annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

ALLEVATORI

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • ALLEVATORI

    ciao a tutti,
    forse vi chiedo troppo ma ci terrei molto a parlare con qualche allevatore di litoria caerulea,che abbia esperienza e che sia serio.
    tutto questo perchè ho sentito pur informandomi maniacalmente pareri completamente opposti sull allevamento di questa raganella,ed essendo confuso come non mai non vorrei nuocere agli animali con qualche parametro sballato!inoltrte la più piccola non mangia da molto tempo, seppur verde e molto attiva durante la notte.
    grazie a tutti questa è per me l ultima spiaggia perchè non saprei più a chi altro rivolgermi.
    fra

  • #2
    Ciao Nosferatu,
    io allevo una litoria caerulea da qualche mese ed è cresciuta molto ultimamente. Mangia poco, circa 1 volta a settimana 1 grillo o 1-2 tarme della farina. E' una rana arboricola quindi necessita di un terrario sviluppato in altezza e ben ventilato. Umidità del 60% può andare bene ma non dimenticare di nebulizzare almeno 1 volta al giorno in modo da far arrivare l'umidità al 70-75% per poche ore. Il terrario come dicevo non deve essere totalmente in vetro, altrimenti l'aerazione sarebbe insufficente, almeno una parete deve essere in retina.
    In fondo ci deve essere una ciotola non molto profonda (io uso un sottovaso piccolino) contenente dell'acqua che cambierai 1 volta al giorno.
    Come substrato dei fogli di carta assorbente leggermente inumiditi vanno benissimo. Ogni volta che vedi feci ti consiglio di rimuoverle, la pelle delle rane in genere è molto soggetta a irritazioni e malattie...

    Per il resto sono tutto sommato robuste..
    Se hai bisogno di altri chiarimenti chiedi pure..

    Ciao,
    Fabio

    Commenta


    • #3
      piuttosto che la carta di giornale, è meglio, secondo mio parere, usare del terriccio torboso..
      la percentuale di umidità può variare dal 60 al 90% ma questo va fatto in maniera attinente al periodo della stagione.

      Commenta


      • #4
        Si, anche il terriccio torboso va benone! Più naturalistico...

        Ciao,
        Fabio

        Commenta


        Sto operando...
        X