annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Litoria...

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Litoria...

    Ragazzi, un problema è sorto con la mia litoria.Premetto che pulisco tutto il suo terrarietto una volta la settimana, ove serve un pò di più spesso.
    Ebbene la mia litoria fa feci un pò liquidine, penso sia per il fatto che ormai si nutre di camole, caimani.Snobbando completamente i grilli...strano ma vero.
    Poi, dall'ultima pulizia del terrario, ovvero l'altro ieri, avevo deciso di non mettere più dentro un legno di sughero cavo, usato dalla yoko come rifugio, perchè notavo che quando vi stava dentro era di un colore marrone, in negozio mi era stato detto che era o poco idratata o stressata, ma mangiava sempre e comunque...e in due giorni sul musetto la yoko è diventata un pochino livida, nel senso bluastrina, ma non per via di ferite.Come quando si prende un pochino freddo.Non credo sia per il freddo, anche perchè essendo in provincia di milano, di notte non fa per niente freddo.Ho inteso questo fatto del musetto di yoko come un principio di stress, allora ho ripulito tutto il terrario, disinfettato per bene, rimesso al suo posto il legno di sughero, appena l0ha visto si è rifugiata dentro.
    Comunque oggi proverò a prenderle degli scarafaggi, chissà che li mangi...adesso aborra qualsiasi preda viva abbia le zampe, come se le dessero fastidio.

    Ho scritto tutto questo per poter sapere se ho fatto qualche corbelleria, sbagliato gestione oppure se il cambiamento di colore sul musetto era una cosa dovuta ad altri fattori, fatto sta che è bella vispa, sul ventre è bella bianca e secondo me sta davvero benone.

    in fede, ereinion dono

  • #2
    Salve a tutti!

    Secondo me, effettuare una pulizia approfondita del terrario una volta a settimana è eccessivo.
    Basta eliminare feci e prede rifiutate, senza eccessivi "stravogimenti".
    Ti consiglio anche di rimetterle a disposizione un rifugio.

    Commenta


    • #3
      Fatto!!!E' che diego, io uso un terrarietto(per il momento) di tipo sterile, con fondo in carta.Quindi stravolgo ben poco...poi beh le feci, essendo liquide o semisolide, si sparpagliano...ma ho messo il rifugio.defecando lì dentro, mi basta levare fuori quello, quando avrò creato un bel terrario su misura per yokokitas.

      Che ne pensate se le dessi un pinkie?Casomai dovesse ancora rifiutare grilli e scarafaggi...

      Commenta


      • #4
        Salve a tutti!

        Non credo che sia necessario offrirle un "pinkie".
        Continua a proporle le prede che preferisce, avendo cura di integrarle adeguatamente.

        Commenta


        • #5
          Ok!comunque le integro sempre con un integratore, spolverandole...circa una volta la settimana.O devo integrarle più spesso?

          Commenta


          • #6
            Salve a tutti!

            A riguardo ci sono pareri discordanti.
            Personalmente "integro" il cibo dei miei "anfibi" a giorni alterni.
            So che Franco, ad esempio, integra il cibo dei suoi "Dendrobatidi" tutti i giorni.

            Commenta


            • #7
              Proverò ad integrare il cibo della mia yoko una volta si, una volta no...
              Spero non faccia male!

              Commenta


              • #8
                Le feci liquide non sono normali. Al massimo se mangia tante camole del miele potrebbero diventare un po' più morbide e di un colore più chiaro..
                Il colore marrone potrebbe averlo assunto anche con intenti criptici, ovvero con l'intento di celarsi il più possibile e, su un fondo di sughero, quale livrea migliore della marrone?
                Prova ad offrirle alcune cavallette: a Cassano di sicuro ce ne saranno un sacco! Evita invece gli "scarafaggi" perchè son molto chitinosi e di difficile digestione.

                Commenta


                Sto operando...
                X