annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

La mia piccolina...

Comprimi
Questa discussione chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • La mia piccolina...

    La mia Xenopus (almeno, dovrebbe essere una "lei") da circa una settimana ha iniziato la muta (a proposito, la muta fisiologica per le rane in crescita, o sintomo di patologia?). Giorno dopo giorno ha iniziato a mangiare e muoversi sempre meno, fino a non toccare pi il cibo e non muoversi mai, tranne che per uscire a respirare. Ora l'acquario a 21-22 gradi, non grazie a un termoriscaldatore ma grazie al fatto che la vasca sta su una mensola sopra un termosifone; l'acqua stagnante, faccio i cambi parziali, non ho filtri n pompe. La rana vive sola. Come mai fa cos? Potrebbe essere dovuto alla temperatura bassa? O alla muta? O a cos'altro? Grazie in anticipo....

  • #2
    Cecia, gli anfibi non entrano in un periodo di muta come i serpenti, negli anfibi la muta rapida e dura pochi minuti e sopratutto durante essa non smettono di nutrirsi. La muta sintomo di una qualche patologia solo se noti che viene ripetuta nell'ordine di pochissimi giorni una dall'altra. Questa inappetenza strana e ne va ricercato il motivo, 20 gradi sono ottimi per uno Xenopus, ma mi suona male che tieni la vasca sul termosifone, io la toglierei di l ricordandoti che le temperature di casa sono pi che buone per questa specie. Con cosa la nutri? E' cambiato qualcosa nel suo mantenimento da quando ha smesso di nutrirsi?

    Commenta


    • #3
      Cosa mangia o ha mangiato?
      Dimensioni della Xenopus?
      Se l'hai acquistata in un negozio di acquari dove di solito le tengono intorno ai 25, potrebbe aver risentito dello sbalzo di temperatura.
      In questo caso, la terrei pi al caldo dei 20.
      Per sono ipotesi.

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da Giovi Visualizza il messaggio
        Cosa mangia o ha mangiato?
        Dimensioni della Xenopus?
        Se l'hai acquistata in un negozio di acquari dove di solito le tengono intorno ai 25, potrebbe aver risentito dello sbalzo di temperatura.
        In questo caso, la terrei pi al caldo dei 20.
        Per sono ipotesi.
        cosa non sempre vera in quanto esistono anche negozianti con un minimo di conoscenza del mondo animale!
        cmq sacondo me sarebbe utile sapere da quanto la alleva e se cambiato(o ha fatto cambiamenti) qualcosa nell'ultimo periodo.

        Commenta


        • #5
          Ecco, da quando l'ho presa ha sempre mangiato delle larvette essiccate che mi ha dato il negoziante, e anche di gusto. Non ho cambiato nulla da quando era 2,8 cm (ora, dopo due mesi, a 3,2 cm), sempre stata come la tengo adesso ed ha iniziato a fare cos apparentemente senza motivo. La muta dura ormai da una settimana, continua a perdere strati di pelle... Ho paura che se continua a non mangiare morir di fame!!! Era molto vispa prima, mi fa effetto vederla cos immobile da giorni e giorni, era sua abitudine schizzare qui e l tutto il giorno...

          Commenta


          • #6
            non vorrei azzardare o farti preoccupare ma non penso sia in buona salute, forse dovuto al fatto che sbagli alimetazione! una animale del genere non puoi allevarlo a larve essiccate ha bisogno di cibo vivo. poi per altre cose devi chiedere al vet.

            Commenta


            • #7
              Io passerei dall'essiccato al congelato, tipo chironomus e altre larve di zanzara. Le larve secche sono poco nutrienti. Diventa un p la storia delle tartarughe d'acqua baby che si vendevano anni fa. Te le vendevano con i loro gamberetti e riga, mangiavano solo quelli per mesi e dopo un p, dopo non essere cresciute di mezzo cm, morivano. Quando poi sono usciti i mangimi in pellet formulati come Dio comanda, le tartarughe diventavano enormi in pochi mesi! La tua xenopus messa pi o meno uguale, in due mesi doveva crescere ben pi di 0,4 cm... ! A mio avviso fortemente debilitata e in ipovitaminosi. Quello che sembra un cambio di pelle potrebbe essere una fungosi o qualche altra patologia. Portala dal veterinario prima possibile. Preciso che se ridotta cos non per colpa tua ma devi ringraziare il negoziante che te l'ha venduta che ti ha consigliato male
              Ultima modifica di Bullfrog; 25-09-2008, 22:05.

              Commenta


              • #8
                Magari a saperlo prima che l'avevi da due mesi.....credevo fosse un nuovo acquisto.
                La muta non dura una settimana, qualche altra cosa che le fa perdere la pelle..
                Come gi detto, senti un Veterinario.

                Commenta


                • #9
                  cmq secondo me a questo punto di sicuro alimentazione errata

                  Commenta


                  • #10
                    A questo punto potrebbe essere anche tardi...se una Xenopus non mangia un gran bruto segno.

                    Commenta


                    • #11
                      Cecia, il fatto che perde strati di pelle da una settimana pu essere sintomo di qualche problema di carattere batterico o fungino...io per sicurezza la farei vedere ad un veterinario, l'unico modo che hai per cercare di fare qualcosa.

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da Giovi Visualizza il messaggio
                        A questo punto potrebbe essere anche tardi...se una Xenopus non mangia un gran bruto segno.
                        Si, lo penso anch'io... L'unica, secondo me (ma proprio solo una mia idea, non sono veterinario!) potrebbe essere una iniezine con un ricostituente e sperare che si riprenda

                        Commenta


                        • #13
                          La cosa ideale sarebbe capire che cosa ha la Xenopus, meglio del Veterinario, non saprei...
                          Una volta accertata la patologia, se possibile, si parte con la cura e si spera.

                          Non credo sia il caso di "metterci le mani".

                          Sentiamo Cecia cosa dice.
                          Ultima modifica di Giovi; 26-09-2008, 08:20.

                          Commenta


                          • #14
                            OH, NO, ALLORA E' GRAVE! Povera piccolina... cercher un Vet specializzato in zona... E intanto che cibo vivo posso darle? E' piccola per mangiare pesciolini... Insetti? Li butto vivi in acqua?

                            Commenta


                            • #15
                              prova con camole o lombrichi che trovi al caccia e pesca oppure coi chironomus surgelati che puoi prendere nei negozi di acquari

                              Commenta


                              Sto operando...
                              X