annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Anfibi del Senegal

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Anfibi del Senegal

    Da venerdì per una decina di giorni sarò costretto a fare un pò di vacanze in Senegal 8) ,oltre a girare un pò il paese e a languire sulle spiagge ho in previsione una spedizione fotografica (assolutamente amatoriale )con mia figlia, ho trovato l'elenco degli anfibi sul mitico sito delle Berkley :
    http://elib.cs.berkeley.edu/cgi-bin/...-isocc=Senegal
    se però vi venissero in mente (per esempio a ema) informazioni o segnalazioni di siti particolari fatemi un fischio.

  • #2
    Al momento non mi viene in mente niente, ma vado un po' a scartabellare così vedo che ti trovo. Conta che sarai in piena stagione delle piogge, quindi è ovvio che se vai in posti con stagni ecc, dovresti trovare quanto meno i girini o le uova di Kassina spp., Phrynomerus, Bufo e compagnia. Per trovare i Phrynomerus guarda sotto i tronchi mezzi marci ai bordi degli stagni. Le Kassina stazionano nella vegetazione ripariale. Hyperolius un po' ovunque...
    Buona vacanza... bastardo!

    Commenta


    • #3
      OKKIO alla DOGANA!!!!!! eh eh!


      che forte...mamma mia la stagione delle piogge....ium! ium! quanti anfibi!

      Commenta


      • #4
        Franco ha parlato di servizio fotografico...non di cattura...

        Simone

        Commenta


        • #5
          Ovviamente solo fotografico,non riuscirei a fare il furbo, sono stato in tanti bei posti dal Madagascar all' Uganda (a vedere i gorilla di montagna) e non sono mai andato oltre una foto,oltre tutto gli anfibi del Senegal si trovano spesso (Phrynomerus , Kassina , Hyperolius ) a prezzi irrisori mentre i gorilla sono piuttosto cari
          Ovviamente Filippo faceva una battuta................

          Ciao Grazie

          Commenta


          • #6
            Ciao EMA a tal proposito qualcuno di voi sa dove posso reperire info sugli HYPEROLIUS a mio avviso non hanno nulla da invidiare ad altre specie piu o meno variopinte come le dendro

            Commenta


            • #7
              C'è un bel libro edito da Edizioni Chimaira che si intitola "Three frogs of africa" di Scoltz,direi che è tra i più completi a riguardo.

              Commenta


              • #8
                Grazie Franco lo cercherò sicuramente perora mi sono preso un libretto simpatico sui vari tipi di rane ecc ( poi le foto sono di EMA)testo semplice e scorrevole ( ho due piccole appassionate di tutto quel che è natura )spero solo che il libro da te cons sia in italiano il mio ing fa paura il francese va meglio

                Commenta


                • #9
                  Anche io non posso che consigliarti Treefrogs of Africa, un capolavoro...
                  Dai un occhiata su www.nhbs.com , hanno un sacco di titoli disponibili, alcun anche in français...
                  Ciao

                  Commenta


                  • #10
                    Io ho "ThreeFroogs of africa"...ma la mia è scritta da Schiotz .....Franco Franco...mi cadi sull'autore?.....beh se interessa a qualc'uno lo cedo...intanto io con rospi e ranocchie ho chiuso ^_^
                    ٩(͡๏̯͡๏)۶ Brevices for life.... life for breviceps

                    Commenta


                    Sto operando...
                    X