annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

B. marinus all'aperto

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • B. marinus all'aperto

    Ho trovato in un post vecchio di un paio dì anni, che tenere i marinus all'aperto non comporterebbe nessun tipo di problema, visto i carrarmati che sono, a patto ovviamente che le stagioni fredde se le facciano in casa e che la zona fuori sia a prova di fuga.

    Ora, io ho un maschio ed una femmina, e mi piacerebbe durante la stagione calda, tenerli fuori, ammesso che il post vecchio in questione non dicesse cavolate.

    Quindi chiedo..è possibile?

    Non riesco a focalizzare lo spazio per un paio di marinus, all'aperto. Pensavo solo di metterci attorno inderogabilmente della rete zanzariera, magari montata su rete piu larga, in modo da evitare che zanzare ed animali esterni possano entrare e rischiare un contagio di parassiti.

    Ma per farlo a prova di fuga? So per esperienza che i rospo, di qualsiasi specie, sono degli Houdini in quanto ad evasioni. Farmi scappare i marinus non è la mia ambizione direi

    Suggerimenti?

  • #2
    Fai loro un bel serraglio recintato di almeno 2 metri x 2, in parte ombreggiato e con una bacinella d'acqua a livello del terreno. Metti molti nascondigli tipo cortecce, coppi, ecc. Vari mesi all'aperto sono senza dubbio salutari per loro

    Commenta


    • #3
      Però mi chiedo..rischiano di scavare? Il terreno del mio cortile è piuttosto compatto e duro, e passati i primi 20 cm son tutte macerie perchè, come 50-60 anni fa poteva succedere, le macerie dell'abbattimento della casa precededente sono state sparse nel cortile e non portate via.
      Per capire se sarebbe augurabile infossare una rete sotto, per evitare che se ne vadano scavando.

      E il serraglio in cosa potrebbe essere fatto? semplice rete palettata? staccionata? Pietre di tufo?
      Perchè se sia meglio lasciar loro vedere "il panorama"..o metterli proprio "al chiuso". Tolto che comunque temo di dover coprire anche il soffitto, i miei mi sono evasi anche da vasche alte 40 cm in vetro.
      Nella rete senza soffitto s'arrampicano ._.

      Commenta


      • #4
        Puoi farlo in rete o in legno, come credi più opportuno, basta che tu vada giù almeno 20 cm. Se fai una zona con terra soffice o sabbia e sopra ci metti i vari nascondigli, vedrai che la preferiranno agli scavi. Puoi fare una copertura con una rete a maglie grosse, sufficenti a non farli passare. Più che l'ambiente circostante, hanno bisogno di vedere l'alternanza del giorno e della notte e di sentire le variazioni di umidità e temperatura

        Commenta


        • #5
          Eh per quello dicevo. Perchè si potrebbe anche fare una base di pietre di tufo, tipo due file sovrapposte e poi i paletti con la rete sopra.

          Però mi chiedo..lasciando le maglie grosse non c'è rischio che animali quali le zanzare e via dicendo trasmettano parassiti e malattie?
          Però è anche vero che ricoprire tutto con la zanzariera frena molto l'aria ed il ricircolo d'aria, rispetto a semplici maglie larghe.

          Commenta


          • #6
            No, non corrono questo pericolo. Anzi, più prede entrano e meglio è... Certo, lezanzare non le vedono neppure, ma insetti più grossi verranno sicuramente predati. L'unico rischio reale è che se ti dovessero deporre le uova non ti devono sfuggirei nuovi nati. Oltre al rischio di acclimatazione, quelli predati provocherebbero la morte del predatore. In Australia il B. marinus è un flagello...

            Commenta


            • #7
              E' proprio per l'adattabilità estrema del Marinus che volevo creare qualcosa a prova di fuga, perchè essendo una coppia nel caso fuggano rischierei di dar il via ad un disastro ecologico. Anche basterebbe una deposizione ed una sopravvivenza di larve media per dare il via ad una colonia.
              No buono

              Comunque sia, non c'è problema, se dovessero deporre le uova le elimino dalla zona appena le vedo, sia che voglia provare a tenerne, sia che voglia sbarazzarmene a prescindere. Lasciarle li non la vedrei bene in alcun caso, proprio per i casi che dici tu.

              Commenta


              Sto operando...
              X