annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Mannaggio le ranocchiette!

Comprimi
Questa discussione chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Mannaggio le ranocchiette!

    Allora qualche tempo fa ho scritto che volevo cimentarmi nell'allevamento delle Hyla. La prima cosa che ho fatto stato comprare un libro che si chiama "Guida alle rane, rospi e raganelle", cos per far passare questo caldissimo periodo di ferie e per farmi una maggiore cultura su morfologia, allevamento, cura. Fatto sta che nella sessione foto nata la mia crisi poich sono tutte stupende!
    Ma arriviamo ad oggi. Ero a fare un giro a Roma e mi sono trovata un negozio che si chiama Reptilia (spammo perch spero che pi gente possibile vada a comprare quelle povere bestioline, poich sono ammassate in dei fauna box piccoli osceni! C'era una Ceratophrys che stava in mezzo dito d'acqua in un fauna box minuscolo, per non parlare della Litoria, ecc), qui ho visto delle Bombina Orientalis e mi sono innamorata!
    Vorrei chiedere delle cose. Il negoziante mi ha detto che costano 15 quelle con il dorso verde e 12 quelle con il dorso sul marrone. Questa cosa m'ha lasciata un po' perplessa...
    Ma sono effettivamente due colorazioni diverse?
    Lui le teneva insieme, va bene?
    Pensavo di prenderne 3 (1 maschio, 2 femmine) che ne dite? E se una fosse di quelle scure cambierebbe qualcosa al momneto di riprodursi?

    Ad ogni modo ditemi se tutto giusto:
    2/3 acqua e 1/3 parte emersa
    1 filtro debole
    piante acquatiche e terrestri
    rocce e legno torbiera
    temperatura 18-25 C
    grillini, camole miele, camole farina, drosofile

    Con cosa la faccio la parte terrestre?
    Ho letto in un vecchio post che si sconsiglia il terriccio, per il libro dice che utile se le si fa svernare, infatti si interrano.
    A quanti gradi svernano? In che mesi e quanti?
    Grilli piccoli, medi o grandi?
    Chironomus e pezzetti di pesce d'acqua dolce?
    E' vero che si pu somministrare carne ogni tanto?
    Per l'illuminazione basta un neon fluorescente raggi uv?
    Come vi sembra un acquario da 80x30x40?
    Per portarle a casa e fargli fare un buon viaggio cosa consigliate?

    Scusate ma come al solito un mare di domande. Vorrei preparare tutto prima di prenderle

  • #2
    1) io la parte terrestre l'ho realizzata con un vaso di muschio e del sughero gallegiante- al momento del letargo cambio il setup e aumento la superficie terrestre;
    2) le mie hanno svernato fuori in balcone con temperatura minima (di picco) intorno ai 4 gradi;
    3)grilli medi se sono adulte, il chiro l'ho provato varie volte ma inquina immediatamente tutto;
    4) pezzetti di carne ok , ma personalemnte aggiungerei alla dieta i lombrichi di cui sono veramente ghiotte;
    5) non uso nesssuna illuminazione le tengo all'aperto;
    6) l'acquario mi pare vada bene come dimensioni;
    7) un contenitore ben areato conuno strato di panno umido;

    Commenta


    • #3
      mmm... potrei metterle anch'io sul terrazzo.
      Mi consigli una zona completamente all'ombra o anche soleggiata?
      Come fai per evitare le fughe?
      E l'estate come fai a contenere l'eccessivo calore e le tamperatura che si alza a dismisura?
      Grazie per la risposta

      Commenta


      • #4
        se le pareti dell'aquario sono sufficientemete alte non c' problema di fuga, non sono rane propriamente arrampicatrici, al limite potresti star sicura con una semplice zanzariera fissata ad assi di legno;
        io le tengo in una zona d'ombra.
        Per le temperature, mi paiono resistere alla calura estiva senza risentirne, almeno qui, anche perch comunque la notte c' un lieve abbassamento della temperatura che forse rende tutto pi naturale e sopportabile.

        Commenta


        • #5
          Io consiglierei di prendere i maschi in numero superiore alle femmine in modo da lasciare che si azzufino unpo' per la femmina e sia solo il piu' forte a fecondare le uova , ho idea che queste scaramucce che avvengono anche quando la femmina non ha le uova potrebbero avere anche una funzione stimolante all' ovulazione.
          Occhio alle fughe perch anche se la vasca alta sopratutto i giovani maschi si arrampicano sugli spigoli con grande abilit meglio utilizzare un coperchio di rete.
          Io non userei le camole del miele con le bombine , sono troppo grandi e grasse.

          Commenta


          • #6
            Ho capito. Grazie a entrambi.
            Una dieta fatta solo di grilli medi, lombrichi e drosofile non poco varia?

            Cosa ne dite di quel particolare delle bombina marroni?
            E il prezzo come vi sembra?

            Commenta


            • #7
              Ciao!Io tengo le bombine in acquario da 180 riempito per circa un terzo di acqua,con legni di diverso tipo e dimensione ricoperti di muschio ke fungono da parte emersa.e piante sia immerse ke semi emerse.Le nutro poi con grilli come alimento base e ogni tanto con camole.A sentirle sembrano felici della loro casa,si fanno decisamente sentire!!!Per il prezzo a me sembrano care,io le ho pagate 10e l'una

              Commenta


              • #8
                Grazie per le info Ranina.
                Per il prezzo il pi accessibile per ora. un altro negozio m'ha chiesto 25... dico, ma siamo pazzi?!

                Vedo che sei di Fe, come Cry (che ha scritto qui ed mia amica). Posso chiederti dove le hai prese che magari me le faccio comprare?
                Se preferisci mandami un pm



                P.S. per tutti i romani: CERCASI NEGOZIO DISPERATAMENTE

                Commenta


                Sto operando...
                X