annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Siluro.

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Siluro.

    Qualcuno mi sa dire dove posso trovare dei siluri baby (fino ai 30 cm sono ok ) ?
    Sono ben accetti negozi di animali forniti (solo se in provincia di Mlano e dintorni please), allevamenti ittici o negozi on line.
    Potrei provare pure a pescarli quindi se mi sapreste dire eventualmente corsi d' acqua dove sono presenti in buon numero vene sarei grato!
    Grazie
    Ciao da Ste

  • #2
    Per farne cosa? Sono alloctoni molto dannosi, una volta preso non potresti liberarlo ma sarebbe meglio sopprimerlo, pensaci prima di catturarne uno.

    Commenta


    • #3
      Lo volevo mettere nel mio laghetto ( 5x3x1.5 m) in giardino.Insomma, il siluro personalmente è un animale molto bello mi piace moltissimo e volevo dedicargli un alloggio nel mio laghetto prossimamente attivo, magari insieme a qualche grossa carpa, amur o storione.
      Conosco benissimo la sua dannosità a livello ambientale e ovviamente ammesso che ne riesca a pescare/acquistare uno non lo libererei mai in natura sapendo che purtroppo cene sono già molti

      Commenta


      • #4
        Mi sembra troppo piccolo come alloggio, potresti ripiegare sulle carpe classiche, o le koi

        Commenta


        • #5
          ( 5x3x1.5 m)
          Dopo poco tempo un siluro, un amur o uno storione arrivano a superare 1,5 m, parlo di pochissimi anni, in un laghetto come il tuo non ci entreranno mai, sono pesci da laghetti lunghi decine di metri.

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da galli.cnn Visualizza il messaggio
            Lo volevo mettere nel mio laghetto ( 5x3x1.5 m) in giardino.Insomma, il siluro personalmente è un animale molto bello mi piace moltissimo e volevo dedicargli un alloggio nel mio laghetto prossimamente attivo, magari insieme a qualche grossa carpa, amur o storione.
            Conosco benissimo la sua dannosità a livello ambientale e ovviamente ammesso che ne riesca a pescare/acquistare uno non lo libererei mai in natura sapendo che purtroppo cene sono già molti
            Non voglio essere polemico, ma forse non hai chiaro cosa voglia dire tenere predatori di grosse dimensioni, e non è una critica/offesa/denigrazione, sia ben chiaro.
            Anche ipotizzando che il laghetto sia di forma parallelepipeda (un'acquario, in pratica)
            si tratterebbe di un bacino ("vasca" sarebbe riduttivo ) di 20.000 - 22.000 litri. In se per se come litraggio sarebbe anche sufficiente per un luccio Resta comunque uno spazio con delle dimensioni veramente al limite minimo per un'esemplare adulto. L'unico predatore che puoi tenere è il luccio (esox lucius) arriva a 1 metro, 1,3 metri nei casi più grossi per 20kg e oltre. Non è un predatore attivo, ma questo non vuol dire che non necessiti dei giusti spazi per muoversi. Se nel laghetto ci tenessi solo esclusivamente lui andrebbe anche bene, ma finiresti per non vederlo praticamente mai. Per lo storione (acipenser sturio), io ti consiglio con tanta amicizia di dimenticarlo, arriva potenzialmente a 4-5 metri per più di 200 kg. Inoltre è un pesce che (come il salmone, per farti un'esempio) nel suo ciclo vitale necessita la transizione tra dolce e marino. Il fatto che in italia sia rinvenibile in acqua dolce e non superi il metro e mezzo (sempre per 50-60kg) è dovuto alla giovanissima età media degli esemplari (si stima che possa arrivare al secolo di età).Pochi sanno poi (almeno da quello che ho potuto constatare fra amici/conoscenti pescatori) che sarebbe pure una specie protetta e ne è vietata la pesca sia sportiva che professionale. Puoi ben capire che non è un pesce adatto ad un laghetto o un'acquario, al limite a enormi vasche da acquario pubblico.
            Discorso simile si potrebbe fare per il siluro, che arriva mediamente a 2 metri per pesi propositati, fattori che già lo depennano dai possibili predatori.
            Superati poi questi "dettagli" parli di tenere un predatore con altri abitanti, ma gli offriresti solo la cena, in uno spazio ristretto come un laghetto (per quanto grande) estinguerebbero presto o tardi qualunque forma di vita del bacino (pesci, ma anche anfibi, rettili, volatili...), fenomeno assai comune nei laghetti di pesca sportiva.
            Purtroppo il luccio ,come ogni altro grosso predatore,non è una specie facilmente detenibile proprio per questi problemi, capisco il fascino che possa suscitare perchè anch'io mi informai e ragionai parecchio per trovare una soluzione di detenzione domestica (io ragionavo per un'acquario, ma cambia poco) e alla fine mi son dovuto scontrare con al realtà di vasche enormi per singoli individui (il luccio pratica anche il cannibalismo...). Se proprio vuoi dedicare il laghetto a un predatore come abitante esclusivo (caso in cui potresti anche tenere un luccio,unico predatore che ti può entrare li) prova a guardarti i vari alligator fish ( i "gar" come li chiamano gli americani) "parenti" del nostro luccio a mio avviso molto affascinanti.
            Ultima modifica di Skyfire; 07-12-2011, 11:49.

            Commenta


            • #7
              Concordo anch'io che lo storione o il siluro sono troppo grandi per quel laghetto.
              Magari qualche Black Bass al posto del luccio sarebbe ancora meglio.
              Però credo che a lui piaceva proprio l'idea del siluro, non un predatore qualsiasi. A questo punto gli consiglio qualche pesce gatto.

              Commenta


              • #8
                Grazie a tutti, però come dice Adam è il siluro che voglio ( forse meglio vorrei )
                Però anche l' idea di qualche b.bass, magari con in aggiunta qualche bel persico,un paio di carassi o magari qualche persico sole...

                Commenta


                • #9
                  Se metti un Black Bass dovresti rinunciare al resto della fauna, perchè ogni cosa che è a misura di bocca (e il Bass ha una bocca ENORME) finirà nel menù, compresi eventuali anfibi che potrebbero decidere di deporre

                  Commenta


                  • #10
                    Infatti io sono contrario all'immissione di questi pesci nei laghetti, qualunque rettile, anfibio o piccolo mammifero che cascasse dentro sarebbe subito divorato. E non sarebbe normale predazione, perché da noi solo il luccio è paragonabile per voracità al persico trota.

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da cardisomacarnifex Visualizza il messaggio
                      Infatti io sono contrario all'immissione di questi pesci nei laghetti, qualunque rettile, anfibio o piccolo mammifero che cascasse dentro sarebbe subito divorato. E non sarebbe normale predazione, perché da noi solo il luccio è paragonabile per voracità al persico trota.
                      Quoto, io andrei o di pesci ornamentali (come i troppo bistrattati pesci rossi e i Lepomis) oppure lo lascerei vuoto se vicino ad altri corsi d'acqua o ad una zona umida, per avere il piacere di vederlo popolarsi di anfibi, rettili ed Artropodi locali.

                      Commenta


                      • #12
                        ameiurus spp.? sono bellissimi e non così grossi.
                        c'è un posto non mi ricordo bene se è Lecco o Bergamo (credo Lecco) dove ne ho pescati 25(!) una volta.

                        Commenta


                        Sto operando...
                        X