annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Terracquario per Bombina orientalis: un paio di domande...

Comprimi
Questa discussione chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Terracquario per Bombina orientalis: un paio di domande...

    Salve a tutti,

    dopo essermi documentato per un anno su questa specie, e averne rimandato pazientemente l'acquisto, ho deciso di dedicarmi all'allevamento e magari alla riproduzione delle Bombina orientalis. Dispongo di un acquario di 100x40x50(h) cm, quante potrei ospitarne?Pensavo di tenere il terracquario in garage: la temperatura in inverno arriva (salvo annate particolarmente rigide), nelle ore notturne, poco sotto i 10 gradi, per cui forse non necessario il riscaldamento anzi pensavo fosse ottimo per offrire un periodo di moderato raffreddamento naturale, per favorire la riproduzione.
    E' possibile la convivenza con quali specie di anfibi (se ce ne sono) con esigenze ambientali simili alle loro?

  • #2
    Se l'acquario ben organizzato puoi inserirne fino a cinque, per le temperature vai tranquillo in basso fino a quattro gradi.
    Convivenze: lascia stare, soprattutto se cerchi la riproduzione.

    Commenta


    • #3
      Mi assale un dubbio atroce, e non trovo informazioni al riguardo sul web: dato che a quanto ho letto il livello dell'acqua non dovrebbe superare per queste rane i 15 cm, sufficiente questo livello per far funzionare un filtro esterno (Askoll Pratiko 400)?

      Commenta


      • #4
        penso non ci siano problemi.....comunque se regolabile sempre al minimo s no trova il modo di ridurre il flusso
        ..Se qualcosa mi va storto..lo RADDRIZZO a calci in CULO!?!
        Manuel
        www.Anfibitalia.it
        www.Sanguefreddo.net

        Commenta


        • #5
          Lo sto acquistando su abissi.com e ho letto che la portata regolabile. Speriamo vada bene, altrimenti lo user per le tartarughe.

          Commenta


          • #6
            un Pratiko 400 con una pompa da 1300 litri l'ora per delle bombine? mi sembra super eccessivo per 40 litri d'acqua!
            ti basterebbe una cosa cos http://www.abissi.com/dettaglio_prod...amp;idc=gfgifa

            Commenta


            • #7
              L'idea iniziale era di usare un filtro interno "duetto" 100 che ho gi ma che con le tartarughe si intasava terribilmente presto. L'idea di prendere un filtro cos grande nata (sebbene penso che le Bombina non sporchino molto), dal fatto che vorrei distanziare il pi possibile gli interventi di pulizia.

              Commenta


              • #8
                si, ma le bombina non sono comparabili per le tarte, direi che il duetto dovrebbe andare bene per loro

                Commenta


                • #9
                  si, ma le bombina non sono comparabili conle tarte, direi che il duetto dovrebbe andare bene per loro

                  Commenta


                  • #10
                    quoto in pieno Rottaris, il Duetto la soluzione ideale anche per come lo puoi posizionare nell'acquario e per il ridotto spazio che occupa, qualche cambio parziale lo vorrai pure fare o no?

                    Commenta


                    • #11
                      A proposito, mi conviene sostituire la cartuccia del carbone attivo e del filtro biologico (in dotazione al Duetto) con cannolicchi e lana filtrante?

                      Commenta


                      • #12
                        se riesci metti in sequenza dall'alto verso il basso lana, spugna, cannolicchi.
                        cambia regolarmente la lana e lava il neno possibile,solo se si intasa, la spugna
                        ..Se qualcosa mi va storto..lo RADDRIZZO a calci in CULO!?!
                        Manuel
                        www.Anfibitalia.it
                        www.Sanguefreddo.net

                        Commenta


                        • #13
                          Ma sta spugna proprio necessaria?
                          Io uso cannolicchi, lana e carbone attivo. Non basta?

                          Commenta


                          • #14
                            Nel "Duetto" (il filtro della Aquarium systems) la spugnetta gi occupa mezzo filtro, l'altra met occupata dalla cartuccia di carbone attivo che com anch'essa rimovibile. Una secionda spugna appiattita fa da pre-filtro meccanico. Io per le tartarughe avevo sostituito spugna e carbone con lana e cannolicchi.

                            Commenta


                            • #15
                              io ho eliminato il carbone attivo, sostituendolo con roccia lavica sbriciolata.

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X