annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Acquario della mia ragazza...una palude puzzolente

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Acquario della mia ragazza...una palude puzzolente

    non bastava funestarvi con le pare per il mio geco, ho pensato di sfruttarvi anche per i problemi dell'acquario della mia ragazza


    lo stesso giorno in cui ha regalato a me il il geco si è portata a casa una vasca ferplast cayman 50 (40l con sistema di filtraggio completo integrato - non so nemmeno cosa vuol dire)

    ha seguito alla lettera i consigli del commesso (lo stesso che mi ha spacciato l'ulikovskii per deserticolo)

    - ha riempito la vasca con acqua di rubinetto

    - ha messo la ghiaia lavata sul fondo

    - ha fatto partire il filtro con due pastiglie che erano dentro la confezione e l'ho tenuto acceso per 24 ore senza pesci dentro

    - il giorno dopo ha messo 2 pesci rossi

    - il giorno dopo ancora l'acqua era lattigginosa e puzzava


    i pesci se ne sbattono e nuotano allegramente, ma in casa si sente l'odore ed è decisamente poco bello da vedere


    avete qualche idea?

  • #2
    togli i pesci e lascia maturare la vasca almeno un paio di settimane.
    in questo lasso di tempo se vuoi inserisci piante e arredi vari,e ogni 2 giorni butta in vasca un pizzico di mangime o una punta di coltello di zucchero.
    -''Babbo osa vuol dì esse briaì?"
    -"Vedi quelle 2 sedie?Quando uno gliè briaò ne vede 4"
    -''Oh Babbo,ma ce n'è una sola!"

    Commenta


    • #3
      ok grazie mille...per l'inserimento di altri pesci (sempre rossi) è meglio aspettare?

      comunque che puzza ragazzi...sembrava una palude stagnante

      Commenta


      • #4
        il giorno dopo ha messo 2 pesci rossi
        In 40 litri scarsi nemmeno due pesci rossi potrebbero stare, e sicuraamente non fino all'età adulta dato che raggiungono i 20-30 cm di lunghezza a seconda della varietà. Direi che potresti consigliarle di cambiare specie di pesci: Platy, Guppy, Endler....

        Commenta


        • #5
          eh? ma stai scherzando? pensa che il tipo ha fatto i conti di 7 litri per pesce...voleva fargliene prendere 5

          lei ha questi:

          Commenta


          • #6
            Guarda, proprio in questa sezione c'è una scheda di allevamento del pesce rosso...il negoziante è in malafede, i pesci rossi vivono bene in acquario dai 200 litri in su. Leggi cosa dice in proposito il sito "acquariofilia consapevole":

            Il Pesce Rosso: Carassius auratus | Acquariofilia Consapevole

            Convinto ora ?

            Commenta


            • #7
              ma non avevo bisogno che mi linkassi qualcosa, mi fido più di te che del negoziante anche se non ti conosco...cosa consigli di fare?

              sashimi di pesce rosso e prendere altro o tenerne 2 e stop?

              Commenta


              • #8
                Secondo me la cosa migliore è riportare i carassi dal negoziante furbacchione, aspettare 2 settimane a vasca vuota inserendo quante più piante vere possibile in relazione alla durezza dell'acqua (rubinetto) e al parco lampade dell'acquario, e poi passare a pesci decisamente più adatti a vasche piccole come Endler, Guppy, Platy appunto.

                Commenta


                • #9
                  Scusa ma quanto sono grandi i due carassi? Sporcano talmente tanto che in un acquario di 40 litri con filtro non maturo è verosimile quanto successo.
                  Come ti ha detto card. un 40 litri netti non è assolutamente adeguato per i carassi. Al massimo potresti farci un caridinaio o mettere poecilidi o microrasbore di qualche tipo.
                  Inoltre fai maturare bene il filtro finchè non avrai no2=0 stabili prima di introdurre alcunchè e piantuma bene.

                  Commenta


                  • #10
                    sono circa 5 cm...

                    cmq mi sono scontrato con un muro, farà quel che vuole anche lei

                    quando al posto dell'acqua avrà della melma che prenderà vita e divorerà lei e la sua famiglia saremo tutti più contenti

                    maledetta incompetenza dei venditori e maledetta fiducia che il cliente ripone nei commercianti

                    Commenta


                    • #11
                      Purtroppo però gli unici a rimetterci saranno i due poveri animali.

                      Commenta


                      • #12
                        Purtroppo però gli unici a rimetterci saranno i due poveri animali.
                        Se riescono a superare il picco dei nitriti saranno poi costretti a vivere in "galera" .-(.

                        Commenta


                        • #13
                          non credo dovranno superare i nitriti perchè dovranno fare prima i conti con ammonio e quasi sicuramente ammoniaca visto il ph che in genere c'è nell'acqua di rubinetto. salva quei pesci prima che sia troppo tardi ma non li portare nemmeno da quel negoziante regalali a qualcuno che li fa stare bene e cambia negozio. scusa la franchezza ma non sopporto gente disposta a giocare con la vita degli animali pur di guadagnare qualche euro poi come gia ti hanno detto i pesci rossi hanno bisogno di molto spazio in 40 litri sopravvivono appena forse anche un anno (dubito) ma che anno di m....a per loro. molto meglio sarebbe fare un piccolo tropicale con molte piante vere (ce ne sono di belle e delle giuste dimensioni) e dei pesci tipo neon o betta splendents (quest'ultimo per forza senza altri della sua specie se maschio). o magari piccoli crostacei. ma per tutti ci vuole un minimo di conoscenza del ciclo dell'azoto meccanismi fisico-chimici dell'acqua e tanta passione.

                          Commenta


                          • #14
                            Secondo me dovresti cambiare l'acqua e fare come ho fatto io...compì bionitrivec che sarebbero batteri vivi e un bio condizionatore da mettere nell'acqua di rubinettoe poi il filtro per maturare non ha una data stabilità...devi aspettare che si formino i batteri in esso e per fare ziò devi metterli tu è come dicevano prima mettere un pò di cibo in acqua...devi anche comprare i test, almeno gli essenziali ph kh ammoniaca nitriti e nitrati e se metti piante vive pure il ferro quando si stabilirannò questi valori, cioè minimo un mese puoi inserire i pesci....aaaa e quando riempì l'acqua fallo in un bidone che userai solo per fare i cambi d'acqua, lo riempì metti il bio condizionatore e lo lasci per un giorno a riposare senza tappo

                            Commenta


                            • #15
                              simone, sono passati 3 anni, a parte che il picco e la maturazione sono avvenuti di certo, poi non vedo il motivo di riesumare post così vecchi

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X