annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Delucidazioni finali Litoria

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Delucidazioni finali Litoria

    Ho gia la maggior parte delle informazioni che mi servono ora vi chiedo qualche consiglio su alcune cose che mi rimangono da decidere.. il terreno per la caerulea.. ho letto di un tappettino in fibra di cocco.. o di scaglie di corteccia che si trovano nei negozi vanno bene entrambi? per la pulizia come si fa ?? bisogna cambiarla spesso nel caso di argilla espansa o appunto le radici???

    per le piante... ce qualche differenza tra la scelta che potrebbe essere di piante vere o quelle finte ?? le piante vere terresti adatte dove si possono comprare dai normali fiorai?? e gli eventuali tronchi che si mettono nel terrai convengono che sia di materiale plastico oppure veri??

    ultima cosa il riscaldamento.. va bene il cavetto oppure il tappetino esterno ??? Nel caso della scelta di piante finte opterei per non mettere lampade

    nel caso non abbia sempre disponibile grilli vivi.. usare quelli venduti non secchi ma interi per gia morti va bene lo stesso?


    ho usato la funziona cerca ma vorrei sapere il vostor personale consiglio .. grazie
    Ultima modifica di Step86; 05-01-2012, 02:15.

  • #2
    Fiere???

    Fiere nel nord Ovest '?????? per il 2012 ce ne sono in programma?? vorrei andare il 4 febbraio a perugia ma troppo lontano da genova.. bisogna fare 3 cambi di treno

    Commenta


    • #3
      Come fondo vanno bene entrambi, ma pi igienico sarebbe un normale tappetino in sintetico o addirittura della carta.
      Le piante se vere devono essere molto robuste (trovi nei garden Monstera, Philodendron, pothos) e ben illuminate, altrimenti meglio ripiegare su quelle finte.
      Per il riscaldamento meglio non usare mai lampade con gli anfibi: in genere un tappetino su una parete laterale la soluzione migliore.

      Commenta


      • #4
        Grazie mille.. visto che non so come siano fatti i tappetini riscaldanti.. ce un supporto che permette di attaccarlo al vetro oppure bisogna ingegnarsi??

        Commenta


        • #5
          Alcuni hanno gi un lato adesivo, altrimenti basta un poco di nastro biadesivo.

          Commenta


          • #6
            un ultima cosa.. ho letto di un termostato... nel caso come funziona ? complicato installarlo?

            Commenta


            • #7
              Il termostato un apparecchio che (nel nostro caso) spegne la fonte riscaldante alla quale collegato una volta raggiunta la temperatura impostata. Semplicissimo da installare, ma trovi veramente tutto facendo una ricerca sul forum o su internet...

              Commenta


              Sto operando...
              X