annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

megophrys nasuta

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • megophrys nasuta

    salve a tutti
    avrei voglia di lanciarmi con questa specie, ma ho bisogno di qualche info
    tipo setup vari del terrario e tips per la riproduzione
    qualcuno puo' aiutarmi?
    grazie

  • #2
    RE: megophrys nasuta

    sta sera mi rielggo la scheda sul libro " amphibian in captivity" poi ti dico qualcosa di più preciso...
    comunque sono rane molto difficili da trovare, sono pressochè tutte di cattura e non arrivano mia in buone condizioni.
    Sono ranette dall'indole molto aggressiva infatti è sempre meglio tenerle separate per evitare che si mangino a vicenda !!! Le femmine sono 3 volte più grandi dei maschi !!

    Commenta


    • #3
      RE: megophrys nasuta

      mi pare il rapporto sia maschio 6 femmina 10 cm
      il prezzo mi e' comunque abbastanza proibitivo ahime...
      anche per loro occorrerebbe un gruppo riproduttivo tipo un maschio-2 femmine o posso tentare con la coppia?
      umidita del terrario?temperatura?
      grassie

      Commenta


      • #4
        RE: megophrys nasuta

        Mai tentare la coppia con animali del genere... Veramente una specie "strana", difficilmente inquadrabile... Innanzitutto esistono diverse "forme" che possono vivere in ambienti diversi, anche in montagna. Quindi è difficile darti consigli stando in generale.
        Comunque si tratta di rane tendenzialmente schive, molto mangione quando in salute, che amano vivere in foresta umida. Direi che se le dovessi tenere io opterei per un terrario simile a quello che allestirei per Dyscophus guineti, molta torba, poche piante, foglie secche, cortecce e una grossa bacinella d'acqua. Tutto moooolto pulito.
        E moooolti lombrichi, ne vanno matte (almeno quella che ho nutrito all'Aquae Mundi).
        Ciao
        Ema

        Commenta


        • #5
          RE: megophrys nasuta

          Hanno bisogno di terrari enormi diversamente saltando si rovinano la punta del muso evanno incontro a batteriosi sicure.

          Commenta


          • #6
            RE: megophrys nasuta

            per indurre la riproduzione consigliano di portare gardualmente gli animali ad una temperatura di 6° per due o quattro settimane !!
            abbassando anche il tasso di umidità !!!
            in questo periodo le rane saranno pressochè statiche e smetteranno di mangiare !! dopo questo periodo di brumaggio, bisognerà gradualmente riportare la tremperatura e l'umidità a livelli normali ! ( 26° umidità 80%)
            è consigliato separare i sessi ed ingozzare le nostre bestiole a nastro !!! per prepararle alla riproduzione ( ma alla fine è così per ogni anfibio ).
            Dopodichè bisognerà preparare una bella camera della pioggia per indurle all'accopiamento!!
            le rane depongono circa un 700 uova in acqua e nel giro di 15 giorni i girini usciranno dall'uovo !!!

            Commenta


            • #7
              RE: megophrys nasuta

              beh...sono abbastanza tentato,visto che non so cosa mettere in un 100lx40x40...la specie mi sembra interessante,ed e' qualcosa di diverso dal solito..
              a questo punto mi resta solo da vedere gli animali di persona e scegliere

              un ultima cosa,mi confermate che non possono essere tenuti piu esemplari insieme?
              grazie

              Commenta


              • #8
                RE: megophrys nasuta

                ... premetto che quanto detto l'ho letto su un libro !! non avendo esperienze personali di più non posso fare !!! quindi le mie parole prendetele un pò con le pinze !!!

                Commenta


                • #9
                  RE: megophrys nasuta

                  Sì, possono essere tenuti esemplari assieme purchè abbiano dimensioni al sicuro da cannibalismi.
                  Sulla temperatura di brumazione non mi pronuncio. Ci sono popolazioni di altitudine che penso debbano essere brumate a tali temperature, altre però, diffuse nelle low lands, hanno bisogno di valori minimi più alti.
                  Ciao
                  Ema

                  Commenta


                  Sto operando...
                  X