annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

scimmie di mare

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • scimmie di mare

    ok..mi vergogno a postare qui...
    ma mia figlia di 9 anni vuole assolutamente questa cosa...
    è un gioco che tutti conoscerete...considerando che mia figlia non si occupa di animali..e ogni tentativo con la serra è fallito..mi sembrava una buona occasione per avvicinarla all'allevamnto...anche se di gamberetti..
    la mia domanda è..a parte quello che c'è scritto sulla scatola..c'è qualcosa di fondamentale che dovrei sapere per non ucciderli????
    e poi..ma come la cambio l'acqua? sono microscopici...
    grazie

  • #2
    cerca in internet allevamento artemia salina , e regolati tu sull'allevamento , hai bisogno di un areatore , pero' se 'e' il gioco , nella bustina c'e' già il sale e le uova degusciate quindi differisce un po' .Comunque se non ti e' ancora chiaro e sai bene l'inglese ceca "Sea Monkeys" sia sul web che su youtube trovi tanti video esplicativi

    Commenta


    • #3
      grazie..

      Commenta


      • #4
        Cose da sapere per non ucciderle: Acqua decantata 24h prima di aggiungere sale e uova. Spesso non lo dicono, ma aiuta. Poi, il mangime contenuto nella bustina prima o poi finisce. Si nutrono bene con del comune lievito di birra ma meglio ancora sarebbe predisporre una piccola coltura di alghe verdi e batteri, basta una bottiglia di plastica messa in un luogo assolato e magari innescata con un pò d'acqua di un acquario già funzionale.
        Poi, l'aereatore ti serve per mantenerle vive dopo la schiusa. Non gli si cambia l'acqua, semplicemente si aggiunge quando evapora
        Ah, e ricordati di non sovralimentarle: gli si ridà da mangiare solo quando l'acqua torna limpida

        Io mi son comprato i Triops, ma ancora non ho provato a farli schiudere. Mi danno l'idea di bestiole un pò più di sostanza delle artemia
        Simone

        Commenta


        • #5
          Quindi queste famose scimmie in realtà è artemia? Me lo stavo chiedendo anch'io...certo, avevo capito che non mangiavano banane .

          Commenta


          • #6
            ok get..grazie ..mia figlia stà agli animali come erode stà ai neonati..speriamo bene

            Commenta


            • #7
              Quanto vive in media una scimmia di mare e quali sono le loro dimensioni?

              Commenta


              • #8
                Bifida, come va la tua esperienza?

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Fabe Visualizza il messaggio
                  Quanto vive in media una scimmia di mare e quali sono le loro dimensioni?
                  Dai miei ricordi di acquariofilo, le Artemia vivono circa un mesetto, forse un mese e mezzo in condizioni ottimali; gli adulti misurano circa 10-13 mm.

                  Aggiungo, ai buoni suggerimenti già forniti sin qui, che l'areatore, indispensabile per favorire il movimento che consenta l'ossigenazione dell'acqua, va tenuto a basso regime, ed andrebbero altresì evitati i diffusori di legno (per intenderci, quelli che 2000 anni fa si usavano nei mini-schiumatoi) o comunque con produzione di bollicine molto piccole; una vaschetta da 2 a 4 litri è sufficiente per una modesta popolazione.
                  V.

                  Commenta


                  • #10
                    ho trovato il post giusto.. ho cominciato l'allevamento in questi giorni, sono in una vasca da 13 L con aereatore e quant'altro.. ma mi domandavo.. come somministro il lievito di birra e in che quantità?? su internet ho cercato ma non danno dosaggio..

                    Commenta


                    • #11
                      non c'è un vero e proprio dosaggio... ne metti un pò, in modo che l'acqua si intorbidisca appena e lo rimetti quando torna limpida

                      Commenta


                      • #12
                        Vai ad "occhio". Mi spiego: la giusta quantità di alimento è -probabilmente- teorizzabile in una relazione tra volume di acqua, popolazione di Artemia e gr. di lievito, ma se tale rapporto esiste io lo ignoro nel modo più assoluto.
                        Essendo dei filtratori, vale essenzialmente il consiglio che ha dato Getulus: somministri lievito finché l'acqua diventa abbastanza opaca (non troppo, se hai pochi naupli), ed attendi per ri-somministrare fino a quando non l'avranno consumato, vale a dire che l'acqua sarà tornata limpida.
                        E' un criterio massimamente empirico, ma di certo efficace: ho allevato vagonate di Artemie che somministravo ad avidi ippocampi e pesci schizzinosetti, tremila anni fa...
                        Oltre al lievito di birra (io usavo sempre quello fresco), nei negozi di acquariologia esiste(va) anche del mangime specifico, ad es. alghe in polvere, e/o lievito variamente integrato, ad ogni modo faceva il suo lavoro (io lo usavo alternandolo al mero lievito).
                        Se la popolazione fosse o diventasse abbastanza numerosa, infine, dovrai considerare dei parziali cambi d'acqua (setacciando in uscita...), perché la semplice integrazione di quella evaporata sarebbe, alla lunga, insufficiente.
                        V.

                        Commenta


                        • #13
                          perchè invece di allevare mangimi per pesci non cerchi un animaletto piu' simpatico e di facile gestione, magari tua figlia sara' piu' contenta e comunque l'affidare un animale domestico ai bambini (sempre sotto controllo parentale comunque) responsabilizza molto questo è solo un mio consiglio

                          Commenta


                          • #14
                            ok grazie mille... sono schiusi oggi i naupli.. ahahaha ho provato con il sale da lavastoviglie a salare l'acqua... vediamo se funzia lo stesso..

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da i bifidi Visualizza il messaggio
                              ok get..grazie ..mia figlia stà agli animali come erode stà ai neonati..speriamo bene

                              meno male, se no non oso immaginare quanti animali avreste in casa oltre i millemila già presenti! (salutami i tuoi 7 furetti )

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X