annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

eccessiva voracità

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • eccessiva voracità

    salve a tutti , come sapete ero indeciso se prendere hymenochirus o bombine così le ho prese tutte e due :2 bombine e tre hymenochirus.
    la domanda che vi pongo riguarda le ultime , sono delle curticeps o almeno credo al negozio erano insieme ma io ne ho prese prima due , e poi la terza che è vissuta fino ad allora in una vasca di tritoni a insaputa dei negozianti con i quali ho quasi litigato sul fatto che in quella vasca risiedeva l'ultima superstite, la quale ora è con me, essa è abbastanza normale ma le altre due sono estremamente grasse , questo è dovuto al fattoche le nutro ogni giorno, perche le vedo che azzannano ogni cosa e mi sembra che abbiano sempre fame, sono lunghe 2,5 cm , è normale che mangino così tanto o sono io che sbaglio?
    grazie a tutti.

    PS:appena le ho prese mi si è scassato il pc e adesso la macchina fotografica è rotta .Vi posto le foto appena posso.

  • #2
    Cosa mangiano?

    Commenta


    • #3
      chironomus

      Commenta


      • #4
        Gli anfibi non hanno orari dei pasti...e generalmente non possiedono senso di sazietà, per cui, in cattività, sta all'allevatore regolarsi correttamente. Somministra il cibo ogni due giorni almeno.

        Commenta


        • #5
          avevo letto che le h. andavano nutrite ogni 5 giorni ma è vero?

          Commenta


          • #6
            Col Chironomus non è che si saziano molto.
            Probabilmente avevano una fame arretrata dal negozio.
            Dagliene pure tutti i giorni o passi a qualche altro alimento più sostanzioso (piccoli lombrichi o in pezzi, piccole camole) e alterni.

            Commenta


            • #7
              ok grazie raga.
              ciao

              Commenta


              • #8
                In realtà l'apporto nutritivo del chironomus varia a seconda di dove è stato allevato e da quali residui ha nel tubo digerente. Di solito per le hymenochirus è un alimento quasi completo essendo un animale semi-specializzato sulle larve di zanzara e di pochi altri insetti, ma variare un poco non guasta. Non nutrire tutti i giorni quelle adulte, lasciagli un giorno di digiuno ogni tre o quattro o rischiano il blocco intestinale. In natura mangiano pressochè sempre ma ingurgitano anche insetti chitinosi e piccole quantità di limo e residui vegetali che aiutano il transito intestinale, (circa come fanno le fibre per l'uomo) quindi non hanno problemi

                Commenta


                • #9
                  assaggiano qualsiasi parte dell'acquario, sassi, piante ,loro stesse.
                  mi preoccupa il fatto che siano estremamente grasse, mi sembra che stiano per scoppiare da un momento all'altro magari gliene do un giorno si e uno no

                  Commenta


                  • #10
                    Il Chironomus che viene commercializzato di solito congelato o conservato in gelatina, prima di essere lavorato viene sottoposto a lavaggi per eliminare residui, limo ecc.
                    Penso che questo procedimento, anche se fatto con perizia, porti allo svuotamento di parte delle larve.
                    Nulla a che vedere con il Chironomus o altre larve di zanzara predate in natura.
                    Ho l'idea che faccia "massa" ma dia poca sostanza.
                    Lascia le Hymenochirus 2/3 giorni a digiuno e vedi se riesci a proporre qualche altra cosa.

                    Commenta


                    • #11
                      Io uso anche le larve di culex congelate e la ''zanzara di vetro''. Il mio negoziante non le tiene abitualmente ma ordinandole arrivano abbastanza rapidamente. Generalmente uso di più le culex con i chironomus, quelle di vetro tendono a galleggiare, ma sono comunque ottime. Se può interessare vi posto via MP il nome della ditta. Il più è che il vostro negozio riesca ad ordinarvele... Io ne ho prese per 30 euro e ho fatto scorta per un anno... D'estate ho quelle vive in giardino

                      Commenta


                      • #12
                        io invece sono sempre per i pezzetti di lombrico. sono facili da reperire e sono molto sostanziosi.

                        Commenta


                        • #13
                          Le larve di Culex non richiedono un procedimento di lavaggio come il Chironomus, saranno senz'altro più integre e nutrienti.

                          Commenta


                          Sto operando...
                          X