effetti puliscono le foglie delle anubias, ma non i sassi. Che fare? Inoltre ho notato che l'acqua si è leggermente ingiallita, colpa del tronco usato come base per le piante? I pesci comunque stanno alla grande, sono persino cresciuti in due mesi,la luce con il neon la tengo 10 - 12 ore al giorno.

  • #2
    l'acqua è gialla per il tronco..che rilascia tannini.... niente di preoccupant..abbassa un po' il ph ma i tuoi pesci se ne infischiano.

    le alghe sul vetro e sul fondo posono arrivare dalla troppa luce o da un ecceso di nutrienti che ne aumentano lo sviluppo... le piante sono ottimi competitori per evitare questa cosa...pe la luce bastano 8 ore e sii certa che nn ci arrivi il sole da una finestra
    ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

    Commenta


    • #3
      Hai fatto maturare l'acquario prima di introdurre i pesci?

      Commenta


      • #4
        certo, come mi avete consigliato, per un mese. quindi calo le ore di luce e magari nutro meno i pescioni?

        Commenta


        • #5
          Si, ma tieni conto che due carassi in 100 litri sporcano che è una bellezza, quindi il rischio alghe ci sarà sempre anche perchè le Anubias sono piante a crescita lenta, non riescono ad assorbire moltio nitrati, servirebbero piante a crescita rapida che però spesso vengono mangiate dai pesci.

          Commenta


          • #6
            consigli per piante adatte? Cioè epifite come le anubias.. e che non vengano immediatamente divorate? Hanno provato ad addentare le anubias infatti le foglie nuova sono mordicchiate, poi hanno desistito. Cosa posso mettere d'altro?

            Commenta


            • #7
              Prova con qualche galleggiante robusta tipo Pistia, se l'acquario è aperto. Oppure con qualche felce di giava, ma non è sicuro che resti intatta.

              Commenta


              • #8
                l'acquario è chiuso, non completamente, ma ha un coperchio e l'acqua arriva molto in alto. La felce di Giava come deve essere sistemata?

                Commenta


                • #9
                  E' epifita come le Anubias. Prova anche con il Ceratophyllum demersum, che è flottante cioè lo si lascia galleggiare liberamente in acqua.

                  Commenta


                  • #10
                    Per le alghe metti un Plecostomus o un Ancistrus o un Ghyrinochelius (si scrive così?) è ottimo pulisce come un matto TUTTO

                    Commenta


                    • #11
                      egeria e ceratofillo sono secondo me le migliori,il lato positivo è che crescono velocissime e praticamente in qualsiasi condizione di luminosità e temperatura(soprattutto l'egeria).
                      Anche la pistia è ottima ma senza acqua riscaldata e molta luce muore.

                      Sul mettere nella vasca dei pleco non sarei molto sicuro perchè sono pesci tropicali mentre i pesci rossi sono d'acqua fredda

                      Le lumachine d'acqua sono un po un boomerang....è vero che mangiano le alghe ma è anche vero che diventano infestanti e producono una quantità enorme di escrementi che si sedimentano nel fondo e contribuiscono a loro volta a sporcare l'acquario.

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da onny Visualizza il messaggio
                        Per le alghe metti un Plecostomus o un Ancistrus o un Ghyrinochelius (si scrive così?) è ottimo pulisce come un matto TUTTO
                        Anzitutto questi pesci non puliscono proprio NULLA (che cosa dovrebbero pulire poi? le alghe sono sporco? Mangiano le feci? E' NO in entrambi i casi, quindi...), anzi più invecchiano più assumono una dieta onnivora. Inoltre, la vasca è da 100 litri, quindi già fin troppo piccola per due pesci rossi, poi tu suggerisci di mettere dei pesci che raggiungono i 40 centimetri (Plecostomus), i 15 cm. (Ancistrus) o i 20 cm. (Gyrinocheilus), a me non sembra proprio il massimo, anzi. Inoltre, i Gyrinocheilus notoriamente diventano piuttosto aggressivi da adulti. Infine, si tratta di pesci tropicali, che hanno esigenze (alimentari e di temperatura) completamente diverse rispetto a quelle dei pesci rossi, a tal punto che è ASSOLUTAMENTE inconcepibile tenerli assieme in una vasca.
                        Cerchiamo di far le cose per bene con i pesci, dai...
                        Ultima modifica di Nemesi; 03-07-2010, 21:46.

                        Commenta


                        • #13
                          si concordo....i pesci "pulitori" di qualsiasi genere hanno questa fama immotivata di aspirapolveri viventi....cosa non vera perchè tuttalpiù mangiano il mangime che gli altri pesci lasciano cadere sul fondo o i pesci morti ma andrebbero alimentati con mangime apposito e i pleco/ancistrum anche con fettine di zucchine bollite di cui vanno ghiotti....c'è da dire che in mancanza di altro ancistrum e pleco sono in grado di digerire la lignina e la cellulosa quindi vivono anche mangiando il legno dei tronchi ma questa è un altra storia....

                          Comunque piante acquatiche a crescita veloce,poco mangime,non troppa luce ed un filtro dovrebbero essere più che sufficienti per avere un bell'acquarietto pulito

                          Commenta


                          • #14
                            Ho letto le schede sull' Egeria. devo solo infossarla un pò nel ghiaino del fondo ( non ho altro fondo, ma solo 3/4 cm di ghiaino)? Servono concimazioni? Grazie

                            Commenta


                            • #15
                              L'egeria i carassi te la fanno fuori in mezza giornata secondo me, è troppo morbida e invitante .

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X